Sostituzione modem Iliad: come fare e costi previsti

di | 30-11-2022 | News Fibra Ottica, News Iliad, News Internet Casa

Come altri provider di rete fissa, Iliad propone ai clienti un modem in comodato d’uso gratuito, l’Iliadbox, ottimizzato e configurato in modo tale da offrire la miglior esperienza possibile. Ma che cosa accade in caso di guasto o di danno non accidentale? Vediamo che cosa prevede l’operatore francese in merito alla sostituzione dell’apparato.

Sostituzione modem Iliad: come fare e costi previsti
Confronta

Tra le offerte Internet casa più interessanti disponibili sul mercato vi è certamente quella targata Iliad, soluzione solo fibra (attualmente attivabile soltanto su rete FTTH Open Fiber) che comprende le telefonate (nazionali ed estere), la connessione fino a 1 Gbps o 5 Gbps complessivi e il modem Iliadbox.

Ed è proprio sull’apparato che vogliamo concentrarci in questo piccolo approfondimento: il modem Iliad viene fornito in comodato d’uso ed è prevista la restituzione solo in caso di disattivazione del servizio (dismissione della linea o passaggio ad un nuovo operatore).

Come previsto dalle delibere AGCOM, è possibile richiedere l’offerta Iliad senza modem (anche se gli apparati alternativi compatibili non sono ancora molti): tuttavia il provider ne consiglia l’adozione per avere il massimo delle prestazioni e la completa compatibilità.

Ma che cosa prevede la compagnia in caso di danno, guasto o malfunzionamento del dispositivo? Che cosa fare quando è necessaria la sostituzione del modem Iliad e quali potrebbero essere i costi?

Sommario

Sostituzione modem Iliad: cosa prevede il contratto

In linea con altri operatori, Iliad garantisce la sostituzione gratuita del modem Iliadbox in caso di difetti, guasti e malfunzionamenti non imputabili all’utente. Sull’articolo 5 delle Condizioni di fornitura e utilizzo di apparati per servizi di rete fissa pubblicato sul sito ufficiale dell’operatore, infatti, possiamo leggere quanto segue:

Iliad effettuerà gratuitamente, attraverso tecnici incaricati propri o di altri soggetti partner, i necessari interventi di manutenzione per il rispristino delle funzionalità dell’apparato che, a giudizio di Iliad, risulti difettoso o guasto, attraverso la sostituzione del prodotto (o di sue componenti) e/o la sua riparazione.

Danno causato dall’utente sul modem Iliad: i costi previsti

Che cosa accade, invece, se il danno o il malfunzionamento è stato causato dall’utente? Sullo stesso articolo delle condizioni sopraccitate è previsto anche questo caso:

Nel caso in cui il difetto o il guasto sia imputabili all’utente (anche a causa di uso dell’apparato in maniera difforme rispetto alle istruzioni ricevute e a quanto indicato nelle presenti condizioni), o comunque non ricorrano i presupposti per gli interventi di cui al presente articolo (ad esempio per assenza di difetto o guasto), Iliad potrà addebitare all’utente uno specifico costo per intervento effettuato, secondo il listino indicato nella Brochure prezzi.

Riformulando il concetto, ma mantenendo la stessa sostanza, troviamo questo punto proprio nella Brochure prezzi, sulla tabella relativa alla presentazione dell’offerta Iliadbox. Sulla casella relativa ai “Servizi Esclusi” vengono indicati gli apparati da sostituire con danni, difetti e guasti causati dai clienti.

Quanto costa la sostituzione del modem Iliad?

Per sostituire il modem Iliad vengono richiesti 179€, sempre se il danno, il guasto o il difetto riscontrati sono imputabili all’utente. La cifra si riferisce alla versione Wifi 6 del modem Iliadbox. Per il modello precedente, invece, la cifra prevista è di 149€.

Quanto costa la sostituzione dell’extender Wifi Iliad

Se il danno o il malfunzionamento si riferisce ad un eventuale extender associato all’offerta Iliad, il costo per la sostituzione è pari a 79€ per ogni dispositivo. Ovviamente l’addebito è previsto anche in questo caso solo per problemi imputabili all’utente (altrimenti anche in questo caso la sostituzione è totalmente gratuita).

Come avviene la sostituzione del modem Iliad

A seguito della segnalazione da parte del cliente, l’operatore si occuperà dell’invio di un tecnico direttamente al domicilio del cliente per svolgere tutti gli accertamenti del caso e procedere alla sostituzione dell’apparato con un modello funzionante. Data e ora dell’appuntamento verranno fissate in base alle disponibilità del cliente.

Insomma, la sostituzione del modem Iliad è possibile e nella maggior parte dei casi è totalmente gratuita. L’addebito avviene soltanto se il danno o il guasto sono stati causati dall’incuria e dalla mancata attenzione del cliente. Se volete avere maggiori informazioni in merito alle condizioni previste per il cambio apparato con il provider, vi rimandiamo all’assistenza Iliad: il metodo migliore per contattarla è attraverso il customer telefonico, chiamando il numero 177, attivo dal lunedì alla domenica, festivi inclusi, dalle ore 8 alle 22.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.