Confronto prezzi fibra ottica: 3 consigli

Confronto prezzi fibra ottica: 3 consigli
4.8 (96.67%) 6 votes
di | 23-05-2017 | Fibra, Internet ADSL e Fibra

Fino a qualche anno fa si diceva che la fibra ottica sarebbe stata il futuro della connessione da fisso: oggi, con la costante diffusione dello standard, i lavori di copertura e gli obbiettivi dell’Agenda Digitale dell’UE, la fibra è sicuramente il presente su una buona parte del territorio nazionale, con tantissime offerte e promozioni lanciate dai principali operatori del settore della telefonia e Internet. Il confronto prezzi fibra ottica, quindi, è un parametro sempre più richiesto dai consumatori per capire quale delle tariffe è più conveniente in base alle proprie tasche ed esigenze quotidiane.

Negli ultimi tempi abbiamo assistito ad un calo di prezzo della fibra, in particolare sulla cosiddetta FTTC (Fiber To The Cabinet), uno standard che garantisce ottime prestazioni, superiori all’ADSL, fino a 200 Mega in download: operatori come Fastweb, Vodafone, Tiscali, TIM e Infostrada offrono le tariffe con questa tecnologia praticamente allo stesso prezzo dell’ADSL tradizionale. Per quanto riguarda la FTTH, invece, i prezzi sono generalmente più elevati, tenendo conto della qualità maggiore della connessione e delle prestazioni decisamente superiori (se volete saperne di più potete dare un’occhiata al nostro articolo dedicato proprio alla fibra ottica FTTH, FTTS, FTTC: cosa sono e qual è la differenza).

I servizi compresi nelle offerte, così come per le tariffe ADSL, variano a seconda dell’operatore e delle promozioni lanciate dal provider più o meno frequentemente: come poter scegliere, quindi? Eccovi 3 consigli per il confronto prezzi fibra ottica, che vi aiuteranno a trovare la migliore soluzione per le vostre necessità e a risparmiare sulla bolletta.

1. Usate il comparatore

Su ComparaSemplice.it avete a disposizione un interessante strumento che vi guiderà nella ricerca della fibra ottica più conveniente. Il servizio di confronto tariffe per la fibra è accessibile molto facilmente: una volta sul sito www.comparasemplice.it cliccate sulla voce “Internet e Telefono” della barra superiore e successivamente su “Fibra”.

Nella pagina che vi si aprirà avrete una lista delle offerte più interessanti in fibra ottica, con tutte le informazioni sulla velocità di connessione, sulla promozione attiva in quel momento preciso e sul prezzo. Non solo: sulla pagina relativa al comparatore vero e proprio, potrete personalizzare la ricerca in base al tipo di contratto (privato o business), al comune di residenza, alla velocità di connessione e al tipo di provider.

Potrete scegliere di ordinare i risultati in base al risparmio, alla velocità, alla qualità dell’assistenza oppure alle più vendute. Il servizio di confronto prezzi fibra ottica, così come gli altri presenti sul comparatore, è gratuito e non richiede registrazione per poter essere utilizzato. Potrete decidere di attivare l’offerta più interessante direttamente dal nostro sistema (ovviamente solo se davvero interessati, senza obbligo d’acquisto).

2. Fatevi aiutare da un esperto

Se volete farvi guidare da un esperto ma non sapete come fare, vi segnaliamo un altro nostro utile servizio: si tratta di una consulenza gratuita, anche in questo caso senza impegno d’acquisto, che vi aiuterà non solo nel confronto prezzi fibra ottica, ma anche nelle alternative più interessanti che potrebbero farvi risparmiare notevolmente sull’abbonamento fisso di casa, anche oltre 400 euro all’anno.

I nostri consulenti possono essere contattati scegliendo uno dei seguenti canali:

  • via telefono attraverso il numero verde 800 709 993, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 20;
  • via mail, scrivendo un messaggio all’indirizzo di posta elettronica info@comparasemplice.it;
  • via chat testuale, cliccando sul pulsante dedicato che trovate in basso a destra della pagina.

Grazie all’aiuto dell’esperto potrete avere un servizio ancora più completo e personalizzato, in modo da trovare più facilmente le migliori soluzioni per la vostra casa o l’ufficio.

3. Verificate la copertura

Questo consiglio, anche se l’argomento è legato al confronto prezzi fibra ottica, è molto importante, soprattutto se non siete ancora certi della presenza o meno della fibra nella vostra zona. Prima di prendere in considerazione la sottoscrizione di un’offerta di questo tipo, quindi, potete verificare se potete effettivamente averla sul vostro numero.

Anche per questo punto abbiamo una soluzione completamente gratuita: stiamo parlando del servizio di verifica copertura ADSL e fibra di ComparaSemplice.it, in grado di fornirvi tutte le informazioni sulla presenza o meno della fibra e di consigliarvi le migliori offerte Internet presenti nella vostra zona.

L’utilizzo è molto semplice: basterà compilare il mini form segnalando il Comune di residenza, la via, una mail e un numero di telefono, accettare l’informativa sulla privacy e cliccare sul pulsante verde “Verifica copertura con tutti i gestori”. Attendete qualche secondo e avrete le risposte che stavate cercando. Se la fibra ottica non sarà disponibile, vi verranno segnalate delle alternative interessanti, dando priorità alle compagnie che hanno registrato prestazioni migliori nella zona.

I nostri 3 consigli sul confronto prezzi fibra ottica potrebbero semplificarvi enormemente la ricerca della tariffa più conveniente in fibra, senza dover perdere tempo in ricerche online o recandosi fisicamente nei negozi degli operatori. Inoltre i servizi sono completamente gratuiti e non hanno alcun obbligo d’acquisto: in questo modo il risparmio e la soddisfazione saranno ancora maggiori. Provateli subito!

0321.085995