Andamento prezzi luce e gas, IV trimestre 2020: aumenti per luce e gas

di | 30-09-2020 | Energia, Gas

Il periodo di lockdown dovuto al Covid ha rallentato la domanda nazionale di energia. Una condizione che ha portato le quotazioni delle materie energia elettrica e gas all’ingrosso a scendere nel secondo trimestre 2020. Nel periodo aprile-giugno 2020 il consumatore in regime di tutela ha potuto godere di un ribasso del 18,3% del costo per l’energia elettrica e del 13,5% del costo per il gas naturale. Il terzo trimestre è stato caratterizzato da un ulteriore ribasso per il gas (anche grazie alla stagionalità non favorevole) e un’inversione di tendenza per l’elettricità.

Il quarto trimestre, che parte da domani 1° ottobre per arrivare fino a fine 2020, si caratterizza per un rimbalzo dei prezzi di luce e gas, che tornano ai livelli pre-Covid: un trend non contraddistingue il solo mercato italiano, ma tutto il mercato europeo.


Sommario

Costo energia elettrica per il mercato tutelato, IV trimestre 2020: +15,6%

I clienti del mercato tutelato, per gli ultimi mesi del 2020, si vedranno recapitare bollette più salate del 15,6% per il consumo di energia elettrica rispetto al trimestre precedente. L’aumento è completamente imputabile all’incremento delle quotazioni delle materie prime sui mercati nazionali e internazionali, riportando il prezzo dell’energia ai livelli dello stesso periodo del 2019.

Nonostante ciò, la spesa annua per la famiglia tipo per la bolletta dell’energia elettrica continuerà a essere meno pesante nel 2020 rispetto all’anno precedente. Si stima che l’utenza media spenderà 485 € circa all’anno, con un risparmio del  13,2% (74 euro) rispetto al 2019.

Composizione della bolletta dell’energia elettrica

A partire dal 1° ottobre 2020, il prezzo di riferimento dell’energia elettrica tutto compreso (tasse incluse) per il cliente tipo sarà di 19,20 centesimi di euro per kilowattora.

Il valore della bolletta media in regime di tutela sarà così suddiviso tra le varie voci di costo:

Costo gas per il mercato tutelato, IV trimestre 2020: +11,4%

L’incremento della domanda di gas naturale, dovuto all’aumento del fabbisogno energetico a livello europeo per la ripresa di produzione e consumi post-Covid, unito alla previsione di una maggiore domanda legata alla stagionalità, ha portato all’innalzamento dei prezzi della materia prima. Un andamento che si riflette anche direttamente sul mercato dell’energia, per quella parte di produzione energetica legata a questo tipo di combustibile.

Per la bolletta del gas, la famiglia tipo in regime di tutela spenderà l’11,4% in più rispetto al trimestre precedente; tuttavia, confrontando la spesa annua rispetto a quella dell’anno precedente, l’utente medio spenderà 133 euro in meno.

Composizione della bolletta del gas naturale

Per il prossimo trimestre ottobre – dicembre 2020, il prezzo di riferimento per il gas per il cliente tipo sarà di 67,8 centesimi di euro per metro cubo.

Il valore della bolletta media per il gas naturale sarà così suddiviso:

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.