Offerta Enel luce: 30% di sconto per attivazioni fino al 03/05

Offerta Enel luce: 30% di sconto per attivazioni fino al 03/05
5 (100%) 1 vote
di | 26-04-2018 | Enel, Energia

È iniziato il conto alla rovescia per la sottoscrizione della nuova offerta lampo firmata Enel Energia: sette giorni per poter usufruire dello sconto del 30% sulla componente luce per un anno. La tariffa monoraria si chiama Luce 30 e l’occasione si può cogliere fino al 3 maggio prossimo.

Per scoprire tutte le caratteristiche della flash offer di Enel per il mercato libero, non dovrete far altro che continuare a leggere o contattare un nostro consulente tramite la chat che trovate in questa pagina.

Sommario

Luce 30: la tariffa per l’energia elettrica

L’elemento più importante di un’offerta per la fornitura di energia è, senz’altro, la tariffa a consumo. Quella parte della bolletta che è strettamente legata al volume dei consumi mensili della famiglia. Incide per circa il 40% sul valore totale della bolletta. Per questo, lo sconto su tale componente ha un impatto diretto notevole sul costo della fornitura.

Enel Luce 30 propone una tariffa ridotta del 30% rispetto all’offerta base GiustaXTe e bloccata per un anno. Chi sottoscrive entro il 3 maggio, potrà ottenere l’energia elettrica a 0,0532 €/kWh.

Cosa succede dopo un anno

Sappiamo che la tariffa è bloccata per un anno ed è scontata; ma cosa accade dopo? Enel proporrà per tempo al cliente le nuove condizioni economiche. Quest’ultimo potrà accettare tacitamente la nuova proposta o inviare richiesta per non rinnovare il contratto.

Le caratteristiche e i vantaggi dell’offerta

Luce 30 è un contratto che non nasconde segreti ed è di facile gestione anche per coloro che vengono dal mercato tutelato.

La tariffa è monoraria: una soluzione idonea per coloro che vogliono usufruire dell’energia elettrica senza il vincolo della spesa per fasce orarie di consumo. Questo tipo di regime tariffario è particolarmente indicato per tutti coloro che vivono l’abitazione anche durante gli orari d’ufficio o che hanno elettrodomestici dal grande assorbimento in funzione a ogni ora del giorno. Inoltre, è una comodità per chi vuole mantenere sotto controllo consumi e costi, poiché la tariffa è unica.

Il prezzo bloccato per un anno è un vantaggio per chi non vuole avere sorprese in bolletta. A differenza del prezzo indicizzato, infatti, la tariffa bloccata non varia con l’andamento delle borse dell’energia.

Metodi di pagamento

Tra i vantaggi di Luce 30 di Enel, sottolineiamo una caratteristica molto apprezzata dai consumatori (e poco apprezzata dagli operatori): la possibilità di scegliere la modalità di pagamento. Al momento della sottoscrizione di questa offerta per la luce, si può scegliere se pagare con il comodo addebito diretto su conto corrente o utilizzare il vecchio, ma amatissimo bollettino postale.

Ricordiamo che l’opzione del bollettino postale, a differenza del RID, comporta il versamento del deposito cauzionale.

Luce 30 conviene? Le offerte Enel Luce a confronto

L’offerta lampo di Enel per l’energia elettrica conviene davvero? L’unico modo per scoprirlo è confrontare le diverse tariffe luce sottoscrivibili oggi. In questo momento, le offerte Enel dedicate ai clienti domestici per la fornitura di luce monoraria sul mercato libero sono quattro e vi presentiamo la comparazione nella tabella che trovate qui sotto, con una stima della spesa mensile per il primo anno di contratto.

Luce 30e-lightEnergia Pura CasaGiustaXTe
Tariffa0,0532€/kWh0,055€/kWh0,076€/kWh0,076€/kWh
Costo medio bolletta mensile43,55€44,07€49,82€49,82€
Validità offerta03/05/201824/04/201807/05/201807/05/2018
PagamentoAddebito diretto su CC / Bollettino postaleAddebito diretto su CCAddebito diretto su CC / Bollettino postaleAddebito diretto su CC / Bollettino postale
BollettaOnline / CartaceaOnlineOnline / CartaceaOnline / Cartacea
VantaggiPrezzo bloccato, prezzo scontato per 1 annoPrezzo bloccatoPrezzo bloccato, sconto 100% componente luce per il primo mesePrezzo bloccato

La stima della spesa mensile è stata calcolata sulla base di un consumo annuo di 2.700 kWh su un contratto che prevede una potenza di 3 kW.

Come attivare Luce 30 di Enel

Attivare la nuova offerta Luce 30 di Enel Energia è semplice e potete partire direttamente da questa pagina. Basta aprire la chat e chiedere informazioni ai nostri consulenti. Vi ricordiamo che la promozione speciale è valida fino al 3 maggio.

Prima d’iniziare, però, vi consigliamo di tenere a portata di mano i seguenti documenti e le informazioni necessarie per attivare un’offerta luce:

  • La carta d’identità dell’intestatario dell’utenza
  • Il codice POD (scoprite come procurarvelo qui)
  • Potenza del contatore (reperibile dalla bolletta, solitamente è 3 kW)
  • L’ultima bolletta della luce (o una bolletta recente)
  • Codice IBAN (nel caso si scelga la domiciliazione bancaria)

Il consulente di ComparaSemplice.it vi guiderà nella valutazione dell’offerta e nell’eventuale sottoscrizione della vostra nuova fornitura luce con Enel.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995