Da aprile, bollette meno care: -8% luce, -5,7% gas

Da aprile, bollette meno care: -8% luce, -5,7% gas
4.3 (85%) 4 votes
di | 04-04-2018 | Energia

Il 2018 è partito con un’impennata dei prezzi per l’energia. Un incremento che, nel primo trimestre, non ha fatto ben sperare. La comunicazione, da parte dell’ARERA, della spesa media in bolletta della famiglia tipo nel secondo trimestre per luce e gas, apre uno spiraglio di speranza per i consumatori. Superati gli elementi congiunturali che hanno influenzato le quotazioni all’ingrosso dell’energia elettrica e il gas naturale del primo trimestre, le condizioni economiche di riferimento del mercato tutelato offrono un -8% sulla spesa complessiva per la luce e un -5,7% per ciò che riguarda il gas metano.

Vediamo nel dettaglio cosa si prospetta da oggi a fine giugno 2018.

Sommario

Costo energia elettrica: bollette a -8% per la luce nel secondo trimestre 2018

La notizia di bollette meno care non può che far gioire i consumatori titolari di un contratto luce. Tuttavia, c’è da sottolineare che non è per tutti così. Le variazioni trimestrali di prezzo della componente energia della bolletta interessano principalmente chi ha un contratto in regime di tutela o un contratto del mercato libero a prezzi indicizzati. Infatti, coloro che hanno optato per una tariffa bloccata, non potranno usufruire dei vantaggi offerti dalle fluttuazioni del mercato (questa volta in favore del consumatore).

Chi avesse firmato un contratto a prezzo di mercato bloccato nel primo trimestre del 2018, oggi si troverebbe a pagare l’energia elettrica a un costo tra i più alti dal 2013 a oggi.

L’abbattimento dell’8% nella spesa media della famiglia di riferimento è dovuto alla previsione di un sensibile calo dei prezzi sui mercati di approvvigionamento, che tiene bene l’incremento degli oneri a sostegno delle imprese energivore e le altre spese a sostegno del sistema.

Quanto risparmia la famiglia tipo sul mercato luce tutelato

Nonostante il calo in bolletta per i prossimi tre mesi, la spesa per la famiglia tipo con contratto stipulato sul mercato tutelato luce sarà di circa 533,73 euro all’anno (spesa al lordo delle tasse per il periodo 1° luglio 2017 – 30 giugno 2018). Sullo stesso periodo dell’anno precedente, si prevede un incremento del 5,6% (28 euro all’anno).

Costo metano: -5,7% sulla bolletta gas nel secondo trimestre 2018

La previsione dell’andamento dei prezzi sui mercati all’ingrosso per il metano, per il trimestre appena entrato, è a favore del consumatore. Questo è il principale motivo che permetterà bollette gas più leggere del 5,7%. Si tratta, tra l’altro, di un fattore di stagionalità: con il primo trimestre della bella stagione, i consumi di gas naturale sono in diminuzione e, con essi, le quotazioni sui mercati.

In calo anche i costi per il servizio di trasporto.

Quanto risparmia la famiglia tipo sul mercato gas tutelato

Anche per quanto riguarda il gas, le bollette trimestrali più leggere non aiutano ad alleggerire la bolletta annuale. La spesa media prevista per la famiglia tipo in regime di tutela è di circa 1.042 euro nel periodo 1° luglio 2017 – 30 giugno 2018. Anno su anno, si andrà a pagare l’1,3% in più (circa 13 euro).

Il punto di riferimento del costo al kWh del mercato tutelato

La diminuzione dei costi nella bolletta luce e gas del mercato tutelato per la famiglia tipo è una buona notizia anche per chi ha un contratto di fornitura stipulato sul mercato libero? Le diminuzioni che interessano gli oneri di sistema impattano anche il libero mercato. Inoltre, la tariffa del regime di tutela è un punto di riferimento per la definizione del prezzo anche sul resto del mercato.

Ricordiamo, però, che le fluttuazioni possono giovare solo a coloro che abbiano scelto un contratto a tariffa indicizzata o variabile. La tariffa fissa o bloccata non permette di godere della migliore condizione di approvvigionamento della materia prima.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995