Come passare da Wind a Iliad

Come passare da Wind a Iliad
Il post ti è stato utile?
di | 18-03-2020 | Cellulari, Iliad

L’offerta Wind che state utilizzando non fa più al caso vostro e state pensando di fare la portabilità verso l’operatore Iliad? La procedura, come molti di voi sapranno, è molto semplice e non richiede una documentazione particolare. È bene, tuttavia, fare attenzione a vincoli e rate pendenti per evitare costi indesiderati.

Sommario

Costi Wind da tenere in considerazione

Come passare da Wind a Iliad, quindi? La prima cosa da fare è verificare le condizioni di contratto sottoscritte con Wind, in particolare:

  • il vincolo di permanenza: spesso le offerte Wind prevedono un’attivazione gratuita ma solo se si manterrà l’offerta o la sim attiva per 24 mesi. In caso di recesso anticipato lo sconto sarà annullato e verrà addebitato l’intero importo (la cifra è variabile, a seconda del piano);
  • eventuali rate residue per acquisti abbinati alle offerte: se avete acquistato un servizio o un dispositivo a rate e non avete ancora terminato di pagarli, ricordate che passare a Iliad non farà decadere tali costi. È bene, quindi, contattare l’assistenza clienti Wind per capire se le scadenze saranno le stesse anche dopo la portabilità o se sono previste formule differenti (ad esempio il pagamento in un’unica soluzione);
  • costo per il trasferimento del credito residuo: l’operatore prevede una commissione di 1,50 euro una tantum per il trasferimento del credito residuo in caso di portabilità, a prescindere dall’importo.

Costi Iliad da tenere in considerazione

La procedura di portabilità non ha costi, ma Iliad prevede comunque il pagamento di un contributo per la sim, pari a 9,99 euro una tantum. A seconda dell’offerta scelta, inoltre, potrebbe essere richiesta una ricarica iniziale per il rinnovo della prima mensilità (se si sceglierà il credito residuo come metodo di pagamento).

Come passare da Wind a Iliad: i canali a disposizione

Per effettuare il passaggio da Wind a Iliad è sufficiente scegliere una delle seguenti modalità:

  • online, attraverso il sito ufficiale www.iliad.it;
  • attraverso una delle SimBox sparse su tutto il territorio nazionale;
  • recandosi personalmente presso un negozio Iliad.

In tutti e tre i casi è necessario avere a portata di mano un documento di identità in corso di validità, il codice fiscale e il codice ICCID della sim Wind.

Portabilità Iliad su sim già attiva: è possibile?

Se avete già acquistato una sim Iliad attivando un nuovo numero, è comunque possibile richiedere la portabilità di una sim di altro operatore su quella linea. Come? I passaggi da seguire sono i seguenti:

  • andate sul sito iliad.it da browser e cliccate su “Area Personale”;
  • accedete con le vostre credenziali e successivamente scegliete la sezione “La mia offerta”;
  • Cliccare sull’opzione “Richiesta di portabilità”.

Dovrete compilare un modulo di richiesta e seguire le istruzioni sullo schermo per inoltrarlo correttamente.

Quanto tempo è necessario per il passaggio

La richiesta di portabilità dura pochi minuti, mentre per il passaggio vero e proprio saranno necessari 2-3 giorni. Per il trasferimento del credito residuo, invece, potrebbero passare circa 5 giorni. Sarà lo stesso operatore francese a darvi informazioni più precise sulla data in cui il vostro numero Wind passerà a Iliad. Fino a quel giorno è possibile continuare ad utilizzare la sim Wind senza problemi. Quando la scheda Wind non riceverà più, è giunto il momento di sostituirla con la nuova sim Iliad.

Offerte Iliad disponibili

Ecco, quindi, come passare da Wind a Iliad in modo semplice e quali sono i costi da sostenere. Quali sono, invece, le offerte “passa a Iliad” attualmente disponibili sul listino? Eccole:

  • Iliad Giga 50 (7,99 euro al mese): telefonate illimitate (anche verso 60 destinazioni estere), sms illimitati e 50 GB di Internet;
  • Iliad Giga 40 (6,99 euro al mese): chiamate illimitate (anche verso 60 destinazioni estere), sms illimitati e 40 GB di dati;
  • Iliad Voce (4,99 euro al mese): telefonate illimitate, sms illimitati e 40 MB di dati.

Tutte le tariffe Iliad, lo ricordiamo, sono prive di vincoli, hanno il canone bloccato “per sempre” e comprendono alcuni servizi, come l’hotspot, la segreteria e “Mi richiami”.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.