Price Cap gas: cosa significa per le bollette

di | 20-12-2022 | News e Varie, News Gas e Luce, Notizie Gas

In parole semplici, cosa significa per le bollette il Price Cap definito dall’accordo UE. Che effetto avrà sulle utenze di casa?

Price Cap gas: cosa significa per le bollette
Confronta

L’Unione Europea, non senza dissensi interni, ha raggiunto un accordo sul Price Cap: un sistema volto a calmierare i futuri aumenti del prezzo del gas. Come funziona e come andrà a impattare sulle bollette del riscaldamento delle famiglie? Come nostra abitudine, vi spiegheremo in parole semplice cos’ è il limite di offerta dinamica e capiremo insieme se, il Price Cap, ci aiuterà fin da subito ad abbattere la spesa per il metano.

Sommario

Price Cap: cosa significa per le bollette del gas?

Come evidenziato da diversi analisti, il Price Cap non avrà subito effetto sulla spesa per il gas naturale delle famiglie. Anzi, il 2023 si aprirà con ulteriori e decisi aumenti del costo per la materia prima (l’aumento per l’energia elettrica pare sarà più moderato). Il perché è presto detto: andando verso il periodo più freddo dell’anno, la domanda interna di gas aumenterà, facendo lievitare di conseguenza il prezzo.

Qualora le condizioni per far scattare il Pirce Cap si verificassero, ne vedremo gli effetti a 2023 inoltrato.

Come funziona il Price Cap in parole semplici

Il meccanismo individuato per calmierare il prezzo del gas è un sistema piuttosto complesso, che può essere riassunto e semplificato come segue:

  • Non potranno essere effettuate transazioni sul gas naturale quando la materia prima supera per tre giorni consecutivi il “limite di offerta dinamica”, vale a dire il tetto di 180 euro al MWh sul mercato della Borsa di Amsterdam (quotazione Ttf). Tale limite è applicabile per venti giorni.

In aggiunta al “limite di offerta dinamica” il Consiglio Ue ha definito un’ulteriore regola per consolidare il potere di acquisto dell’area economica: le società energetiche dei Paesi UE dovranno effettuare acquisti comuni per un minimo del 15% degli stoccaggi.

I dubbi dei detrattori

Come si è detto, la scelta del Price Cap non è stata unanime in UE. In molti hanno dubbi sulla sua efficacia in termini di abbattimento dei prezzi finali e nutrono timori sull’impatto sui mercati e i fornitori di materia prima.

Il Price Cap potrebbe impattare poco o niente sui prezzi pagati dal consumatore finale per due motivi: la difficoltà di raggiungimento delle condizioni che fanno scattare il “limite di offerta dinamica” e il Price Cap stesso, fissato a livelli troppo elevati (che però sono già stati superati l’estate scorsa).

La decisione non è piaciuta, ovviamente, neanche ai fornitori che vedono importanti distorsioni sulle naturali dinamiche di domanda-offerta e che potrebbero preferire mercati, come quello asiatico, meno vincolati.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.