Configurare APN Iliad su Android, iOS e Windows Phone

Configurare APN Iliad su Android, iOS e Windows Phone
4 (80%) 11 votes
di | 20-08-2018 | Cellulari, Iliad, Telefonia

L’offerta Iliad è una delle più chiacchierate di questo periodo e sta riscuotendo notevole successo, soprattutto tra i più giovani, grazie ad un ottimo rapporto tra prezzo e servizi inclusi (per maggiori informazioni potrete leggere anche il nostro recente confronto tra, Iliad, ho. Mobile e Kena Mobile, le tariffe low cost del momento). In particolare è il traffico dati davvero molto generoso, ben 30 GB, a rendere l’offerta molto intrigante: ma come configurare l’apn Iliad per navigare senza problemi su Internet dal proprio smartphone (o tablet)?

In realtà la maggior parte dei dispositivi non necessita di impostare manualmente questo dato: l’apn (acronimo per Access Point Name) è il punto d’accesso che un telefono utilizza per utilizzare la linea dati di un operatore e spesso, non appena si inserisce la sim card, tale informazione viene scaricata automaticamente e il dispositivo si autoconfigura.

Tuttavia potrebbero esserci dei casi in cui la connessione non funziona perché l’impostazione non viene settata correttamente. Che cosa bisogna fare, quindi? Nei prossimi paragrafi vedremo come configurare l’apn Iliad manualmente, in base al sistema operativo che state utilizzando, ma prima vi segnaleremo un metodo molto più semplice, che non necessita di particolari conoscenze per seguirlo.

Sommario

Con l’app Mobile Config Iliad (necessario il collegamento Wifi)

Se possedete uno smartphone Android potrete scaricare gratuitamente dal Play Store l’applicazione Mobile Config di Iliad. Come spiegato nella descrizione, “questa app permette di configurare correttamente i parametri Internet & MMS per gli utenti Iliad”.

Basterà connettersi ad una rete dati Wifi (in casa o tramite hotspot), aprire Mobile Config e seguire le istruzioni sullo schermo. Le impostazioni verranno configurate automaticamente in pochi secondi durante la procedura.

L’app non è disponibile per iPhone o iPad.

Configurazione APN Iliad manuale

Detto questo, passiamo alla configurazione manuale dell’apn Iliad: se seguirete attentamente i passaggi qui sotto, in poco tempo la vostra connessione Internet mobile sarà perfettamente funzionante. La procedura potrebbe apparire complessa a coloro che non “smanettano” spesso sulle impostazioni del telefono ma, ne siamo certi, seguendo passo passo i nostri consigli sarete in grado di farlo (inoltre non c’è alcun rischio di fare danni irreparabili). Vediamo come fare, quindi:

APN Iliad su Android

Se possedete un telefono Android, come Samsung, Huawei, Sony, Honor, etc…, potrete configurare l’APN Iliad utilizzando vari metodi:

Metodo 1 (più facile)

Inviate un sms con scritto “conf” (senza le virgolette) al numero di telefono 2049. Attendete la risposta e confermate l’autorizzazione per configurare automaticamente il telefono.

Metodo 2

Prima di tutto bisogna trovare la sezione dedicata all’apn e alla sua configurazione. Il menu potrebbe variare a seconda del modello. Questo è un esempio:

  • Accedete al Menu Impostazioni;
  • andate su Wireless e Reti;
  • cliccate su Rete mobile;
  • cliccate su Dati mobili;
  • cliccate su Punti d’accesso.

Potrebbero esserci delle differenze sui nomi delle sezioni e sul percorso: ad esempio su modelli Samsung si andrà su Impostazioni/Altre impostazioni/Reti mobili/Connessioni dati. Diversi smartphone permettono, inoltre, la ricerca sulle impostazioni tramite barra specifica: in quel caso cercate direttamente i termini “punto d’accesso” o “APN” per velocizzare il tutto.

Una volta all’interno della sezione APN o Punto d’accesso, createne uno nuovo (attraverso il pulsante + o con la voce “aggiungi apn”) e impostate i seguenti valori:

  • APN: iliad
  • Nome Utente: vuoto
  • Password: vuoto
  • MMSC: http://mms.iliad.it
  • MCC: lasciare il valore predefinito o inserire 222 o 208
  • MNC: lasciare il valore predefinito o inserire 50 o 15
  • Dimensione massima MMS: 200.000

Salvate la creazione, selezionate l’apn appena creato e il gioco è fatto. Se la connessione Iliad non funziona ancora provate a riavviare il telefono.

APN Iliad su iPhone (o iPad)

Se state utilizzando un dispositivo iOS di Apple, invece, la procedura da seguire è la seguente:

  • andate su Impostazioni;
  • scegliete la voce Cellulare;
  • andate su Rete dati cellulare.

All’interno della sezione, compilate con i seguenti dati:

  • APN: iliad
  • Nome Utente: vuoto
  • Password: vuoto
  • MMSC: http://mms.iliad.it
  • MCC: lasciare il valore predefinito o inserire 222 o 208
  • MNC: lasciare il valore predefinito o inserire 50 o 15
  • Dimensione massima MMS: 200.000

Salvate la configurazione e, se la connessione non funziona ancora, provate a riavviare.

APN Iliad su Windows Phone

Ufficialmente l’operatore Iliad non ha una guida dedicata alla piattaforma Windows Phone, purtroppo quasi scomparsa dal mercato e non più supportata. Tuttavia sono diversi gli utenti che ancora utilizzano gli smartphone dotati del sistema operativo mobile di casa Microsoft. Per impostare l’APN Iliad su questi dispositivi, quindi, questa è la procedura:

  • andate su Impostazioni;
  • scegliete Rete e wireless;
  • entrate su Rete cellulare e SIM;
  • scegliere Aggiungi APN Internet.

Una volta all’interno dell’area APN, compilate con i seguenti dati

  • Nome profilo: Iliad
  • APN: Iliad
  • Nome utente:
  • Password:
  • Tipo di info di accesso: default, mms
  • Tipo di IP:
  • Server proxy:
  • Porta Proxy:

Se vi sono voci identiche a quelle delle impostazioni Android o iOS, potrete utilizzare gli stessi valori. Una volta concluso, scegliete la casella “Applica su questo profilo” e salvate. Potrebbe essere necessaria l’attivazione del roaming, qualora non riusciste ancora a navigare.

Configurare l’apn Iliad manualmente, quindi, è abbastanza semplice anche se, come abbiamo già detto all’inizio normalmente avviene in automatico. Se avete ancora dei problemi sulla configurazione o la connessione non funziona pur avendo seguito correttamente le nostre guide, potete rivolgervi direttamente all’assistenza clienti, attraverso il numero 177, oppure lasciando un messaggio privato sulla pagina Iliad Facebook o sul profilo Iliad Twitter ufficiali. Se vi trovate nelle vicinanze di uno store fisico o di una SimBox, potrete recarvi personalmente per ricevere assistenza diretta.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995