Fastweb: verifica stato attivazione

di | 12-07-2021 | Fastweb, Internet ADSL e Fibra

Avete approfittato di una delle promozioni Fastweb e state aspettando l’attivazione definitiva sulla linea di casa o sulla sim mobile? È possibile tenere sotto controllo lo stato di attivazione del servizio? Se siete tra gli utenti in attesa di un’ADSL, di una fibra o di un’offerta mobile del provider, continuate a leggere: scopriremo come verificare lo stato della pratica in modo semplice e veloce.

Fastweb: verifica stato attivazione
Confronta

Se state cercando informazioni sullo stato di attivazione Fastweb è molto probabile che abbiate già sottoscritto un contratto, magari dopo aver effettuato un confronto delle migliori offerte Internet casa del periodo. Nessun problema: l’operatore, infatti, mette a disposizione una serie di canali attraverso cui sapere a che punto è la richiesta.

Grazie a questi strumenti potrete conoscere la data in cui la vostra linea telefonica fissa sarà passata definitivamente al nuovo provider (anche se in certi casi potrebbe slittare di qualche giorno o addirittura anticipare, a seconda dello stato dei lavori) e, quindi, sapere da quando sarà possibile sfruttare i vantaggi della promozione.

Sommario

Tempi attivazione Fastweb casa

Secondo quanto scritto dal provider sulla Carta dei Servizi, il tempo massimo per l’attivazione di un’ADSL o di una fibra Fastweb è di 60 giorni. Solitamente si conclude in circa 15-20 giorni nella maggior parte delle richieste. Il provider aggiunge, inoltre, che le tempistiche possono essere influenzate da diversi fattori, tra cui:

  • la tecnologia di connessione disponibile all’indirizzo del nuovo cliente;
  • se l’attivazione dovrà essere effettuata a seguito di una richiesta di portabilità oppure è necessaria una nuova linea;
  • se si è fatta esplicita richiesta di immediata esecuzione del contratto.

Le casistiche, quindi, sono diverse e, di conseguenza, anche i tempi di attesa.

Verifica stato di attivazione dall’area MyFastweb (senza il login)

Il metodo più rapido e semplice per verificare lo stato di attivazione è attraverso una pagina Internet dedicata, presente nell’area MyFastweb. Per accedervi non è necessaria l’iscrizione.

Utilizzarla è molto semplice: basterà accedere da un qualsiasi browser nella pagina Verifica lo Stato di Attivazione dei Servizi Fastweb, digitare il codice fiscale o la Partita IVA e cliccare sul pulsante Accedi.

L’operatore specifica che il servizio di verifica funziona se sono passate almeno 72 ore dalla sottoscrizione del contratto.

Questo canale è particolarmente indicato per i nuovi clienti che non hanno ancora le credenziali di accesso alla propria area clienti MyFastweb.

Verifica attivazione Fastweb dall’area MyFastweb (con il login)

Se, invece, siete già clienti Fastweb (ad esempio avete una sim mobile dell’operatore oppure state passando da un’ADSL ad una fibra) potete seguire lo stato di avanzamento della richiesta direttamente dalla vostra area clienti su MyFastweb, accedendo con le credenziali.

Dopo aver effettuato il login, è sufficiente cliccare su Assistenza e scegliere la voce Le Mie Richieste, in modo da visualizzare i dettagli delle pratiche in corso, da confermare e le richieste completate.

Verifica e attivazione SIM Fastweb Mobile

Apriamo una piccola parentesi sul servizio Fastweb Mobile: se avete sottoscritto un’offerta cellulare dell’operatore virtuale e non sapete come effettuare l’attivazione della sim o verificarne lo stato, dovrete seguire alcuni semplici passaggi. Eccoli:

  • innanzitutto aprite un browser e digitate l’indirizzo gofw.it/attiva;
  • inserite il codice fiscale o la Partita IVA;

  • digitare le ultime cifre del seriale della sim ricevuta, come spiegato sul tutorial che viene visualizzato;

 

  • seguire i passaggi relativi alla video identificazione Fastweb, tenendo a portata di mano un documento di identità in corso di validità.

Dopo aver concluso la video identificazione, un operatore controllerà il video e la compagnia vi informerà via sms sullo stato di attivazione della sim Fastweb Mobile. La compagnia specifica che “in caso di esito positivo, la sim sarà attiva e potrai utilizzarla da subito“.

Contattate l’assistenza Fastweb

Se notate che i tempi di attivazione si allungano, se non riuscite a verificare lo stato della pratica su Internet o se l’attivazione della sim non va a buon fine, potrebbe essere necessario parlare con un operatore: Fastweb mette a disposizione il numero gratuito 192 193 oppure i canali social su Twitter e Facebook. Un addetto dell’assistenza clienti vi fornirà tutte le informazioni che state cercando, effettuando una verifica in tempo reale sullo stato dell’attivazione del servizio.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.