Migliori offerte luce novembre 2018: Enel, Eni, Edison, Acea, Iren

Migliori offerte luce novembre 2018: Enel, Eni, Edison, Acea, Iren
Il post ti è stato utile?
di | 01-11-2018 | Energia

L’avvento del mercato libero ha introdotto un’importante novità di cui possono beneficiare gli utenti: la possibilità di confrontare le proposte dei vari operatori e valutare quindi quali siano le migliori offerte luce disponibili. A novembre 2018 la scelta non manca e consente di optare per la soluzione che soddisfa meglio le proprie esigenze.

Sommario

Migliori offerte luce novembre 2018: confronta tra i vari operatori

Fino a qualche anno fa era difficile assistere a cambi operatori per i servizi di casa da parte degli utenti. Troppo spesso, infatti, era la fedeltà a prevalere e si faceva poco caso all’effettiva convenienza. Ora invece risparmiare è davvero possibile a condizione di tenersi aggiornati sulle varie proposte fornite dalle varie compagnie.

È comunque innanzitutto fondamentale capire quali siano i momenti di maggiore consumo per poi arrivare a una scelta definitiva. Il prezzo è certamente un fattore preponderante, ma non deve essere l’unico. Da non scartare anche la possibilità di usufruire di un servizio clienti efficiente, oltre che di alcuni vantaggi supplementari.

Le migliori offerte di Enel

Fino a qualche anno fa Enel deteneva il monopolio per la luce in Italia, ma pur non svolgendo più questo ruolo rappresenta una delle soluzioni preferite da molti nostri connazionali. Il gestore ha predisposto offerte convenienti, ma anche facili da gestire per non andare incontro a brutte sorprese.

E-Light

E-Light non è solo l’offerta più vantaggiosa tra quelle disponibili con Enel, ma anche la più pratica. Il prezzo richiesto per il corrispettivo luce è infatti pari a 0,069 €/kWh valido in tutto l’arco dell 24 ore giornaliere e con la garanzia di non andare incontro ad alcun tipo di aumento per il primo anno dall’attivazione.

Una volta trascorsi i primi dodici mesi, il gestore avrà la facoltà di aggiornare il costo sulla base dell’andamento del mercato, ma si impegna a garantire il massimo della trasparenza nei confronti del cliente. Trenta giorni prima della data prevista, infatti, il fornitore comunicherà le eventuali modifiche da apportare alle condizioni contrattuali in modo tale da poter valutare in anticipo se tutto sia ritenuto adeguato.

In caso di insoddisfazione, l’utente avrà la facoltà di interrompere il rapporto senza alcuna penale.

È possibile sottoscrivere questa soluzione se si proviene da un altra compagnia, se si deve attivare un nuovo contatore (prima attivazione) o se si desidera riattivare un contatore disattivato (subentro).

Prevista un’unica modalità di pagamento, l’addebito diretto su conto corrente, ideale per chi non vuole dimenticare le scadenze ed evitare code (scopri qui tutti i vantaggi).

E-Light Bioraria

Chi desidera approfittare della convenienza ma anche della praticità tipica di E-Light può usufruire anche della tariffa in versione bioraria. Questa soluzione consente di risparmiare la sera e nei weekend e si rivela adeguata soprattutto per chi consuma energia in orari prestabiliti o sta poco tempo in casa.

In Fascia Blu (valida il sabato, la domenica e tutti i giorni dalle 19 alle 8) si pagheranno 0,063 €/kWh. Si sale invece a 0,083 €/kWh in Fascia Arancione (attiva dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19). Il prezzo fisso si riferisce comunque alla componente energia e rappresenta circa il 36% della spesa complessiva per l’elettricità (IVA e imposte escluse).

La bolletta viene inviata sempre con cadenza bimestrale e via web a un indirizzo email indicato dall’intestario. Una scelta che conferma l’attenzione mostrata da Enel nei confronti dell’ambiente. Il saldo dell’importo avviene esclusivamente con addebito diretto su conto corrente.

È possibile approfittare di queste condizioni fino al 12 novembre 2018.

Le migliori offerte luce di Eni

Altra alternativa disponibile per chi ricerca un gestore della luce in grado di garantire un servizio produttivo è Eni, che cerca di venire in aiuto a 360 gradi ai propri clienti.

Link Basic Luce

È l’offerta più conveniente di Eni che si caratterizza per due elementi fondamentali: non solo un prezzo vantaggioso, ma anche la possibilità di tenere sotto controllo spese e consumi in modo semplice. Il costo richiesto per il corrispettivo luce è pari a 0,063  €/kWh con la garanzia di non subire alcuna modifica nel corso del primo anno dall’attivazione.

La gestione avviene interamente online sin dall’attivazione, che può essere eseguita in pochissimi clic, sia per quanto riguarda l’invio della bolletta (è garantito uno sconto del 5%). Attraverso l’area personale “My Eni”, disponibile per ogni utente sul sito ufficiale della compagnia, è inoltre possibile ricevere consigli utili su come poter ridurre le spese.

Per chi è più attento all’ambiente è inoltre disponibile l’opzione “Energia Verde”: a soli 2 euro in più al mese IVA esclusa si ha la garanzia di consumare energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili. Attivando la domiciliazione bancaria previsto inoltre un ulteriore riduzione dell’importo in fattura pari al 5%.

È possibile approfittare di queste condizioni fino al 18 novembre 2018.

Scelta Sicura

È l’offerta pensata ad hoc da Eni per chi decide di usufruire dei vantaggi tipici del mercato libero in modo tale da iniziare a risparmiare sin dal momento dell’adesione. In versione monoraria si pagheranno infatti 0,0696 €/kWh anziché 0,0871 €/kWh (sconto del 20%) valido fino al 30 giugno 2019. Il gestore si impegna inoltre a bloccare il corrispettivo luce dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

Una volta superato questo periodo, a partire dal 1° gennaio 2021 potrebbero verificarsi modifiche alle condizioni contrattuali. L’utente sarà comunque avvisato con 90 giorni di anticipo per valutare con oculatezza se continuare a mantenere attiva la tariffa, valutare una soluzione alternativa o, eventualmente, cambiare gestore. Il tutto senza alcun onere.

L’offerta può essere sottoscritta fino al 3 febbraio 2019 in tutto il territorio italiano.

Le migliori offerte luce di Edison

Edison è invece la più antica società europea nel settore dell’energia e, in virtù di un’esperienza così vasta, punta a soddisfare il più possibile le esigenze di una clientela che non cerca solo di risparmiare ma desidera anche poter essere assistita in caso di necessità.

Edison Best

Si tratta di un’offerta luce trasparente come non mai. La versione monoraria prevede un costo pari a 0,068 €/kWh, ideale per chi vuole consumare energia senza troppi pensieri e non ha abitudini ad orari prestabiliti. Il costo resta bloccato per dodici mesi, ma nel caso in cui dovesse essere disponibile un’altra soluzione ancora più conveniente sarà lo stesso gestore a informare il cliente di come sia possibile risparmiare ancora di più fino a un massimo di 52 euro l’anno.

Il fornitore offre inoltre il servizio “Prontissimo Casa“, un servizio di assistenza tecnologica disponibile 24 ore su 24 e 365 giorni su 365 da utilizzare in caso di necessità, Basta una semplice telefonata per poter usufruire dell’aiuto di ben 1.400 artigiani pronti a intervenire su tutto il territorio nazionale.

Per chi invece sta poco in casa Edison Best ha anche una versione bioraria. In Fascia 1 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19) si pagheranno 0,082 €/kWh. Si scende invece a 0,062 €/kWh in Fascia 2 (dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 8, sabato, domenica, e festivi 0-24).

Le migliori offerte luce di Acea

Acea, in virtù di società multifunzionale attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei settori dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, rinnova costantemente la propria offerta proponendo una serie di tariffe aggiornate (clicca qui per sapere come fare in caso di guasto del contatore). L’azienda offre inoltre, senza costi aggiuntivi, di pagare con domiciliazione bancaria, ideale per non dimenticare le scadenze e non perdere tempo in coda.

Acea Rapida Luce

Semplicità e immediatezza sono le caratteristiche fondamentali: attivazione e gestione dei consumi avvengono infatti direttamente online. Chi la sottoscrive può godere di un prezzo dedicato, pari a 0,0610 €/kWh valido in tutto l’arco della giornata. Il cliente può stare tranquillo per un anno: nei primi dodici mesi non sono infatti previsti aumenti.

L’attivazione è gratuita. Non sono previsti fastidi a carico dell’utente nemmeno in caso di futura disattivazione: sarà direttamente Acea a occuparsi della situazione. Il pagamento avviene con domiciliazione bancaria.

Per chi è interessato la tariffa è disponibile anche in versione bioraria. In Fascia 1 si pagano 0,0685 €/kW, mentre in Fascia 2 si scende a 0,0685 €/kW. C’è tempo per procedere con l’attivazione fino al 14 novembre 2019.

Le migliori offerte luce di Iren

Iren si è affacciato sul mercato dell’energia più recentemente e solitamente propone un numero più ristretto di tariffe, ma tutte accomunate dalla possibilità di gestire in maniera semplice i propri consumi.

Iren Energia Web

L’offerta più vantaggiosa targata Iren è invece Energia Web, che si caratterizza non solo per il prezzo conveniente, pari a 0,0689 €/kWh (fisso per un anno), ma anche per la facilità di gestione. Chi la attiva ha infatti la possibilità di tenere sotto controllo tutti i consumi direttamente online. Unica modalità di pagamento disponibile è l’addebito diretto su conto corrente.

È possibile approfittare di queste condizioni fino al 21 novembre 2018. L’adesione avviene via web in pochissimi clic.

COLPO D’OCCHIO

Riepiloghiamo quindi qui di seguito le caratteristiche essenziati delle varie tariffe per compiere una scelta con maggiore consapevolezza:

OperatoreNome offertaPrezzoScadenza
EnelE-Light0,069 €/kWh12 novembre 2018
EnelE-Light BiorariaF1 0,083 €/kWh – F2 0,063 €/kWh12 novembre 2018
EniLink Basic Luce0,063  €/kWh18 novembre 2018
EniSceltaSicura0,0696 €/kWh3 febbraio 2019
EdisonEdison Best0,068 €/kWh15 novembre 2018
EdisonEdison Best BiorariaF1 0,082 €/kWh – F2 0,062 €/kWh15 novembre 2018
AceaAcea Rapida Luce0,0610 €/kWh14 novembre 2018
AceaAcea Rapida Luce BiorariaF1 0,0685 €/kW – 0,0685 €/kW14 novembre 2018
IrenIren Energia Web0,0689 €/kWh21 novembre 2018

 

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995