Quanto costa passare a Iliad: tutto quello che c’è da sapere

di | 29-07-2019 | Cellulari, Iliad
Quanto costa passare a Iliad: tutto quello che c’è da sapere

A distanza di quasi un anno dal suo esordio sul mercato italiano, sono ancora in tanti a chiedersi quanto costa passare a Iliad: dopo il boom delle prime tariffe promozionali a edizione limitata, la situazione sembra più stabile ma le richieste di portabilità verso l’operatore low cost continuano. Ed è per questo motivo che abbiamo deciso di approfondire questo argomento, per fornirvi tutte le informazioni necessarie e capire finalmente quanto costa il passaggio a Iliad dai principali operatori.

Sommario

Costi previsti da Iliad per i nuovi clienti

Prima di vedere le varie opzioni possibili, rispondiamo alla prima domanda: quali costi sono previsti dalla compagnia francese per diventare suoi clienti? Con l’attuale promo Passa a Iliad online o con operatore, il contributo non cambia:

  • costo della sim una tantum, pari a 9,99 euro;
  • contributo per la prima ricarica, da cui verranno scalato il traffico relativo al piano scelto.
  • in caso di richiesta di portabilità online, la spedizione della sim è gratuita.

Passa a Iliad offerte disponibili

Attualmente nel listino ufficiale della compagnia francese abbiamo a disposizione due differenti offerte, la Giga 50 e la Voce:

  • Iliad Giga 50 a 7,99 euro al mese per sempre. Offre minuti e sms illimitati in Italia e Europa (e telefonate comprese verso oltre 60 destinazioni internazionali), più 50 GB di Internet in 4G/4G+ (più 4G dedicati per l’UE);
  • Iliad Voce a 4,99 euro al mese per sempre. Comprende telefonate e sms illimitati verso tutti, in Italia e in Europa, e 40 MB di dati in 4G/4G+ (+ altri 40 MB da usare in UE).

Entrambe le tariffe comprendono vari servizi, tra cui la segreteria telefonica, Mi richiami, la funzionalità hotspot, il controllo credito residuo e la disattivazione gratuita dei servizi a sovraprezzo.

Quanto costa passare a Iliad da…

Dopo aver visto queste prime informazioni, vediamo quanto costa passare a Iliad dai principali operatori.

Passa a Iliad da Vodafone

In caso di portabilità da Vodafone, potreste avere qualche vincolo di permanenza per evitare alcuni extra costi: ad esempio, negli ultimi tempi la compagnia prevede su alcune offerte il pagamento di una certa somma di ricariche (variabile a seconda del piano) per mantenere lo sconto del costo di attivazione a 3 euro (anziché 29 euro). Tuttavia potreste aver attivato offerte senza limitazioni o costi di attivazione, come la Simple Digital.

Ovviamente sarà necessario saldare eventuali rate residue, qualora abbiate abbinato dispositivi o servizi aggiuntivi (a pagamento) alla vostra linea.

Passa a Iliad da Wind

Se provenite dall’operatore Wind, è probabile che la vostra tariffa abbia come permanenza minima richiesta 24 mesi per evitare dei costi extra dell’attivazione: il contributo, infatti, viene spesso scontato per i nuovi clienti, a patto che mantengano la sim Wind attiva per almeno 2 anni.

Anche in questo caso sarà necessario verificare (e saldare) eventuali pagamenti di rate o altri contributi aggiuntivi per prodotti e servizi, dovuti anche in caso di disattivazione della linea o di passaggio ad altro operatore.

Passa a Iliad da TIM

Quanto costa passare a Iliad da TIM, invece? L’operatore di provenienza non ha una regola generale ma tutto dipenderà dal piano che avete sottoscritto: leggete attentamente il contratto oppure contattate il servizio clienti TIM per avere maggiori informazioni in merito. È chiaro, invece, che le rate e i pagamenti ancora pendenti saranno dovuti anche se si passerà a Iliad.

Passa a Iliad da Tre

Chi ha attiva un’offerta ALL-IN Tre potrebbe avere un vincolo di permanenza di 30 mesi per poter mantenere lo sconto sull’attivazione (6,99 euro anziché 55,99 euro). In caso di mancato rispetto di tale vincolo, quindi, verranno addebitati i 49 euro restanti. Tuttavia la permanenza minima e l’ammontare dell’attivazione potrebbero variare a seconda del piano scelto e del periodo in cui è stato sottoscritto.

Per quanto riguarda le tariffe Play, invece, non dovrebbero esservi limitazioni di tempo, ma la compagnia specifica che “per tutti i clienti che, entro 60 giorni dall’attivazione, richiedono la portabilità per un numero che sia stato attivo sulla rete 3 nei sessanta giorni antecedenti la richiesta di MNP, è addebitato un ulteriore importo di 19€”.

Se avete acquistato dispositivi a rate o attivato servizi in abbonamento, dovrete saldare le somme dovute anche in caso di portabilità ad altra compagnia (Iliad compesa).

Come passare a Iliad: i canali di riferimento

Abbiamo visto, quindi, quanto costa passare a Iliad dai principali operatori e quali sono i costi previsti dall’operatore francese per la SIM e l’attivazione. Ricordiamo, infine, come passare a Iliad:

  • online, attraverso il sito ufficiale Iliad.it, seguendo le istruzioni presenti sul portale;
  • recandosi presso un negozio fisico Iliad;
  • utilizzando le SimBox presenti su tutto il territorio nazionale (per maggiori informazioni potrete consultare la mappa interattiva dei negozi e delle SimBox Iliad).

Ricordate di avere a portata di mano un documento di identità in corso di validità e la sim del vostro attuale operatore, in caso di portabilità.

Se volete prima valutare l’effettiva convenienza di Iliad in base alle vostre necessità ed esigenze, potrete effettuare in qualsiasi momento un confronto gratuito delle tariffe cellulari sul nostro sito: grazie a questo servizio, infatti, non solo risparmierete del tempo prezioso ma anche decine di euro all’anno, in base alle promozioni disponibili.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.