Galaxy note 7 ritorna in vendita a fine novembre

Galaxy note 7 ritorna in vendita a fine novembre
Il post ti è stato utile?
di | 02-10-2016 | Cellulari, Consigli per gli acquisti, Internet ADSL e Fibra, News e Varie, Telefonia

Buone notizie per tutti i fan Samsung: il Galaxy note 7 ritorna in vendita in Europa a fine novembre, giusto in tempo per lo shopping natalizio.

galaxy-note-7La commercializzazione del Galaxy note 7 riprenderà prima in Francia, poi in Germania e infine nel Regno Unito.

Ripercorriamo insieme le tappe che hanno portato la casa produttrice sudcoreana a ritirare dal mercato il Galaxy Note 7.

Samsung Galaxy note 7: il ritiro dal mercato globale

Chi aspettava il lancio mondiale del nuovo super smartphone Samsung è rimasto deluso. Il 2 settembre 2016 era infatti previsto l’arrivo sul mercato del nuovo gioiellino “made in Corea del Sud” ma qualcosa è andato storto. Da Seul hanno infatti deciso di ritirare il prodotto e di rimandarne la vendita fino a fine novembre.

confronto offerte cellulari

Samsung Galaxy note 7: batterie difettose

La causa che ha portato al ritiro e alla non messa in vendita è un problema alla batteria. Quando viene messa in carica quest’ultima corre il rischio di prendere fuoco e di esplodere.

Questi “effetti collaterali” del prodotto si sono verificati nei Paesi in cui il Galaxy note è già sul mercato: Corea del Sud e Stati Uniti per citarne alcuni.
Per motivi di sicurezza quindi la Samsung ha deciso di avviare una campagna di richiamo e la sostituzione degli smartphone difettosi che sono stati addirittura causa di incendi in camere d’albergo e automobili.

Questo difetto di fabbrica ha anche portato alcune compagnie aeree tra cui Lufthansa e l’agenzia federale statunitense per la sicurezza in volo a vietare l’uso del telefono sui propri velivoli. Oltre al ritiro del prodotto e alla sostituzione del “super smartphone” Samsung ha diffuso un aggiornamento software che impedisce di caricare la batteria oltre il 60%.

Samsung Galaxy note 7: un’operazione da 2 miliardi di dollari

L’operazione di sostituzione del telefono difettoso potrebbe costare circa 2 miliardi di dollari, sì avete capito bene, per sostituire tutti i 2,5 milioni di telefoni già presenti sul mercato mondiale l’operazione dovrebbe essere di quelle alquanto costose!

Galaxy note 7: la ripresa delle vendite

Le vendite del Galaxy note 7 rincominceranno il 28 settembre in Corea del Sud e proseguiranno in Australia, Stati Uniti e Singapore. A partire da fine novembre è prevista la commercializzazione nel vecchio continente. I clienti europei sono quelli che attendono maggiormente l’arrivo del Galaxy Note 7 sugli scaffali dei negozi perché il modello precedente (Galaxy note 5 non era stato commercializzato in Europa).

Sei in cerca di un nuovo smartphone? Perchè non abbinarlo con una tariffa internet e ADSL comprensiva magari anche di un abbonamento smarTV. Sarebbe troppo bello? Niente affatto! Semplicissimo: basta dare un’occhiata al nostro comparatore di tariffe!

confronto offerte cellulari

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV