Configurazione APN Fastweb

di | 07-07-2022 | News Cellulari, News Fastweb

Quali sono i parametri corretti per la configurazione APN Fastweb Mobile? Solitamente le impostazioni vengono scaricate e attivate in automatico non appena la sim viene inserita sul dispositivo che si vuole utilizzare, ma possono esservi dei casi in cui è necessario impostare manualmente i dati. Vediamo quali sono e come fare per evitare errori.

Configurazione APN Fastweb
Confronta

Siete appena passati a Fastweb Mobile ma non riuscite ad effettuare la corretta configurazione Internet dello smartphone, del tablet o del router 4G su cui è inserita la sim? Generalmente non c’è di che preoccuparsi: dopo pochi istanti dall’inserimento della scheda sul dispositivo, si riceve un sms di configurazione automatica e la connessione Internet comincia a funzionare. Ci sono, tuttavia, dei casi in cui il messaggio non viene ricevuto e risulta impossibile utilizzare la rete dati. Vediamo, quindi, come effettuare una corretta configurazione APN Fastweb, a seconda del dispositivo posseduto.

Sommario

Configurazione APN Fastweb per Android

Che abbiate un Samsung, uno Xiaomi, un Huawei o un qualsiasi altro smartphone o tablet con sistema operativo Android, i passaggi da seguire per una configurazione APN Fastweb sono molto simili.

Richiedere l’sms di configurazione Fastweb

Il metodo più semplice per richiedere il profilo di configurazione corretto è inviando un sms al numero gratuito 4040 con il testo “WEB” (in maiuscolo e senza virgolette). Dopo pochi istanti di attesa riceverete un messaggio: bisognerà aprirlo, cliccare su “Installa” e attendere la conferma di avvenuta configurazione.

C’è anche un altro metodo per richiedere l’sms: all’interno dell’Area Clienti MyFastweb è presente una pagina di configurazione smartphone in base alla marca e al modello: basterà cercare il proprio dispositivo, inserire il numero di telefono, la tipologia di configurazione e cliccare sul pulsante “Invia”. Alla ricezione del messaggio, cliccare su “Installa” e inserire il PIN assegnato in fase di richiesta.

Configurazione APN Fastweb manuale su Android

Se non avete ricevuto l’sms di configurazione automatica, la configurazione dell’APN Fastweb su Android può essere fatta manualmente seguendo i seguenti passaggi:

  • accedere nell’area “Rete Mobile” o “Reti mobili” dal menu “Impostazioni“;
  • entrare nella voce “Profili” e “Punti d’Accesso“;
  • creare un nuovo punto d’accesso inserendo sul campo Nome “Fastweb” (o quello che preferite) e su APN l’indirizzo “apn.fastweb.it“;
  • salvare le modifiche e selezionare il campo appena creato nella sezione “Profili”.

NB: su alcuni dispositivi Android le impostazioni sul menu potrebbero essere organizzate e nominate in modo differente a seconda del brand: in ogni caso à possibile sfruttare la barra di ricerca interna delle Impostazioni per cercare la voce “Profili” o “Punti di accesso”.

Configurazione APN Fastweb iOS (iPhone e iPad)

Se avete appena inserito la sim Fastweb Mobile su un iPhone o un iPad ma non riuscite a connettervi, attendete per qualche minuto la ricezione dell’sms autoconfigurante. Se, invece, non ricevete alcun messaggio, potete provare uno dei seguenti metodi.

Richiedere l’sms di configurazione Fastweb

L’sms di configurazione APN Fastweb su iOS e iPadOS, come per i dispositivi Android, può essere richiesto:

  • inviando un messaggio con scritto “WEB” (in maiuscolo e senza virgolette) al numero gratuito 4040;
  • cercando il vostro modello di iPhone o iPad sulla pagina di configurazione smartphone Fastweb Mobile e seguendo le istruzioni per riceverlo sul proprio iPhone o iPad.

Configurazione APN Fastweb manuale su iOS

Se nessuna delle due modalità segnalate precedentemente è andata a buon fine, potreste impostare l’APN Fastweb manualmente dalle impostazioni di iOS o iPadOS, seguendo questi semplici passaggi:

  • selezionare “Cellulare” dalle “Impostazioni“;
  • selezionare “Opzione dati cellulare“;
  • scegliere “Rete dati cellulare“;
  • modificare l’APN inserendo “apn.fastweb.it“;
  • tornare indietro e riavviate il dispositivo.

Configurazione APN Fastweb su router 4G, chiavette e hospot

Se volete utilizzare la sim Fastweb su un hotspot mobile Wifi, su chiavetta o su un qualsiasi modem compatibile con le reti cellulari, la procedura è simile a quanto visto per smartphone e tablet: è necessario entrare sul menu del modem e inserire l’APN corretto nella sezione dedicata, digitando l’indirizzo apn.fastweb.it.

Purtroppo non è possibile essere più precisi sulla procedura da seguire poiché ogni dispositivo ha menu e passaggi differenti (ad esempio il pannello di controllo è accessibile solo da browser, inserendo un indirizzo simile a 192.168.1.1, oppure è possibile usare un’applicazione installata sullo smartphone). È importante, quindi, leggere attentamente le istruzioni del proprio modem o hotspot per capire come accedere sulle impostazioni.

APN Fastweb 5G: qual è?

L’APN Fastweb per il 5G non cambia rispetto alle impostazioni per il 4G: l’indirizzo di riferimento è sempre apn.fastweb.it. Ovviamente è necessario avere la copertura del servizio e un dispositivo abilitato all’utilizzo della rete 5G.

La configurazione APN Fastweb, quindi, è una procedura semplice e solitamente avviene automaticamente, grazie all’sms di configurazione inviato dall’operatore al primo utilizzo della sim. La configurazione manuale, invece, potrebbe spaventare gli utenti meno abituati a queste pratiche ma, come abbiamo avuto modo di leggere, richiede solo un po’ di attenzione e di qualche minuto di tempo.

Se la connessione Fastweb continua a non funzionare anche dopo aver impostato correttamente l’APN, potete richiedere assistenza al servizio clienti Fastweb, attraverso uno dei canali messi a disposizione per il supporto tecnico e commerciale: il numero di telefono riferimento è il 192 193, ma è possibile trovare risposte anche sulla pagina Facebook ufficiale di Fastweb (scrivendo un messaggio privato) o sull’area MyFastweb, entrando nella sezione Supporto e seguendo la procedura guidata per la risoluzione dei problemi.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.