Come entrare nel router Fastweb: accesso e consigli di configurazione

Come entrare nel router Fastweb: accesso e consigli di configurazione
4 (80%) 1 vote
di | 08-02-2017 | Fastweb, Internet ADSL e Fibra

Nello spazio di oggi ci occuperemo di come entrare nel router Fastweb: si tratta, come vedremo in seguito, di una procedura abbastanza semplice, molto simile a quelle che abbiamo visto per i router e i modem di altri operatori, che non necessità di troppe conoscenze tecniche. In realtà, come i clienti Fastweb già sapranno, la configurazione modem Fastweb è ormai una procedura automatizzata e non richiede l’accesso al dispositivo: il modem viene generalmente fornito in comodato d’uso gratuito al cliente dal provider, già pronto per l’utilizzo una volta connesso alla linea telefonica su cui è stata attivata l’offerta Fastweb desiderata.

Tuttavia potrebbero esserci dei casi in cui entrare nel modem è necessario, magari per risolvere alcuni problemi di configurazione o per ripristinare alcuni parametri dopo un’attivazione Fastweb non corretta.

Vediamo, quindi, come entrare nel router Fastweb in 4 semplici step:

  1. L’accesso al menu del router: gli indirizzi
  2. Inserimento dei dati di accesso: dove trovarli
  3. Parametri di attivazione Fastweb
  4. Salvate e riavviate per iniziare a navigare

Dopo aver visto quali sono i passaggi in breve, scendiamo nel dettaglio con la nostra guida all’accesso e la configurazione del router Fastweb.

1. Come accedere al menu del router

Innanzitutto sarà necessario accedere al menu del router: verificate che il dispositivo sia acceso e voi siate connessi ad esso tramite PC o Mac. Aprite il vostro browser Web (vanno bene tutti, da Edge a Safari, da Chrome a Opera, etc…) e digitate sulla barra degli indirizzi uno tra i seguenti codici:

  • http://192.168.1.1
  • http://192.168.0.1
  • http://192.168.1.254

L’indirizzo per l’accesso potrebbe cambiare a seconda del modello di router posseduto: potreste trovare quello corretto anche sul libretto delle istruzioni o su un’etichetta incollata sulla parte posteriore del dispositivo.

2. Quali sono i dati d’accesso?

Una volta che avrete trovato l’indirizzo esatto vi si aprirà una finestra relativa all’accesso al modem ma dovrete digitare un nome utente (o id o user) e una password. Generalmente queste credenziali sono standard: potrebbero essere admin/admin, user/admin, etc… : anche in questo caso potreste avere un aiuto consultando il manuale delle istruzioni o l’etichetta eventualmente presente sulla base del router.

Purtroppo non sempre sarete in grado di accedere al menu: su gran parte dei modelli forniti dalla compagnia telefonica, infatti, l’accesso alle impostazioni viene disabilitato per evitare che l’utente possa modificare i parametri o altre impostazioni.

3. Come entrare nel router Fastweb: il Menu

Se, invece, possedete un modello di router “libero”, sarete in grado di entrare nel modem e accedere ai parametri di attivazione Fastweb. Non solo: tramite le impostazioni del dispositivo avrete la possibilità di gestire il funzionamento del Firewall (ad esempio per aprire le porte a programmi di P2P come i client per i torrent) o di impostare al meglio la connessione Wireless (magari cambiando tipologia di protezione, etc…).

Dalle impostazioni del menu, inoltre, è possibile gestire le utenze che si connettono su Internet dal modem, condividere contenuti (in base alla tipologia di router), avere informazioni sulle prestazioni della connessione, effettuare test di diagnostica della rete e tanto altro. Non è possibile, purtroppo, riuscire a fornire un quadro preciso delle impostazioni e delle funzionalità presenti sul menu: queste, infatti, cambiano (in molti casi anche radicalmente) in base al tipo di terminale e alla marca. Le informazioni più dettagliate in merito le troverete quasi sicuramente sul manuale delle istruzioni del modem.

4. Salvate e riavviate

Una volta effettuate le operazioni e le modifiche necessarie, dovrete salvare le nuove impostazioni affinché vengano registrate dal dispositivo. Subito dopo sarà sufficiente riavviare il router ed attendere la riaccensione completa (nella maggior parte dei casi il riavvio avverrà in maniera automatica, senza bisogno di effettuare l’operazione manualmente).

Fastweb modem: la MyFastPage

La MyFastPage è un’area clienti dove l’utente può gestire diversi aspetti del proprio abbonamento Fastweb, da quello amministrativo a quello tecnico. E’ presente, inoltre, un’area “Configurazioni” dove si potranno scaricare tutte le informazioni relative al proprio router, in base alle proprie necessità. L’area è gratuita e raggiungibile direttamente dal browser digitando l’indirizzo https://fastweb.it/myfastpage/ sulla barra degli indirizzi.

Servizio Clienti Fastweb

Abbiamo visto come entrare nel modem Fastweb, quali sono i punti da seguire per entrare nel modem senza problemi e cosa fare quando si è all’interno del menu. Abbiamo anche evidenziato, però, che molti router Fastweb non permettono l’accesso al menu interno del dispositivo perché bloccati dalla compagnia telefonica stessa: che cosa fare, quindi, nei casi in cui è necessario effettuare delle modifiche ma non si è in grado di accedere al modem Fastweb?

In questi casi è necessario rivolgersi al customer care del provider: l’addetto al servizio clienti vi aiuterà e vi supporterà per qualsiasi problema. In certi casi sarà lo stesso operatore a guidarvi nell’accesso al router e a mostrarvi come entrare nel router Fastweb. Per sapere come contattare l’assistenza di questo provider vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra guida su come parlare con un operatore Fastweb.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV