Eni luce: le migliori offerte di novembre 2019

Eni luce: le migliori offerte di novembre 2019
Il post ti è stato utile?
di | 06-11-2019 | ENI

Quando si è ormai stanchi di bollette troppo care (clicca qui di seguito per capire quali sono gli errori che non devi fare per risparmiare per luce e gas) è venuto il momento di guardarsi attorno: Eni luce e gas rappresenta certamente uno degli operatori più interessanti presenti sul mercato, non solo per la varietà di proposte disponibili, volte ad accontentare il più possibile le esigenze di una clientela variegata, ma anche per l’affidabilità dell’azienda. Difficilmente si potrà restare delusi. Ecco quindi una panoramica delle offerte che possono essere attivate a novembre 2019.


Sommario

Link Basic

Vantaggio sul piano economico e facilità di gestione per non ritrovarsi sorprese in bolletta: questi sono gli obiettivi che si prefigge Link Basic, la tariffa Eni gas e luce che si contraddistingue per la convenienza tipica delle offerte digitali. Il corrispettivo luce ha un costo pari a 0,054 €/kWh, incluso lo Sconto Digitale pari al 10%, previsto per la ricezione della bolletta in formato digitale, e per il pagamento con addebito diretto su conto corrente, formula preferita da molti utenti e adatta per chi non vuole correre il rischio di dimenticare le scadenze e andare incontro a conseguenze spiacevoli (clicca qui di seguito per conoscere tutti i vantaggi di questa scelta).

Nessun rischio di aumento per i primi 12 mesi dal momento dell’adesione. E’ inoltre possibile tenere sotto controllo la propria situazione personale attraverso l’Area My Eni e la sezione Il Tuo Diario Energetico di Genius, dove si possono ricevere consigli per migliorare i propri consumi.

Il cliente ha inoltre la possibilità di attivare l’opzione Energia Verde al costo di 2 euro/mese IVA esclusa, che garantisce di consumare energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili.

Link Basic può essere sottoscritta in tutto il territorio italiano dai clienti domestici con contatore attivo fino al 2 febbraio 2020. Scegliere questa tariffa è davvero semplicissimo: basta andare nella sezione dedicata nel sito ufficiale del fornitore e scegliere su “Attiva ora” o cliccare su “Ti chiamiamo noi” o “Chiama il numero verde”. L’attivazione è senza costi e non prevede interruzioni dal servizio o interventi sul contatore. Non sarà necessario preoccuparsi di dare disdetta; sarà direttamente Eni gas e luce a prendersi carico della situazione e a comunicare al vecchio fornitore l’intenzione di recedere. Il passaggio sarà effettivo in massimo 90 giorni.

Per il pagamento, l’offerta Link Basic prevede l’addebito diretto su conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit). La periodicità di emissione delle fatture sarà mensile.

Link Plus

Una soluzione ancora più a misura delle esigenze del cliente, che pensa anche all’ambiente: chi la attiva ha infatti la sicurezza di consumare solo energia elettrica certificata come energia immessa in rete e prodotta da impianti alimentati al 100% da fonti rinnovabili.

Due le opzioni tra cui scegliere:

  • per chi vuole consumare l’energia senza troppi pensieri si può puntare sulla versione monoraria, in cui il corrispettivo ha un costo pari a0,0839 €/kWh;
  • chi invece concentra i suoi consumi soprattutto la sera e il weekend può puntare sulla versione bioraria: in Fascia 1, valida dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, escluse festività, si pagheranno 0,0899 €/kWh; il prezzo scende invece in Fascia 2, attiva tutti i giorni dalle 19 alle 8, weekend e festivi, e sarà pari a 0,0809 €/kWh.

Indipendentemente dal tipo di tariffa scelta, il corrispettivo non subisce modifiche per 24 mesi, l’ideale per non dover sottostare, come accadeva con il mercato tutelato, alle variazioni previste dall’ARERA.

Piena libertà di scelta nella modalità di ricezione della bolletta:

  • via posta: sarà inviato in forma cartacea presso l’indirizzo indicato al momento della sottoscrizione del contratto;
  • digitale: ideale per ridurre il consumo di carta. Basta registrarsi sul sito ufficiale. Si riceverà un SMS o una email non appena la fattura sarà disponibile. Qui sarà possibile consultare anche lo storico degli ultimi 24 mesi per poter capire come si siano evoluti i consumi nel corso del tempo.

Non mancano le opzioni anche per come poter effettuare il pagamento:

  • bollettino postale: sarà allegato alla fattura e potrà essere saldato online sul sito di Poste Italiane, tramite Internet Banking o di persona presso gli sportelli o nei punti autorizzati;
  • addebito diretto su corrente: il pagamento avviene in modo rapido e puntuale, senza alcun fastidio per il cliente;
  • carta di credito: per pagare online attraverso il sito di Eni gas e luce.

Previsto lo sconto digitale del 10% se si scelgono bolletta digitale e RID bancario. La periodicità di fatturazione sarà bimestrale. È possibile approfittare di queste condizioni fino al 2 febbraio 2020.

Sconto Certo

Grazie a questa tariffa Eni gas e luce non vuole solo fornire un servizio all’avanguardia e vantaggioso, ma allo stesso tempo tende a preservare la tranquillità dei suoi clienti e a fare in modo che l’esperienza in casa sia sicura, oltre a consentire di dare un contributo tangibile all’ambiente.

Il corrispettivo luce è pari a 0,0859 €/kWh, gratis per il primo mese di fornitura. E non è finita qui: è previsto uno sconto del 10% sui corrispettivi dal secondo anno. Le condizioni restano fisse per ben 24 mesi dall’adesione, l’ideale per mettersi al riparo da aumenti decisamente sgradevoli.

L’offerta può essere sottoscritta da tutti i clienti domestici con contatore attivo fino al 2 febbraio 2020.

Per chi la attiva viene fornita in omaggio una la copertura assicurativa prevista dalla Polizza Multi Assistenza Casa di Axa Partners (Inter Partner Assistance S.A., perfetta per chi vuole mettersi al riparo da eventuali sorprese in caso di incidenti domestici. L’assicurazione consente di usufruire di una rete di tecnicidi Axa Partners per la risoluzione di guasti all’abitazione per un totale di 2 sinistri durante ciascun anno di validità della copertura assicurativa. Si potrà così richiedere il supporto, in caso di necessità, di idraulico, fabbro, falegname, vetraio, tapparellista o tecnico riparatore di elettrodomestici. Basterà fare la propria richiesta contattando il numero verde 800737288 o il numero 0642115826. Basterà qualificarsi come “Assicurato Eni gas e luce Multi Assistenza Casa” e fare denuncia entro un tempo massimo di 3 giorni successivi al sinistro.

A seguito dell’adesione sarà inoltre inviato via mail e/o sms un codice alfanumerico utilizzabile per l’acquisto di servizi di manutenzione a scelta fra quelli in vendita da Eni gas e luce (“Voucher Manutenzione”) con un valore di 24 euro IVA inclusa.

Per il pagamento si potrà scegliere tra tre diverse opzioni:

  • bollettino postale;
  • addebito diretto su conto corrente: per chi lo sceglie è previsto uno sconto del 5% sul corrispettivo;
  • carta di credito.

Si ha inoltre la sicurezza di consumare solo energia elettrica certificata immessa in rete e prodotta da impianti alimentati al 100% da fonti rinnovabili.

SceltaSicura

Una soluzione vantaggiosa sia nel presente sia nel futuro: il corrispettivo luce ha infatti un costo pari a 0,051352 €/kWh anziché 0,06419, una riduzione quindi pari al 20% sul Prezzo Energia tutelato luce fino al 30 giugno 2020. Eni gas e luce bloccherà poi la componente Prezzo Energia per altri 6 mesi, dal 1 luglio al 31 dicembre 2020, così che ti verrà applicata la componente Prezzo Energia definita dall’Autorità per la luce nel primo trimestre del 2020.

SceltaSicura è un’offerta per la luce che può essere sottoscritta solo dai nuovi clienti residenziali, anche provenienti dal mercato libero, con contatore attivo ed è disponibile a queste condizioni fino al 2 febbraio 2020.

In alternativa, l’offerta è disponibile anche in modalità bioraria. In Fascia 1 si pagheranno 0,055472 €/kWh anziché 0,06934; il prezzo scende invece a 0,049288 €/kWh anziché 0,06161.

Chi aderisce può così iniziare ad assaporare i vantaggi tipici del mercato libero, destinato ad entrare in vigore, salvo proroghe, a partire dal 1° luglio 2020 (clicca qui di seguito per conoscere quali sono le condizioni a cui può andare incontro chi non dovesse mettersi in regola entro tale data) e mette al riparo da sorprese fino a fine 2020.

Tutte le opzioni di pagamento sono disponibili.

Eni luce – Le offerte di novembre 2019 a colpo d’occhio

 

OffertaPrezzoScadenza
Link Basic0,054 €/kWh2 febbraio 2020
Link Plus0,0839 €/kWh2 febbraio 2020
Link Plus BiorairaF1 0,0899€/kWh – F2 0,0809 €/kWh2 febbraio 2020
Sconto Certo0,0859 €/kWh2 febbraio 2020
SceltaSicura0,051352 €/kWh2 febbraio 2020
SceltaSicura BiorariaF1 0,055472 €/kWh – F2 0,049288 €/kWh2 febbraio 2020

 

 

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.