Classifica ISP Netflix luglio 2021

di | 23-07-2021 | EOLO, Fastweb, TIM, Tiscali, Vodafone, WindTre

Anche questo mese vediamo nel dettaglio la classifica aggiornata dei provider migliori nell’utilizzo di Netflix, basata su un indice della stessa piattaforma, l’ISP Index. Come vedremo nelle prossime righe, la maggior parte dei dati rilevati resta praticamente invariata rispetto al mese scorso. C’è solo una novità degna di nota, ossia l’incremento di EOLO.

Classifica ISP Netflix luglio 2021
Confronta

Netflix ha aggiornato i dati relativi alla classifica dei provider, basati come sempre sull’ISP Index: per chi ancora non lo sapesse, si tratta di un indice che misura il bitrate medio durante il prime time per i contenuti in streaming sulla piattaforma.

Il misuratore è stato ideato dall’azienda stessa e non si riferisce alle prestazioni assolute di un gestore: se volete avere dei dati riferiti alle performance generali della connessione, vi consigliamo di utilizzare uno speedtest Internet gratuito.

Ma qual è la classifica ISP Netflix di luglio 2021? Eccola, aggiornata con i dati raccolti il mese scorso:

1. EOLO, Fastweb, TIM, Tiscali, Vodafone Italia, WINDTRE;
2. Linkem.

Sommario

EOLO raggiunge i provider tradizionali

Come mostrano i dati diffusi da Netflix, non ci sono cambiamenti rispetto alla scorsa rilevazione: tutti gli operatori ADSL e fibraFastweb, Telecom Italia, Tiscali, Vodafone Italia e WINDTRE – si confermano ancora una volta al primo posto della classifica con la stessa velocità media di 3,4 Mbps.

La vera novità è rappresentata da EOLO, che sale di 0,2 Mbps (da 3,2 a 3,4 Mbps) e raggiunge al vertice i provider tradizionali. Ricordiamo che EOLO ha lanciato di recente la propria offerta in fibra ottica (su rete FTTH: in queste rilevazioni, però, Netflix considera soltanto le performance dell’operatore su tecnologia Wireless (EOLO può contare sulla rete FWA più estesa d’Italia).

Linkem chiude la classifica

La classifica Netflix di luglio 2021, quindi, si fa ancora più corta, con il primo posto sempre più affollato e Linkem che si conferma in ultima posizione, confermando lo stesso dato registrato negli ultimi mesi (2,4 Mbps). Anche Linkem è un operatore Wireless e permette agli utenti di accedere ad una connessione dati di almeno 30 Mbps. Più recentemente il servizio è stato potenziato in diverse zone della Penisola, portando la velocità massima in download a 100 Mbps, mentre è in fase di lancio la connessione 5G FWA con banda fino a 1 Gbps.

Qual è la velocità minima per usare Netflix?

Basandoci sui requisiti minimi richiesti e raccomandati dalla piattaforma streaming, possiamo affermare che tutti i provider che abbiamo citato le rispettano:

  • la velocità minima richiesta, infatti, è di 0,5 Mbps;
  • la velocità minima raccomandata, invece, è di 1,5 Mbps.

La qualità standard di visione è garantita praticamente da tutti (3 Mbps), mentre per l’alta e l’altissima definizione è necessario avere delle connessioni più performanti (si richiedono almeno 5 Mbps per l’HD e addirittura 25 Mbps per l’Ultra HD).

State valutando un cambio operatore e volete sapere quali sono le migliori soluzioni attualmente disponibili? Ecco le proposte lanciate questo mese dai principali operatori su rete in Rame e in fibra:

Se non sapete quale offerte scegliere e volete l’aiuto di un esperto, vi invitiamo a scrivere una mail a info@comparasemplice.it oppure ad aprire una live chat sul sito per ricevere la consulenza gratuita di un professionista, che vi guiderà nella ricerca della tariffa Internet casa più in linea con le vostre esigenze.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.