Copertura fibra TIM febbraio 2020: cosa devi sapere

di | 10-02-2020 | Fibra, Telecom
Copertura fibra TIM febbraio 2020: cosa devi sapere

La rete Telecom è senza dubbio una delle più estese e capillari d’Italia: la maggior parte dei Comuni, infatti, è raggiunta dai servizi dell’operatore, sia su fisso che su cellulare. A che punto siamo, invece, per quanto riguarda la copertura fibra TIM per il mese di febbraio? Cerchiamo di fare il punto della situazione e di scoprire a che punto è la diffusione della banda ultralarga con questo operatore sul territorio nazionale.

Sommario

FTTC+FTTH TIM supera l’80% di copertura

Secondo i dati pubblicati dalla stessa compagnia sul sito ufficiale, la copertura fibra TIM a febbraio 2020 è oltre l’80% della popolazione. Grazie ai continui investimenti e alle partnership strategiche dell’azienda, entro quest’anno potremmo arrivare alla quasi totalità del territorio nazionale.

L’operatore specifica che la percentuale citata in precedenza si riferisce al totale tra la FTTC (Fiber to the Cabinet) e la FTTH (Fiber to the Home).

Per chi non lo sapesse, la FTTC , o fibra misto rame, è la tipologia di connessione in fibra più diffusa, grazie alla possibilità di adattarsi meglio alle reti e alle abitazioni esistenti, alla necessità di lavori meno invasivi e ad un minor costo. In realtà l’AGCOM ha stabilito che i provider non possono pubblicizzare questo tipo di tecnologia come semplice “fibra”, bensì come fibra misto rame: questo perché la trasmissione dei dati passa attraverso la fibra ottica dalla stazione a degli armadi stradali posti nelle vicinanze delle abitazioni. Sull’ultimo miglio, invece, è ancora presente il classico doppino in rame. Le prestazioni, quindi, non sono ai livelli di una fibra ottica pura, pur ottenendo degli ottimi risultati: si parte da un minimo di 30 Mega in download e 3 Mega in upload e si arriva a 100,200 o addirittura 300 Mega (nelle ultime evoluzioni della VDSL).

La vera fibra, invece, è la FTTH: in questo caso la fibra ottica arriva fino all’abitazione, senza passare per i cavi in rame, mantenendo altissime prestazioni in download e in upload. Non è difficile trovare, quindi, connessioni a 100-300 Mega in download con una stabilità, una reattività e prestazioni generali superiori alla FTTC. La FTTH, inoltre, può raggiungere velocità ben più alte, fino ad arrivare a 1 Gigabit al secondo in download e 100 Mbps in upload.

Copertura TIM Fibra a 1 Gigabit al secondo: le città raggiunte

Se è complicato poter fare una lista completa di tutti i Comuni raggiunti dalla fibra misto rame (a tal riguardo vi consigliamo di fare una verifica della copertura TIM direttamente su ComparaSemplice.it oppure utilizzare questa pagina, messa a disposizione dallo stesso operatore sul sito ufficiale), per quanto riguarda la fibra pura FTTH alla velocità massima disponibile la situazione è ancora circoscritta.

L’operatore ci fa sapere che sono oltre 100 le città raggiunte dalla connessione fino a 1 Gigabit al secondo e tra queste abbiamo, in ordine alfabetico:

Acerra, Afragola, Agropoli, Ancona, Angri, Ariano, Irpino, Arzano, Aversa, Bari, Battipaglia, Bergamo, Bologna, Boscoreale, Brescia, Caivano, Capodrise, Cardito, Carinaro, Casal Di Principe, Casalecchio Di Reno, Casalnuovo Di Napoli, Casandrino, Casoria, Castellammare Di Stabia, Catania, Cava De’ Tirreni, Ceranesi, Corciano, Eboli, Ercolano, Firenze, Fisciano Frattamaggiore Genova Gravina Di Catania Gricignano Di Aversa Grumo Nevano Lusciano Maddaloni, Marano Di Napoli, Marigliano, Martellago, Melito Di Napoli, Mercato San Severino, Messina, Milano, Misterbianco, Modena, Mondragone, Montesilvano, Monza, Napoli, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Noicattaro, Nola, Padova, Pagani, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Polla, Pomigliano D’Arco, Pompei, Portici, Prato, Quarto, Reggio Calabria, Reggio Nell’Emilia, Roccapiemonte, Roma, Salerno, San Cipriano D’Aversa, San Giorgio A Cremano, San Giuseppe Vesuviano, San Nicola La Strada, Sant’Antimo, Sant’Olcese, Santa Maria Capua Vetere, Sapri, Sarno, Scafati, Selvazzano Dentro, Sessa Aurunca, Siena, Solofra, Terzigno, Torino, Torre Annunziata, Trento, Trentola Ducenta, Trieste, Udine, Vallo Della Lucania, Venezia, Verona, Vicenza.

La lista è in costante aggiornamento e nei prossimi mesi potrebbero esservi delle new entry.

Offerte TIM fibra febbraio 2020

Abbiamo visto a che punto è la copertura fibra TIM per febbraio 2020 e come fare per verificarla, ma vogliamo chiudere questo spazio ricordandovi la promozione attualmente disponibile sull’offerta in banda ultralarga: Telecom propone la TIM Super Fibra (FTTH) e la TIM Super Mega (FTTC) a 29,90 euro al mese, con modem e attivazione compresi.

Il piano, oltre alla connessione illimitata, ha le telefonate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e l’accesso al servizio di video streaming TIMVISION. Il vincolo di permanenza minimo è di 24 mesi (o 48 mesi se si sceglie la versione del piano con il modem compreso).

Ricordiamo, infine, che l’operatore ha lanciato l’iniziativa TIM UNICA: tutti coloro che attiveranno un piano Mobile TIM contestualmente a quello fisso e addebiteranno entrambi i costi in fattura, riceveranno giga illimitati sul cellulare. TIM UNICA è attivabile gratuitamente online o recandosi presso un negozio Telecom Italia.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.