Le novità di Eni, Iren e Enel per la sostituzione delle caldaie

Le novità di Eni, Iren e Enel per la sostituzione delle caldaie
5 (100%) 3 votes
di | 06-11-2018 | Enel, ENI, Gas, Iren Mercato

Le temperature si sono decisamente abbassate in questi giorni, e il freddo comincia a farsi decisamente sentire. Insomma, è arrivato il momento di pensare alla caldaia di casa.

Puntare su impianti di riscaldamento efficienti, con caldaie a gas di ultima generazione, è uno dei primi interventi da porre in atto per risparmiare in bolletta. Il contenimento degli sprechi passa, infatti, per la ottimizzazione dell’efficacia della climatizzazione invernale degli ambienti.

Le caldaie gas a condensazione  sono, ad oggi, una buona soluzione che permette di coniugare risparmio energetico e rendimento. Vanno associate a un termostato smart, che permetta una programmazione in grado di evitare l’attività della caldaia quando nessuno è in casa.

In questa guida vogliamo portare alla vostra attenzione, le novità del mercato per le caldaia: potete trovare buone occasioni se dopo aver provveduto alla manutenzione obbligatoria vi siate resi conto che l’apparecchio debba essere sostituito.

Sommario

CaldaiaNoStress di Eni Gas e Luce

Se avete riscontrato dei problemi con la vostra vecchia caldaia, potrebbe essere arrivato il fatidico momento di sostituire l’apparecchio. Con CaldaiaNoStress di Eni gas e luce la sostituzione della caldaia non sarà più un problema.

Esistono diversi pacchetti tra cui scegliere, quali:

  • CaldaiaNoStress light: prevede il pagamento di 31,00 euro al mese per 60 mesi, TAN fisso 5,72% TAEG 6,10%, vi permette di avere come servizi inclusi nel prezzo, il sopralluogo gratuito, un supporto per le detrazioni fiscali, installazione e prima attivazione della caldaia e, infine, una garanzia valida per due anni.
  • CaldaiaNoStress: con 38,60 euro al mese per 60 mesi TAN fisso 5,74% TAEG 6,10%, il pacchetto include i servizi di quello light, con l’aggiunta di accessori salva caldaia inclusi e una manutenzione prevista per il secondo anno.
  • CaldaiaNoStress Super: il pacchetto che prevede una rata più alta pari a 55,60 euro per 60 mesi, TAN  fisso 5,69% TAEG 6,01%, consente di avere tutti i sevizi offerti dai precedenti pacchetti, più una seconda manutenzione della caldaia al sesto anno e il lavaggio chimico.

Con la sottoscrizione di una qualsiasi di queste promozioni CaldaiaNoStress, potrete controllare la vostra caldaia da remoto, grazie al kit termostato smart che vi permette di gestire il riscaldamento della vostra casa anche da Smartphone.

Tutti i pacchetti CaldaiaNoStress permettono di scegliere tra una vasta gamma di caldaie: a condensazione, a camera aperta, murali o a basamento. Grazie alle caldaie a alta efficienza energetica potete risparmiare sui consumi in bolletta fino al 30% all’anno.

Inoltre riceverai il supporto di Eni per inoltrare la richiesta di detrazioni fiscali che possono arrivare anche al 65%.

Iren Caldaia

Anche Iren Mercato ha lanciato sul mercato, una nuova offerta di caldaie a condensazione di ultima generazione a partire da 1.868 euro, che permettono di gestire i consumi di gas e risparmiare in bolletta. Le caldaie a condensazione permettono, infatti, di recuperare parte del calore latente dei fumi, pertanto, consentono un minor impiego di combustibile e, quindi, un minor inquinamento in termini di emissioni.

Anche con Iren avete la possibilità di scegliere tra un pacchetto base e un pacchetto premium che consentono di ottenere i seguenti vantaggi:

  • Preventivo gratuito
  • Sopraluogo tecnico gratuito
  • Assistenza per accesso alle detrazioni fiscali
  • Assistenza post vendita
  • Smaltimento caldaia sostituita
  • Pacchetto manutenzione
  • Garanzia su tutte le componenti della caldaia

Chi sceglierà di sottoscrivere il pacchetto base avrà tutti i vantaggi sopra elencati per due anni, mentre chi opterà per il pacchetto premium, avrà un’estensione di garanzia in omaggio.

Al momento Iren Caldaia è un’offerta attiva solamente in Emilia Romagna

Enel X Relax Caldaia

Come dimenticare, poi, Enel X il negozio di servizi digitale targata Enel. Nella linea Enel X Relax Caldaia potrete trovare tante soluzioni per la caldaia di casa grazie a un carrello di proposte ampio.

Tutte le caldaie Enel X Relax Caldaia prevedono il sopralluogo e l’installazione gratuita.

Ecobonus 2019

L’Ecobonus è una detrazione dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) pari a una parte della spesa sostenuta dal contribuente, concessa quando si eseguono interventi volti al miglioramento dell’efficienza energetica della propria casa, tra cui anche la sostituzione della vecchia caldaia. A seconda del tipo d’intervento di riqualificazione energetica, sono previste due soglie diverse di detrazioni: al 65% e al 50%.

Ecobonus al 65%: Dovrebbero restare al 65%, anche nel 2019,  le detrazioni previste per interventi come:

  • Sostituzione delle vecchie caldaie con caldaie a condensazione a alta efficienza con sistemi di termoregolazione smart evoluti;
  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti basati su dispositivi ibridi quali pompa di calore-caldaia a condensazione;
  • Riqualificazione energetica totale degli edifici esistenti, tali da permettere il raggiungimento di alti valori di prestazione energetica per il riscaldamento invernale;
  • Installazione di pannelli solari;
  • Installazione di sistemi per l’isolamento termico.

Ecobonus al 50%: Detrazioni al 50% sono previste, invece, per le spese sostenute per infissi, schermature solari e impianti di climatizzazione invernale tramite biomassa e tramite caldaie a condensazione di efficienza energetica più bassa.

Anche in questo caso, lo sconto sarà suddiviso in dieci quote annuali.

Chi può richiedere la detrazione fiscale

Allo stato attuale, le detrazioni fiscali per gli interventi volti al miglioramento dell’efficienza energetica della propria abitazione, potranno essere richieste da ogni contribuente in possesso dell’immobile oggetto di intervento.

I soggetti richiedenti possono essere persone fisiche, titolari di partita IVA, imprenditori e società, associazioni tra professionisti ed enti che non svolgono attività commerciale.

Dopo aver sostituito la caldaia, continua a risparmiare

Dopo aver provveduto alla sostituzione della caldaia, per continuare a risparmiare sulla bolletta del gas, è importante sottoscrivere la migliore offerta del mercato. Che sia Eni, Enel, Iren o altri fornitori, sottoscrivere un contratto di fornitura adatto alle proprie esigenze di consumo, permette di tagliare di netto i consumi. Ti consigliamo, pertanto, di utilizzare il nostro comparatore online per confrontare le migliori proposte del momento per il gas metano. Non esitare, inoltre, a contattare un nostro esperto per una consulenza senza impegno, in chat nel sito o al numero 0321 085995.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995