Enel luce: le migliori offerte di giugno 2020

di | 15-06-2020 | Enel, Energia
Enel luce: le migliori offerte di giugno 2020

Risparmiare sull’energia di casa è sempre importante ed è possibile farlo non solo attraverso qualche piccolo accorgimento nel proprio modo di agire quotidiano, pur essendo una tattica comunque importante da attuare (clicca qui per ricevere consigli utili su come abbattere le spese). Se si è in cerca di un fornitore che permetta di raggiungere non solo questo obiettivo, ma che allo stesso tempo garantisca affidabilità e trasparenza Enel luce non potrà che essere apprezzata. Le proposte tra cui scegliere non mancano e consentono di soddisfare molteplici esigenze.

Sommario

Enel luce – Le migliori offerte di giugno 2020 a colpo d’occhio

OffertaPrezzoScadenza
E-Light0,049 €/kWh23 luglio 2020
E-Light BiorariaF1 0,0624 €/kWh – F2 0,0424 €/kWh23 luglio 2020
Scegli Tu – Senza Orari0,069 €/kWh23 luglio 2020
Scegli Tu – Notte e Festivi0,125 €/kWh; – Gratis Notte e Festivi23 luglio 2020
Scegli Tu – BiorariaF1 0,0824 €/kWh – F2 0,0624 €/kWh23 luglio 2020
Ore Free0,069 €/kWh – Tre ore gratis a scelta ogni giorno23 luglio 2020
Sempre con TeF1 0,06240 €/kWh – F2 0,04240 €/kWh23 luglio 2020

E-Light

Una delle proposte più affidabili e dalla lunga tradizione di casa Enel, che può essere scelta da chi è in cerca di una tariffa che possa garantire non solo risparmio e trasparenza, ma anche di poter tenere sotto controllo ogni aspetto della propria fornitura tramite il web.

Queste le caratteristiche più importanti:

  • Prezzo fisso e bloccato per 12 mesi, il più vantaggioso tra quelli di Enel;
  • Bolletta web inclusa, l’ideale per dare un contributo all’ambiente e ridurre l’utilizzo di carta, oltre che la possibilità di perdere i documenti sparsi per casa (clicca qui per conoscere per quanto tempo è necessario conservare le fatture);
  • Gestione della propria fornitura tramite l’app per smartphone e tablet;
  • Bonus, vantaggi e opportunità di risparmio tramite il programma fedeltà enelpremia WOW!

Il prezzo previsto per il corrispettivo luce è pari a 0,049 €/kWh e si riferisce alla sola componente energia, pari la 29% circa della spesa complessiva per l’elettricità (IVA e imposte escluse). Una volta trascorsi i primi 12 mesi dalla sottoscrizione del contratto, Enel Energia si riserva il diritto, sulla base dell’andamento del mercato, di modificare le condizioni contrattuali ma si impegna a operare con il massimo della trasparenza e informerà in anticipo il cliente, che avrà così 90 giorni di tempo per decidere se accettare o recedere dal contratto. Qualora si optasse per quest’ultima opzione, grazie al mercato libero, si potrà passare a un altro fornitore senza alcun costo (clicca qui per conoscere quali sono i fattori da prendere in considerazione per non sbagliare la scelta).

Non manca l’attenzione nei confronti dell’ambiente: si avrà infatti la garanzia di utilizzare solo l’energia certificata come prodotta da fonti rinnovabili come acqua, sole, vento e calore della terra. La provenienza dell’energia da fonti rinnovabili è certificata tramite il sistema delle garanzie di origine del GSE.

La bolletta sarà inviata con cadenza bimestrale e potrà essere pagata con bollettino postale o addebito diretto su conto corrente. Quest’ultimo sistema garantisce di procedere con puntualità (la detrazione avviene il giorno della scadenza) senza doversi occupare personalmente della questione (clicca qui per conoscere tutti i vantaggi di questa scelta sempre più diffusa).

L’attivazione è gratuita e non comporta costi, né interventi sul contatore o periodi di disattivazione dal servizio. Il passaggio sarà effettivo in circa 2/3 mesi, tempo necessario per i controlli previsti dalla normativa vigente.

E-Light è disponibile per chi proviene da un altro fornitore, deve attivare un nuovo contatore (prima attivazione) o vuole riattivare un contatore disattivato (subentro); non è possibile aderire ad E-Light se invece devi cambiare intestazione (voltura).

E’ possibile approfittare di queste condizioni fino al 23 luglio 2020.

E-Light Bioraria

La tariffa è disponibile anche in modalità bioraria, ideale per chi concentra i consumi di energia soprattutto durante la sera e il weekend, come può essere il caso di chi resta fuori casa a lungo per motivi di lavoro o di studio (clicca qui per conoscere quali sono le fasce orarie che consentono di risparmiare energia). In Fascia Arancione, attiva dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, si pagheranno 0,0624 €/kWh; il prezzo scende invece a 0,0424 €/kWh in Fascia Blu, attiva tutti i giorni dalle 19 alle 8, weekend e festivi.

Non sono previste modifiche contrattuali nei primi 12 mesi.

L’offerta è valida fino al 23 luglio 2020.

Scegli Tu

Per chi ha deciso di puntare su Enel Luce cambio tariffa e vuole una soluzione che si adatti il più possibile alle proprie esigenze non resterà certamente deluso da questo proposta, che è personalizzabile al massimo. Si può infatti scegliere tra tre diverse opzioni:

  • Senza Orari: un unico prezzo a qualsiasi ora del giorno e della notte, pari a 0,069 €/kWh;
  • Notte e Festivi: il prezzo della componente energia è gratis durante la notte e i festivi; da lunedì a sabato dalle 7 alle 23 si pagheranno 0,125 €/kWh
  • Bioraria: la tranquillità di risparmiare durante la sera, nei weekend e nei festivi. Da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19 si pagheranno 0,0824 €/kWh; il prezzo scende invece a 0,0624 €/kWh da lunedì a venerdì dalle 19 alle 8, sabato, domenica e festivi.

Nessun problema se la scelta fatta dovesse rivelarsi non del tutto così conveniente (clicca qui se desideri comunque conoscere quali sono gli errori che spesso commettiamo, anche inconsapevolmente, e che non ci permettono di risparmiare energia). E’ infatti possibile cambiare il piano tariffario senza alcuna spesa aggiuntiva e fino a tre volte nei 10 mesi successivi all’attivazione per ogni anno contrattuale.

Grazie a questa offerta è possibile proteggere la natura attivando il servizio “Bolletta Web” e decidendo, così, di ricevere la fattura in formato digitale direttamente all’interno della casella di posta elettronica. Per cjhi decide di optare per l’addebito su conto corrente bancario si evita anche di fare la fila alle Poste.

È possibile approfittare di queste condizioni fino al 23 luglio 2020.

Ore Free

Tra le offerte luce che possono rivelarsi vantaggiose per molte famiglie c’è anche Ore Free, che offre la possibilità a chi la attiva di usufruire di tre ore gratis di componente energia ogni giorno. Un’opportunità da sfruttare, ad esempio, per chi deve utilizzare gli elettrodomestici, che finiscono spesso per influire sull’importo che ritroveremo in bolletta (clicca qui per conoscere meglio quanto possa essere determinante nella cifra la classe energetica dei dispositivi). Anche in questo caso la flessibilità sarà massima: è infatti possibile utilizzare l’app o l’Area Privata di Enel Energia per modificare la fascia oraria scelta ogni giorno, fino a 15 minuti prima dell’inizio della fascia scelta. Attraverso questi strumenti è inoltre possibile tenere sotto controllo le spese costantemente e ridurre al massimo le sorprese quando avrai la bolletta tra le mani.

Il prezzo della componente energia, al di fuori delle ore free scelte, è lo stesso per i primi 12 mesi e rappresenta circa il 34% della spesa complessiva per l’elettricità (IVA e imposte escluse), pari a 0,069 €/kWh.

L’offerta è dedicata ai clienti titolari di siti ad uso domestico con fornitura di Energia Elettrica in bassa tensione e potenza contrattuale non superiore a 15 kW, dotati di contatore elettronico di seconda generazione teleletto (contatore 2G) ovvero in grado di rilevare e mettere a disposizione i dati di misura basati su curve con dettaglio quartorario. I dati con dettaglio a 15 minuti sono disponibili solo se il contatore 2G viene installato nell’ambito del programma massivo di sostituzione dei contatori di prima generazione, che prevede interventi di aggiornamento anche su altre parti dell’infrastruttura tecnica di acquisizione e trasmissione dati. L’offerta è riservata a chi proviene da un altro fornitore, chi vuole attivare un contatore disattivato (subentro) o chi vuole intestare a proprio nome la fornitura di un’altra persona (voltura).

In caso di dubbi sul possesso dei requisiti richiesti è possibile andare nella sezione dedicata del sito e cliccare su “Verifica e aderisci” per ricevere la risposta nell’arco di pochi minuti.

Diverse le opzioni disponibili per procedere con il pagamento:

  • Bollettino postale e carta di credito:
    si può pagare le singole bollette anche con carta di credito attraverso l’Area Clienti oppure presso le ricevitorie autorizzate Sisal e Lottomatica.
  • PayPal:
    si paga in modo semplice e sicuro direttamente dall’Area Clienti Enel Energia. Si può procedere in ogni momento da computer, smartphone o tablet: i dati sono al sicuro, non vengono comunicati a terzi e sono protetti dai server PayPal.
  • Addebito su conto corrente:
    Un modo veloce per avere sempre sotto controllo i pagamenti; si rispetta l’ambiente senza l’invio di fatture cartacee. La data di addebito corrisponde al giorno della scadenza della bolletta. La bolletta arriva circa 15 giorni prima della scadenza, in modo tale da avere il tempo per verificarla.

E’ possibile procedere con l’attivazione fino al 23 luglio 2020.

Sempre con Te

Pur essendo già possibile usufruire dei vantaggi del mercato libero, che sarà attivo in via definitiva a partire dal 1° gennaio 2022, Enel gas e luce propone una soluzione adatta per chi è ancora con il regime di maggior tutela. Sempre con Te consente infatti di risparmiare se si consuma energia di sera e nei weekend: in Fascia Blu il prezzo è di 0,04240 €/kWh; in Fascia Arancione il prezzo è di 0,06240 €/kWh.

Aderendo a Sempre Con Te non si avrà più nessun pensiero: non si dovrà infatti più sottostare alle variazioni di prezzo trimestrali del Servizio di Maggior Tutela, come previsto dall’ “Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente” (ARERA).

Tutte le opzioni per il pagamento e la ricezione della bolletta sono disponibili. La tariffa è disponibile fino al 23 luglio 2020.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.