Velocità fibra misto rame: a quanto va Internet?

di | 22-10-2019 | Fibra, Internet ADSL e Fibra
Velocità fibra misto rame: a quanto va Internet?

Se volete sapere qual è la velocità della fibra misto rame, probabilmente vi è stata proposta una connessione dati di questo tipo o semplicemente siete curiosi di sapere quali sono le prestazioni utilizzando una tecnologia del genere. Semplificando estremamente il discorso, possiamo dire che la fibra misto rame è una via di mezzo tra l’ADSL tradizionale e la fibra ottica pura, con prestazioni che possono variare da zona a zona.

Sommario

Altri argomenti sulla velocità Internet che potrebbero interessarti

Fibra misto rame: cosa significa

La fibra misto rame non è una vera e propria connessione in fibra ottica come la FTTH (Fiber to The Home): in quest’ultimo caso, infatti, i dati viaggiano sulla fibra dalla centrale fino all’abitazione dell’abbonato, mantenendo altissime prestazioni e godendo di tutti i vantaggi di questa rete (una maggiore stabilità, velocità più alte rispetto agli altri standard, maggior resistenza alle fonti di disturbo e alle interferenze, più flessibilità, etc…).

Purtroppo, però, la posa della fibra ottica FTTH comporta dei costi molto alti, soprattutto quando le infrastrutture e le abitazioni da connettere alla linea non sono di recente costruzione ed è necessario realizzare una rete praticamente da zero. La fibra misto rame, invece, è più economica e ha il vantaggio di potersi “adattare” ad una rete tradizionale: i dati, infatti, viaggiano sulla fibra dalla centrale fino ai cosiddetti armadi stradali (o cabinet), per poi compiere l’ultimo miglio sulla rete in rame (attraverso una rete XDSL). Alcuni standard comuni di fibra misto rame sono la FTTC (Fiber To The Cabinet) e la FTTS (Fiber To The Street).

Il nome “fibra misto rame”, quindi, riassume proprio le due differenti tipologie di trasmissione su cui si basa questo standard.

Velocità fibra misto rame: a quanto arriva

In questo articolo, però, non ci soffermeremo sugli aspetti troppo tecnici della connessione: vogliamo, invece, capire quanto è effettivamente veloce e che differenze di prestazioni ci sono con altri tipi di rete dati per il fisso.

Come per tutte le tipologie di connessione, anche in questo caso abbiamo dei dati teorici: la fibra misto rame può arrivare fino a 100/200 Mbps in download e a 20 Mbps in upload. La velocità, però, può variare in base al tipo di rete presente nella zona ma soprattutto alla distanza dall’armadio stradale: più ci si allontana da esso, minori saranno le prestazioni.

Ricordiamo che una connessione ADSL può arrivare al massimo a 20 Mega in download, mentre una fibra ottica pura raggiunge 1 Gigabit al secondo: la velocità della fibra misto rame, quindi, è decisamente un passo in avanti rispetto alla rete solo rame, ma è lontana dalle performance massime di una fibra pura.

La velocità minima garantita della fibra misto rame

L’operatore con cui volete sottoscrivere un abbonamento Internet casa in fibra misto rame vi potrà fornire tutte le informazioni relative alle prestazioni massime raggiungibili nella vostra zona: sul contratto, inoltre, dovrebbe essere presente la banda minima garantita, ossia la velocità minima che l’operatore vi garantirà in ogni caso (salvo guasti o altri problemi sulla linea).

Ecco qual è la velocità minima garantita dei principali provider per quanto riguarda la fibra misto rame:

  • TIM: la banda minima garantita varia da 21 a 50 Mbps, a seconda del piano sottoscritto;
  • Vodafone: la velocità anche in questo caso varia sensibilmente a seconda del piano. Si parte da 1 Mbps, fino ad arrivare a 78 Mbps;
  • Wind: per quanto riguarda le tariffe Internet su tecnologia VDSL, la banda minima garantita dichiarata è di 40-50 Mbps;
  • Fastweb: si parte da una velocità di circa 10 Mbps in download, fino a 50 Mbps per alcuni piani.

La velocità della fibra misto rame, quindi, permette di raggiungere teoricamente picchi molto più alti di una normale ADSL. Analizzando i dati sulla banda minima garantita, le performance reali si potrebbero allontanare – in certi casi anche di molto – rispetto a quanto sponsorizzato solitamente dalle compagnie, ma nella maggior parte dei casi restano delle prestazioni interessanti.

Se non siete ancora raggiunti dalla fibra ottica pura ma potete sfruttare la fibra misto rame, verificate attentamente la banda minima garantita dal provider e fate prima un confronto delle offerte fibra presenti nella vostra zona per conoscere tutte le opzioni commerciali a vostra disposizione.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.