Offerte luce Eni dicembre 2018: tante soluzioni per ogni esigenza

Offerte luce Eni dicembre 2018: tante soluzioni per ogni esigenza
Il post ti è stato utile?
di | 27-11-2018 | ENI

Per chi è alla ricerca di nuove offerte luce per la casa Eni rappresenta uno degli operatori più affidabili proprio per la capacità di rinnovare costantemente le sue tariffe per soddisfare i bisogni dei clienti. Numerose sono le proposte disponibili anche a dicembre 2018, pensate non solo per garantire un servizio efficiente ma anche per assicurare un importante vantaggio sul piano economico. Avere quindi ben chiaro in mente quali sono le proprie abitudini di consumo è quindi fondamentale per fare una scelta davvero consapevole.

Sommario

Offerte luce Eni dicembre 2018: ecco la panoramica completa

Sin dal suo arrivo sul mercato Eni rappresenta uno degli operatori più apprezzati per la fornitura di luce e gas. Il gestore è infatti in grado di stare al passo con i tempi e di modulare una serie di soluzioni in grado di soddisfare ogni esigenza. Emblematica è ad esempio la possibilità di poter contare su un’offerta ad hoc per chi si appresta a cambiare casa.

Tutto avviene con il massimo della trasparenza. Il cliente al momento dell’adesione ha infatti diritto a un periodo in cui il prezzo resta bloccato. Nella fase successiva può esserci un adeguamento tariffario, ma il fornitore si impegna a informare tempestivamente l’utente per consentirgli di valutare se passare a un’altra compagnia. Qualora questa opzione dovesse verificarsi non sono previste spese per il recesso.

Vediamo quindi qui di seguito le varie alternative disponibili.

LinkBasic

Si rinnova anche nel mese di dicembre l’offerta che può essere gestita interamente online e che prevede un costo pari a 0,063 €/kWh con la garanzia di vedere il prezzo bloccato per 12 mesi dal momento dell’attivazione. Anche la bolletta viene inviata in formato digitale, soluzione ideale per chi si dimostra attento ai problemi dell’ambiente e vuole evitare di avere carte ingombranti in giro per casa con il rischio di perderla.

E’ inoltre possibile attivare l’opzione “Energia Verde” che consente, al costo di 2 euro in più al mese IVA esclusa, di la sicurezza di consumare energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili. Accedendo al sito ufficiale di ENI si può inoltre accedere alla sezione “Il tuo Diario Energetico” dove poter tenere sotto controllo i consumi.

In caso di passaggio a Eni Gas e Luce da un altro fornitore non sono previsti costi. Sarà direttamente Eni a occuparsi di dare recesso alla precedente compagnia. Ricevere la fattura via email garantisce inoltre uno sconto del 5% in bolletta, che si somma a un altro 5% per chi decide di pagare con addebito diretto su conto corrente.

La tariffa può essere sottoscritta da tutti i clienti domestici con contatore attivo fino al 16 dicembre 2018. Chi è già cliente Eni ma desidera passare a LinkBasic dovrà pagare solo 12 euro una tantum per le spese di gestione del contratto.

LinkPlus

Se i vantaggi garantiti da LinkBasic non sono sufficienti ecco quindi LinkPlus. Ecco cosa cambia:

  • Sconto di 50 euro per l’acquisto dei prodotti Smart Home di Hive, pensati per rendere la casa ancora più efficiente;
  • prezzo bloccato per 24 mesi;
  • 10% di sconto attivando la Bolletta Digitale e il pagamento con RID bancario.

Per chi è interessato a gestire in modo autonomo e, se necessario anche a distanza, il riscaldamento di casa, può acquistare il Termostato Smart Hive a soli 10 euro al mese per 24 mesi, invece di 298,80 euro, che saranno addebitati direttamente in bolletta.

È inoltre possibile avere annullare ogni pensiero in caso di guasto attivando l’opzione Manutenzione Caldaia o Scaldacqua a 4,50 euro al mese (in bolletta del gas). Questo garantisce assistenza tecnica e manutenzione ordinaria costante.

FastEnergy

La tariffa unisce al servizio luce, che prevede un costo pari a 0,0835 €/kWh, anche la possibilità di fare affidamento su un operatore affidabile per Internet e telefono di casa. Il prezzo previsto per l’energia resta fisso per due anni. Sin dall’attivazione è previsto uno sconto pari a 2,5 euro al mese per ciascuna fornitura e 5 euro al mese per due anni per i servizi Voce e Internet di Fastweb. Gli sconti saranno presenti sulla fattura Fastweb.

Questi i costi previsti:

  • 22,45 euro/mese invece di 29,95 euro per chi vuole solo il servizio telefonico;
  • 27,45 euro/mese invece di 24,95 euro per chi è interessato anche a navigare in rete con Fastweb.

Le condizioni economiche di FastEnergy sono sottoscrivibili fino al 3 febbraio 2019. È comunque consigliabile verificare la copertura rete Fastweb nella propria zona prima di procedere con la sottoscrizione.

Sono due le modalità di pagamento tra cui scegliere:

  • Bollettino postale, ideale per chi preferisce recarsi di persona per saldare l’importo;
  • Addebito diretto su conto corrente (in questo caso è previsto uno sconto pari al 5% in fattura), pensato per chi non vuole perdere tempo in coda e vuole avere la garanzia di non dimenticare le scadenze (scopri qui di seguito i vantaggi di questa soluzione).

SceltaSicura

L’offerta è di tipo monorario e prevede quindi un unico costo per la luce in tutto l’arco della giornata, pari a 0,0696 €/kWh anziché 0,0871. E’ previsto quindi uno sconto del 20% sul Prezzo Energia tutelato luce fino fissato dall’Autorità fino al 30 giugno 2020. Non è finita qui: Eni bloccherà il corrispettivo luce dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

Dal 1° gennaio 2021 potrebbe esserci una modifica delle condizioni tariffarie ma, qualora questo dovesse verificarsi, tutto accadrà con il massimo della trasparenza. Il gestore, infatti, informerà il cliente con 90 giorni di anticipo per dare la possibilità all’utente di recedere in ogni momento senza alcun costo.

La tariffa è disponibile solo per i nuovi clienti nuovi clienti domestici per l’energia elettrica con contatore attivo, che passino da un altro fornitore a Eni gas e luce. La sottoscrizione può avvenire a queste condizioni fino al 3 febbraio 2019.

Attivare è davvero semplicissimo e non prevede alcun costo. Il passaggio sarà comunque effettivo entro un tempo massimo di 90 giorni. Non sarà comunque necessario dare disdetta al vecchio fornitore: si occuperà di tutto Eni in prima persona.

La periodicità di fatturazione sarà sempre con cadenza bimestrale.

ScontoCerto

E’ una soluzione che racchiude in sé diversi vantaggi. Il contributo consumo luce richiesto è particolarmente conveniente e pari a 0,086 €/kWh e resta bloccato per 24 mesi. Non è però finita qui: a partire dal secondo anno il risparmio aumenta e sarà garantito uno sconto del 10%, applicato sul contributo al consumo del primo anno. Per chi sceglie di pagare con addebito diretto su conto corrente è inoltre prevista un’ulteriore riduzione all’importo del 5%.

Si tratta di un’offerta a cui possono aderire tutti i clienti domestici con contatore attivo entro il 3 febbraio 2019. L’opzione può essere sottoscritta anche da chi è già cliente Eni, ma in questo caso è previsto il pagamento di 12 euro una tantum IVA esclusa per la gestione del contratto.

Chi attiva questa offerta può inoltre provare la qualità dei contenuti targati Sky. Per chi non è ancora cliente della Tv di Murdoch sono previsti 12 mesi di visione gratuita di Sky Tv, che propone il meglio delle serie Tv e dell’intrattenimento, oltre a tre mesi di Sky HD. Chi attiva ScontoCerto direttamente online avrà anche due mesi di un pacchetto a scelta tra Sky Cinema e Sky Sport. Chi invece segue da tempo i contenuti della pay Tv può avere per 18 mesi un pacchetto a scelta tra Sky Cinema, Sky Sport o Sky Calcio, oltre a tre mesi di Sky HD.

Fixa

Il costo previsto per il corrispettivo luce è pari a 0,087 €/kWh valido in tutto l’arco della giornata e bloccato per 24 mesi. Sin dal momento dell’adesione il cliente avrà in regalo una macchina del caffè Nescafè Dolce Gusto Mini Me e 32 capsule. Per chi mantiene attiva l’offerta ecco anche uno sconto di 60 euro per acquistare ulteriori capsule sul sito dolce-gusto.it.

L’adesione può essere fatta direttamente online attraverso la sezione specifica sul sito di Eni Gas e Luce. In rete è inoltre possibile tenere sotto controllo costantemente i propri consumi attraverso l’app, consultabile anche via smartphone e tablet. Anche la bolletta viene inviata direttamente in formato digitale con un notevole risparmio di carta. Per chi sceglie di saldare gli importi con addebito diretto su conto corrente è previsto anche uno sconto del 5% sul corrispettivo luce.

La tariffa può essere sottoscritta dai clienti domestici con contatore attivo, fino al 3 febbraio 2019.

CambioCasa

Eni Luce conviene anche per chi si appresta a cambiare casa. Per chi si trova in questa situazione è infatti disponibile un’offerta ad hoc.

In questo caso il contributo al consumo per il primo anno è pari a 0,086 €/kWh, che scende a 0,0774 €/kWh al secondo anno (il risparmio è quindi pari al 10%).

Se nella nuova abitazione in cui ti appresti a trasferirti i contratti sono già con Eni gas e luce, è possibile richiedere la voltura, ovvero il cambio di intestatario, o l’attivazione della fornitura. In entrambi i casi, il gestore restituirà i 23 euro richiesti per il consumo del servizio.

La tariffa può essere sottoscritta in tutto il territorio italiano fino al 3 febbraio 2019, dai clienti domestici che stanno per entrare in una nuova casa.

La voltura sarà effettiva entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta, mentre per l’allacciamento il tempo massimo per l’esecuzione di lavori è di 30 giorni lavorativi. Pagando con RID bancario si avrà diritto anche a uno sconto del 5% sui contributi al consumo.

COLPO D’OCCHIO

Riepiloghiamo quindi le caratteristiche distintive delle varie offerte Eni Luce per poter scegliere con maggiore consapevolezza:

OffertaPrezzoScadenza
LinkBasic0,063 €/kWh16 dicembre 2018
LinkPlus0,08 €/kWh3 febbraio 2019
FastEnergy0,0835 €/kWh3 febbraio 2019
SceltaSicura0,0696 €/kWh3 febbraio 2019
ScontoCerto0,086 €/kWh3 febbraio 2019
Fixa0,087 €/kWh3 febbraio 2019
CambioCasa0,086 €/kWh3 febbraio 2019

 

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.