Gas: bolletta pagata in ritardo? Ecco cosa può succedere

Gas: bolletta pagata in ritardo? Ecco cosa può succedere
Il post ti è stato utile?
di | 17-09-2015 | Gas, Leggi Norme Regole

Bolletta del gas e contatore Può capitare a tutti di dimenticarsi di pagare una bolletta o di pagarla con ritardo, a causa di un viaggio improvviso o di un problema personale. Vediamo allora cosa succede nel caso delle bollette del gas.

Grazie anche ad un intervento normativo recente, il pagamento in ritardo di una bolletta non comporta più conseguenze drammatiche, se appunto la bolletta non pagata è una sola. Al consumatore distratto o impossibilitato, verrà applicato il 3,5% di mora al tasso di riferimento fissato dalla BCE per il periodo intercorso fra la scadenza della bolletta e l’avvenuto pagamento, in più potrà venire richiesto, sempre al consumatore, il pagamento delle spese postali di invio del sollecito.

Da giugno 2015 è stata approvata dall’AEEGSI la delibera 258/2015/R/com, che introduce delle novità in materia di morosità in bolletta. Nel dettaglio i clienti serviti in maggior tutela potranno richiedere di rateizzare le bollette anche entro i 10 giorni successivi alla scadenza della fattura, ovvero entro 30 giorni dalla sua emissione.

Per evitare comunque dimenticanze oppure delle conseguenze spiacevoli, in caso si sia impossibilitati a pagare tutte le bollette puntualmente, si consiglia di passare alla domiciliazione bancaria, ovvero all’addebito diretto della bolletta su conto corrente o carta di credito. Facendo così, vi verrà restituita inoltre la cauzione eventualmente versata nel momento in cui vi siete abbonati.

Per pagare invece le bollette del gas sensibilmente di meno, con l’estate ormai che si sta concludendo e l’inverno ed i necessari riscaldamenti alle porte, vi consigliamo di utilizzare il nostro comparatore gratuito, che mette a confronto le tariffe e le promozioni di tutte le compagnie presenti sul mercato italiano e vi permette di scegliere sempre quella più conveniente. Vi basta un click sul tasto verde qui in basso: il servizio, ripetiamo, è completamente gratuito.

confronta offerte gas

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.