Confronto fibra Fastweb e Vodafone: qual è la migliore?

Confronto fibra Fastweb e Vodafone: qual è la migliore?
5 (100%) 1 vote
di | 11-02-2019 | Fastweb, Fibra, Vodafone

Su ComparaSemplice.it il confronto delle tariffe ADSL e fibra è uno dei temi centrali e ci occupiamo spesso dei servizi di connettività per la casa proposti dai principali operatori telefonici. Oggi vogliamo fare, però, una comparazione più approfondita tra due compagnie particolarmente richieste: chi la spunterà nel confronto fibra Fastweb e Vodafone? Che cosa offrono i due provider in questo periodo e qual è la soluzione migliore, se ce n’è una?

Scopri le offerte fibra di Fastweb >>

Scopri le offerte fibra di Vodafone >>

Sommario

Copertura

Partiamo innanzitutto dalla presenza della rete in fibra ottica sul territorio nazionale: Fastweb è avanti rispetto a Vodafone come capillarità, tenendo anche conto di un’esperienza più lunga su fisso da parte della prima. Vodafone, tuttavia, si difende bene e ha investito molto sull’allargamento del proprio raggio d’azione. Per saperne di più potete effettuare una verifica copertura fibra su ComparaSemplice.it per sapere se nella vostra zona la connettività a banda laraga e ultralarga dei due provider è presente.

Velocità di connessione

Per quanto riguarda le prestazioni, tutto dipenderà dal tipo di tecnologia presente: entrambi permettono di connettersi ad una velocità massima fino a 1 Gigabit al secondo nelle aree presenti dalla fibra FTTH. Se siete raggiunti dalla fibra misto rame (FTTS/FTTC) è possibile navigare fino a 100 o 200 Mega in download.

Piani, costi e promozioni

Attualmente Fastweb propone due piani, a partire da 24,95 euro al mese, con canone scontato per 12 mesi. La tariffa Internet è un profilo solo dati, mentre la Internet + Telefono (29,95 euro al mese il primo anno) offre una connessione illimitata e telefonate verso i fissi. L’attivazione è gratuita.

Con Vodafone, invece, abbiamo due soluzioni: Internet Unlimited (chiamate a consumo e Internet illimitato) e Internet Unlimited + (chiamate e connessione illimitate), a partire da 19,90 euro al mese, grazie allo sconto sul canone per 4 anni. L’attivazione dei due profili è pari a 5,90 euro al mese per 48 mesi.

Omaggi e servizi aggiuntivi

In questo periodo Fastweb permette ai nuovi clienti di avere 3 mesi o 1 anno di servizio digitale a scelta (tra cui Xbox Live, Office 365, PlayStation.Plus, abbonamento ad un quotidiano in versione digitale, etc..), l’accesso gratuito alla rete WOW FI e la possibilità di avere gratuitamente o a costo estremamente contenuto uno spazio cloud illimitato su WOW Space (ricordando che l’attivazione del servizio prevede la rinuncia al rimborso sulle fatture a 28 giorni). Tutte le offerte Fastweb, inoltre, comprendono il modem FASTGate in comodato d’uso, senza costi aggiuntivi.

Scegliendo Vodafone si avranno in regalo 20 GB a settimana per 2 settimane sulla propria SIM Vodafone Mobile e 12 mesi di servizio PlayStation Plus. Anche con questo provider il modem è gratuito in comodato d’uso e cambia in base alla tariffa scelta: Vodafone Station Revolution con Internet Unlimited oppure Vodafone Power Station con la Unlimited +.

Fisso e mobile: quali vantaggi?

Entrambi gli operatori propongono anche delle offerte in mobilità: Vodafone ha senza dubbio un’esperienza maggiore su questo mercato e può contare su una rete molto valida e moderna, con connessioni che arrivano addirittura a 1 Gigabit al secondo su Giga Network.

È possibile attivare l’offerta convergente Vodafone One (29,90 euro al mese) per avere una connessione Internet illimitata in fibra fino a 300 Mega e chiamate a consumo a casa, più una sim mobile con chiamate senza limiti, 5 GB e dati illimitati per le app di chat, mappe e social. È disponibile anche una versione Pro del piano (34,90 euro al mese), con connessione in fibra fino a 1 Gigabit al secondo e una sim con chiamate senza limiti, 30 GB e dati senza limiti con le app Chat, Mappe, Social e Musica.

Con Fastweb non abbiamo un piano congiunto ma sono previsti degli sconti e dei vantaggi interessanti sulle tariffe mobili per chi è già cliente fisso. Ad esempio, un già cliente Fastweb casa può attivare l’offerta Mobile Voce & Giga a 6,95 euro al mese, anziché 10,95 euro, e avere 1000 minuti, 100 sms e 30 GB (anziché 10). Il primo mese è gratis e l’addebito del costo mensile può essere effettuato direttamente sulla bolletta.

Costi di disattivazione e vincoli

Le offerte Vodafone prevedono una permanenza contrattuale minima di 24 mesi: chi recederà anticipatamente dovrà pagare un contributo pari a 45 euro una tantum. Se si effettuerà il recesso della tariffa prima dei 48 mesi, in caso di pagamento dell’attivazione a rate, bisognerà pagare le restanti somme in un’unica soluzione. Chi passerà ad un altro operatore pagherà un costo di disattivazione di 35 euro, mentre disattivando la linea sarà dovuta una somma di 41 euro.

Fastweb ha da tempo semplificato i meccanismo relativi ai costi di disattivazione e ha eliminato le penali e i vincoli di permanenza. Il contributo di disattivazione dovuto è pari a 56 euro una tantum.

Il confronto fibra Fastweb e Vodafone appena letto ha un vincitore, quindi? Sulla carta Fastweb ha attualmente una promozione più interessante, grazie ai numerosi omaggi e agli sconti, ma Vodafone può contare su un piano che offre chiamate senza limiti anche verso i cellulari e ad uno sconto che si prolunga per ben 4 anni. Quale scegliere allora?

La scelta spetta a voi, in base alle vostre necessità ed esigenze di utilizzo: se volete il parere di un esperto, senza costi o obblighi d’acquisto, potrete chiamarci al numero presente in questa pagina, lasciarci un messaggio nella casella di posta elettronica info@comparasemplice.it oppure chattare in tempo reale con un consulente direttamente sul nostro portale, attraverso la finestra dedicata che trovate in basso a destra.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.