Offerte luce settembre 2018 che puoi pagare con il bollettino

Offerte luce settembre 2018 che puoi pagare con il bollettino
5 (100%) 1 vote
di | 13-09-2018 | Enel, Energia, ENI

Avere una panoramica delle offerte luce di settembre 2018 dei maggiori fornitori può essere utile per procedere al meglio con la propria scelta. I fattori che devono essere presi in considerazione sono diversi e, tra questi, il prezzo, è solo una delle componenti. I principali operatori presenti in Italia offrono infatti spesso altri servizi correlati quali buoni sconto per acquistare prodotti che possono rendere più efficiente la casa o omaggi di altro tipo. Da non trascurare anche le partnership instaurate dai gestori con realtà quali Sky e Fastweb, pensate proprio per usufruire di entrambi i servizi ma con un occhio al risparmio.

Anche la decisione presa sulla modalità di pagamento deve essere opportunamente presa in considerazione. È infatti possibile scegliere tra varie opzioni sulla base di quella che si ritiene più adatta alle proprie abitudini. I più tradizionalisti preferiscono ancora il bollettino postale, ritenuto il metodo ideale per tenere sotto controllo spese e consumi.

Sommario

Offerte luce Enel settembre 2018 con bollettino

Pur non avendo più il monopolio in Italia per la fornitura della luce, Enel continua a essere uno degli operatori preferiti da molti. A essere apprezzata non è solo l’affidabilità, ma anche la possibilità di scegliere tra diverse offerte sulla base delle esigenze di ogni famiglia. Tra i fattori che vengono presi in considerazione non c’è solamente il costo tariffario, ma anche eventuali altri benefit che il gestore è disposto a offrire a chi gli dà fiducia.

Ecco quindi quali sono quelle che è possibile pagare con bollettino postale.

Speciale Luce 50 Welcome Back

È un’offerta monoraria con un costo pari a 0,086 €/kWh, che consente di usufruire di un bonus di 50 euro per i primi 12 mesi. A partire dalla seconda bolletta a ogni cliente verranno infatti scalate 5 euro. Possono aderire gli utenti che provengono da un altro fornitore, ma anche chi deve attivare un nuovo contatore (prima attivazione) o riattivare un contatore disattivato (subentro).

L’attivazione è gratuita e non prevede alcun intervento sull’impianto. Per chi dovesse scegliere di saldare l’importo con bollettino postale è possibile pagare le singole bollette anche con carta di credito attraverso l’Area Clienti sul sito ufficiale oppure presso tutte le ricevitorie autorizzate Sisal e Lottomatica.

Sempre con Te

È l’offerta riservata ai clienti domestici serviti in maggior tutela e valida fino all’11 ottobre 2018. La tariffa è di tipo biorario, ideale quindi per chi ha abitudini prestabiliti o trascorre poco tempo in casa: in Fascia Blu (sabato, domenica e tutti i giorni dalle 19 alle 8) il prezzo è di 0,0663 €/kWh; si sale invece a 0,0784 €/kWh in Fascia Arancione (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19).

Si ha inoltre la garanzia di non andare incontro ad alcun tipo di aumento nei primi 12 mesi dal momento dell’adesione. Una volta terminato questo periodo, Enel si riserva il diritto di aggiornare il costo in base all’andamento del mercato. Il cliente verrà comunque informato in anticipo per decidere liberamente se continuare a mantenere attivo il profilo o, eventualmente, passare ad altro operatore. Il tutto senza alcun onere a suo carico. È possibile scegliere tra pagamento con bollettino postale o RID bancario.

GiustaPerTe Bioraria

Altra proposta di tipo biorario (scopri qui quando questo tipo di tariffa può essere adatta), ideale per risparmiare la sera, nei weekend e nei festivi, ma con due garanzie in più: avere uno sconto in bolletta pari al 100% per il primo mese e il blocco del costo della componente energia per il primo anno.

In Fascia Blu il prezzo è di 0,080 €/kWh, mentre si sale a 0,100 €/kWh in Fascia Arancione. È possibile aderire fino al 21 ottobre 2018. Due le modalità di pagamento tra cui è possibile scegliere: bollettino postale e addebito diretto su conto corrente. Per chi è interessato è possibile ricevere la bolletta web direttamente nella casella di posta elettronica.

GiustaperTe

L’offerta è disponibile anche in versione monoraria a 0,086 €/kWh. Il prezzo è valido fino al 21 ottobre 2018

Energia Pura Casa

Il prezzo per l’energia è pari a 0,086 €/kWh e valido in tutto l’arco della giornata, senza alcun vincolo. Non sono previsti aumenti per i primi dodici mesi, ma se dovessero verificarsi una volta esaurito questo periodo il cliente ha facoltà di recedere dal contratto senza penali.

È possibile aderire a queste condizioni fino al 21 ottobre 2018. Due le modalità di pagamento tra cui scegliere: bollettino postale o addebito diretto su conto corrente.

Energia Pura Bioraria

È la versione bioraria di Energia Pura Casa: in Fascia Blu il corrispettivo luce prevede un costo di 0,080 €/kWh, mentre si sale a 0,100 €/kWh in Fascia Arancione. Anche in questo caso è possibile aderire fino al 21 ottobre 2018.

Offerte luce Eni settembre 2018 con bollettino

Anche Eni rappresenta uno degli operatori più apprezzati dagli utenti italiani alla ricerca di un gestore luce affidabile. Apprezzabile è la volontà di venire in aiuto il più possibile ai propri clienti offrendo una serie di servizi aggiuntivi che potranno essere apprezzati da tutti i componenti della famiglia. Ecco quindi le offerte che possono essere saldate con bollettino postale.

Link Plus Luce

È un’offerta monoraria che prevede un costo pari a 0,068 €/kWh con la garanzia di non andare incontro ad alcun aumento per due anni. La gestione avviene interamente online sia per quanto riguarda l’adesione sia per la ricezione della bolletta. In quest’ultimo caso si ha inoltre la possibilità di avere il 5% di sconto sull’importo.

I vantaggi non sono finiti qui. L’utente ha diritto a un buono sconto di 50 euro a utilizzare per la categoria “Smart Home Hive” e uno del valore di 50 euro per la categoria “Elettrodomestici“. Per chi vuole rendere più efficiente la propria casa con la tecnologia LED ecco un voucher di 25 euro, mentre altri 25 euro possono essere utilizzati per la manutenzione della caldaia. Il pagamento con bollettino postale è possibile, ma per chi sceglie la domiciliazione bancaria è prevista una riduzione del 5% (scopri qui tutti i vantaggi di questa scelta).

Si può aderire a queste condizioni fino al 22 settembre 2018.

FastEnergy Luce

L’offerta che consente di usufruire non solo del servizio luce per la propria casa, ma anche della connessione Fastweb. Il corrispettivo luce prevede un costo di 0,0785 €/kWh fisso per due anni.

A questo è possibile abbinare il servizio Fastweb: per chi è interessato solo a navigare si pagheranno 22,45 euro/mese invece di 29,95; mentre unendo a questo anche le telefonate illimitate verso i fissi nazionali 27,45 euro/mese invece di 34,95.

Tre le modalità di pagamento tra cui scegliere:

  • bollettino postale, da saldare online sul sito di Poste Italiane, tramite Internet Banking oppure recandoti di persona agli sportelli o nei punti autorizzati;
  • addebito diretto su conto corrente SEPA, ideale per chi vuole evitare code e dimenticare la scadenza. Previsto un ulteriore sconto del 5% sull’importo;
  • carta di credito per pagare online attraverso il sito di Eni gas e luce.

L’offerta è disponibile a queste condizioni fino al 14 ottobre 2018.

Scelta Sicura

Il bollettino postale è una delle modalità di pagamento previste anche per Scelta Sicura, tariffa monoraria disponibile a 0,0590 €/kWh anziché 0,0737  €/kWh. Per chi la sottoscrive avrà il corrispettivo luce pari al Prezzo Energia tutelato luce fissato dall’Autorità, aggiornato ogni trimestre con lo sconto del 20% fino al 30 giugno 2019. Eni inoltre bloccherà il corrispettivo luce dal 1 luglio fino al 31 dicembre 2019, e applicherà il Prezzo Energia tutelato luce fissato dall’Autorità nel primo trimestre del 2019, estendendo così per altri 6 mesi il Prezzo Energia tutelato luce.

Dal 1° gennaio 2020 queste condizioni economiche potrebbero subire delle variazioni. Il cliente sarà comunque informato con 90 giorni di anticipo per poter recedere, se necessario, senza alcun costo.

L’offerta è valida fino al 14 ottobre 2018.

Fixa Luce

Libera scelta, bollettino postale compreso, anche per la modalità di pagamento prevista per Fixa Luce. Il corrispettivo luce ha un costo di 0,081 €/kWh con la garanzia di non subire modifiche per due anni. Allo scadere dei dodici mesi previsto uno sconto del 5%, che arriva al 10% dopo due anni. Al momento dell’adesione in omaggio una macchina del caffè Nescafè Dolce Gusto e 32 capsule, oltre a uno sconto di 60 euro sul sito Dolce Gusto.

Per chi non è ancora cliente Sky ecco quindi 12 mesi di Sky TV e 3 mesi di Sky HD. Chi invece è già abbonato della Tv di Murdoch può avere un pacchetto a scelta tra Sky Cinema, Sky Sport o Sky Calcio per 18 mesi.

Per chi dovesse optare per il saldo con domiciliazione bancaria sarà possibile usufruire di un ulteriore sconto del 5% sul contributo al consumo. C’è tempo per approfittare di queste condizioni fino al 14 ottobre 2018.

Easy Luce

È un’offerta che dà valore al tempo trascorso insieme. Il contributo al consumo luce è pari a 0,0875  €/kWh, ma è previsto uno sconto pari al 5% dopo il primo anno e del 10% dopo il secondo. Incluso inoltre un anno di Sky Tv e il decoder in comodato d’uso gratuito.

Tra le modalità di pagamento disponibili c’è il bollettino postale, ma per chi sceglie la domiciliazione bancaria un’ulteriore riduzione del 5%. C’è tempo per approfittarne fino al 14 ottobre 2018.

Fixa Pertinenze

Per due anni è possibile bloccare una quota della spesa per la luce delle pertinenze quali box auto, soffitte e cantine a un prezzo garantito, pari a 0,081 €/kWh. Si può pagare con bollettino postale, addebito diretto su conto corrente o carta di credito.

È possibile aderire fino al 14 ottobre 2018.

CambioCasa Luce

Eni ha deciso di pensare anche a chi si appresta a cambiare casa e offre uno sconto di 23 euro per la voltura o l’attivazione del servizio luce. Il contributo al consumo è pari a 0,0875 €/kWh, ma è destinato a scendere sia al secondo sia al terzo anno.

Chi la attiva può inoltre usufruire di altri vantaggi interessanti:

  • è possibile provare Sky senza impegno per sei settimane. Chi invece è già cliente può avere un pacchetto che non ha per 12 mesi con il 50% di sconto.
  • si può provare la connessione di Fastweb a condizioni agevolate. Solo internet prevede un costo di 24,95 euro al mese invece di 29,95 euro per due anni. Chi vuole avere anche telefonate illimitate verso i fissi pagherà invece 29,95 euro al mese invece di 34,95 euro per due anni.

Tre le modalità di pagamento tra cui scegliere: bollettino postale, addebito diretto su conto corrente o carta di credito.

Offerte luce Iren settembre 2018 con bollettino

Più ristretta la scelta per i nuovi clienti che desiderano aderire a Iren (ecco una panoramica generale delle offerte) ma con la garanzia di poter pagare con bollettino postale. L’unica offerta che rientra in questa categoria è Iren 10×3 Special Luce, che prevede un costo monorario pari a 0,0775 €/kwh fisso per due anni.

Ai clienti viene inoltre garantito un bonus di 30 euro in bolletta suddiviso in tre tranche.

Offerte luce settembre 2018 – Perché pagare con il bollettino postale

Il tempo da trascorrere per pagare le varie bollette è sempre meno, ma c’è chi preferisce restare legato alla tradizione e affidarsi al bollettino postale. Oggi è comunque usufruire di questa modalità pur senza dover trascorre ore in coda davanti allo sportello. Poste Italiane mette infatti a disposizione un servizio telematico per saldare le varie fatture attivo 24 ore su 24. Utilizzarlo è davvero semplice: basta sfruttare la propria connessione di casa.

Sono poche le differenze rispetto al bollettino cartaceo: anche quello online è accessibile nelle versioni in bianco e premarcato. I bollettini postali online possono essere saldati con addebito in conto corrente, con carta di credito o altre carte aderenti al circuito Visa e Mastercard. I vantaggi di questa possibilità sono tangibili: il sistema è infatti sicuro, affidabile e protetto.

 

0321.085995