Enel migliore tariffa monoraria luglio 2018

Enel migliore tariffa monoraria luglio 2018
4 (80%) 1 vote
di | 04-07-2018 | Enel

Enel, l’ex monopolista italiano, è ancora oggi uno degli operatori più apprezzati da gran parte dei cittadini per la capacità di offrire un servizio affidabile ma allo stesso tempo conveniente. Per chi è alla ricerca di una tariffa monoraria da attivare in questo mese di luglio 2018 la scelta più adatta è certamente E-Light special, che era disponibile, anche se per un periodo limitato, anche lo scorso mese.

Si tratta di un’offerta che prevede un unico costo per il servizio luce in tutto l’arco della giornata. I clienti che decideranno di attivarla avranno quindi la possibilità di usufruire del servizio senza troppi pensieri né limitazioni particolari. Vediamo quindi nel dettaglio le caratteristiche in modo tale da avere le idee più chiare e capire per chi si rivela più adatta.

Sommario

Enel migliore tariffa monoraria: si rinnova la convenienza di E-Light Special

Anche per questo mese di luglio Enel ha deciso di offrire la possibilità di aderire a E-Light Special, che si rivela la tariffa monoraria più conveniente. Il prezzo luce è infatti disponibile in promozione a 0,047 €/kWh (invece di 0,055 €/kWh). Per chi è interessato è però fondamentale fare in fretta: c’è tempo per attivarla solo fino al prossimo 11 luglio.

I vantaggi non sono comunque finiti qui. Chi deciderà di sottoscrivere l’offerta avrà la garanzia di non andare incontro ad alcun tipo di aumento per il primo anno. Una volta superato questo periodo, Enel Energia si riserva la facoltà di poter aggiornare il costo del servizio sulla base dell’andamento del mercato. L’operazione avverrà comunque all’insegna della trasparenza. Il cliente sarà informato qualche giorno prima della scadenza in modo tale da poter valutare in maniera autonoma se mantenerla attiva, passare a un’altra offerta o, eventualmente, cambiare operatore.

Enel presta inoltre una grande attenzione all’ambiente che ci circonda: l’energia che viene fornita certificata come prodotta da fonti rinnovabili come acqua, sole, vento e calore della terra.

E-Light Special: una tariffa interamente digitale

L’intento di preservare il più possibile l’ambiente circostante, ma allo stesso tempo la volontà di semplificare la gestione delle bollette è resa possibile anche da un’altra caratteristica distintiva dell’offerta. E-Light Special è infatti una tariffa interamente digitale, ideale soprattutto per chi trascorre diverso tempo della propria giornata al computer.

Chi sceglie di attivarla riceverà la fattura esclusivamente sulla propria casella di posta elettronica. L’invio avverrà sempre 15 giorni prima della scadenza per consentire all’utente di verificare eventuali discordanze e sempre con ogni due mesi.

Il pagamento avviene con domiciliazione bancaria con addebito diretto su conto corrente (scopri qui quali sono i diversi vantaggi a cui avrai diritti se sceglierai questa modalità di pagamento). Non ci sarà quindi più il rischio di andare incontro a spiacevoli conseguenze in caso di possibile dimenticanza della scadenza. Anche in questo aspetto Enel vuole essere trasparente nei confronti di chi ha fiducia nel suo servizio. Il prelievo dei soldi non avverrà mai prima della data prevista.

Chi ha poco tempo da dedicare alla gestione delle varie bollette non dovrà più correre il rischio di stare a lungo in coda all’ufficio postale per saldare il conto. Non sono inoltre previsti costi di commissione.

E-Light Special: modalità di attivazione ed eventuale recesso

Aderire a E-Light Special è davvero semplice e richiede solo pochi minuti di tempo. L’attivazione è infatti gratuita e non necessita di alcun tipo di intervento da parte di tecnici esterni sugli impianti o sul contatore di casa. Nono previste interruzioni dal servizio né disagi di alcun tipo. Saranno però indispensabili circa 2-3 mesi per il passaggio effettivo, tempo comunque necessario per effettuare tutti i controlli necessari secondo la normativa vigente.

Al momento della sottoscrizione il cliente deve solo essere in possesso di una precedente bolletta, codice fiscale e codice IBAN su cui sarà addebitato ogni pagamento.

Ma cosa accade se il cliente non dovesse essere più soddisfatto della tariffa? Il mercato libero consente ovviamente di poter recedere in ogni momento. A occuparsi dell’operazione sarà il nuovo fornitore scelto in occasione della stipula del nuovo contratto. Non c’è quindi bisogno di realizzare alcuna pratica specifica. È inoltre possibile, se dovesse esserci l’esigenza, annullare la richiesta di attivazione tramite una semplice raccomandata. In questo caso non è prevista alcuna penale.

E-Light Special: per chi è più adatta

Veniamo infine a un aspetto importante: a chi consigliamo di attivare E-Light Special. Questa offerta si rivela appropriata non solo per chi desidera risparmiare per la fornitura della luce, ma anche per chi è alla ricerca di un operatore affidabile in grado di supportare il cliente in ogni momento.

Poter usufruire di una tariffa monoraria garantisce un costo univoco per il servizio in tutto l’arco della giornata. Chi resta a casa per diverse ore, ma anche chi non vuole avere troppi pensieri nell’utilizzo della luce potrà apprezzare questo tipo di gestione. Nel caso di studenti universitari, che magari restano tra le mura domestiche in alcuni giorni della settimana per studiare, o le casalinghe impegnate in compiti abituali come cucinare, pulire o stirare un’offerta di questo tipo rappresenta la scelta ideale.

0321.085995