Costo energia elettrica e gas naturale: nuovi tagli in arrivo

Costo energia elettrica e gas naturale: nuovi tagli in arrivo
Il post ti è stato utile?
di | 21-04-2016 | Come risparmiare, Energia, Gas

Aprile porta con sé buone notizie, come quelle del taglio del costo energia elettrica e gas naturale in bolletta.

 La stima per ora è del -5% sul costo energia elettrica e del -9,8% su quello del gas. L’AEEGSI, l’autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, ha infatti pubblicato l’aggiornamento del costo di energia elettrica e del gas che si manterranno stabili per il prossimo trimestre: i prezzi delle bollette luce e gas diminuiranno e rimarranno tali dal 1 aprile al 30 giugno. Il taglio stimato dall’AEEGSI si traduce in un risparmio di 67€ per famiglia, vale a dire -8€ per l’energia e -59€ per la bolletta del gas. Ovviamente i parametri di riferimento sono improntati sulla famiglia tipo che, secondo l’AEEGSI, è quella formata da tre persone con consumi annuali di 2700 kWh di energia e di 1410 m3 per quanto riguarda il consumo del gas.

Il taglio del costo energia elettrica e gas naturale per questo trimestre fa riferimento alle modifiche condotte dall’autorità. Negli scorsi due anni i costi della bolletta sono stati ridotti, ma mai negli ultimi quattro anni, come nel 2016.

Da cosa dipende il taglio del costo energia elettrica e gas?

Il calo dei prezzi in bolletta, come l’AEEGSI stessa ha spiegato, è dovuto al calo dei prezzi della materia prima, e questo è un fattore che naturalmente dipende dai singoli mercati. Non solo, anche la borsa fa il suo corso, e le quotazioni del gas sono scese e di conseguenza i prezzi.

La bolletta della luce ha seguito lo stesso identico schema: diminuzione del prezzo del combustibile e del gas, e quindi della materia prima, il che si traduce in un risparmio effettivo sulle bollette dei singoli consumatori. Una considerazione di questo genere può essere fatta anche per il c.d. mercato libero, dove le tariffe si mostrano sempre più basse. In questo caso una famiglia tipo con gli stessi consumi che abbiamo già visto prima, 2700 kWh di energia e di 1410 m3 di gas, conosce un risparmio di 67€ sulla bolletta della luce, cioè del -13%, ma di ben 184€ su quella del gas, vale a dire il -17%. Grazie al mercato libero ed alla riduzione dei prezzi, si può arrivare a risparmiare almeno 250€ di gas e luce all’anno, un taglio sulla bolletta che risulta molto interessante dato i tempi di crisi che le famiglie in primis stanno vivendo.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995