#NienteComePrima la rivoluzione Fastweb delle offerte TLC

#NienteComePrima la rivoluzione Fastweb delle offerte TLC
4.3 (86.67%) 3 votes
di | 03-09-2018 | Fastweb, Internet ADSL e Fibra

Il mercato della telefonia e di Internet sta rapidamente cambiando. Una domanda sempre consapevole ed esigente richiede un cambio di paradigmi d’offerta e di comunicazione. Su questo ragionamento, Fastweb, confermando il proprio motto, è un passo avanti.

A partire da maggio 2017, il provider che per primo ha portato la fibra in Italia ha voluto intraprendere un lungo viaggio su una rotta rischiosa, come ogni rivoluzione, ma anche necessaria per fare veramente la differenza in un mercato oramai maturo. Si tratta di #NienteComePrima: la campagna di rebranding che ha avvicinato Fastweb al consumatore, colmando quello scollamento che ha fatto disaffezionare i clienti agli operatori del mercato e alle loro offerte percepite come poco trasparenti, se non addirittura truffaldine.

Vecchi clienti trascurati, penali e vincoli, promesse commerciali irrealizzabili, tariffe troppo articolate… Fastweb racconta come ha intenzione di rivoluzionare le offerte per il telefono e Internet in capitoli

Sommario

Cos’è #NienteComePrima

Una rivoluzione non si fa in un giorno. E quelli di Fastweb hanno tutta l’intenzione di far digerire per bene al mercato ogni singolo cambiamento, fomentando l’attenzione dei consumatori (e il terrore tra i concorrenti) su quale sarà la prossima mossa. #NienteComePrima è un lento, ma inesorabile succedersi di sorprese dalle quali non ci si può che attenere un innalzamento della qualità generale dell’offerta del settore. Se non oggi, domani.

La filosofia di #NienteComePrima è riassumibile in due principi di grande presa per il consumatore: correttezza e trasparenza. Cosa può chiedere di più un cliente?

Una rivoluzione in capitoli

La forza di #NienteComePrima è la sua concretezza. La nuova vision aziendale non rimane lettera morta, ma è subito applicata alle offerte e direttamente fruibile dal cliente (vecchio o nuovo che sia). Nessuna vuota promessa, dunque: ogni capitolo della saga ci racconta di un’offerta in evoluzione.

Questa storia ha un narratore d’eccezione: si tratta di Alberto Calcagno, amministratore delegato di Fastweb. Un volto e una voce reali che rendono coerenti una politica di marketing sulla quale ci si gioca il tutto per tutto, scommettendo sulla voglia di cambiamento dei consumatori.

Le offerte Fastweb per Internet e telefono

I vantaggi introdotti da #NienteComePrima sono senz’altro allettanti per ogni consumatore. Rimane il fatto  che il costo mensile delle offerte è un parametro da prendere in considerazione per valutare fino in fondo le singole offerte del gestore. Per questo, il confronto delle tariffe e delle condizioni proposte da Fastweb per le proprie offerte ADSL, fibra o mobile con quelle del resto del mercato è la strategia vincente per risparmiare ogni mese. Dopo aver scoperto perché con Fastweb non c’è #NienteComePrima, non mancate di confrontare con ComparaSemplice.it tutte le migliori offerte ADSL o fibra e le migliori tariffe mobile.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995