Confronto tariffe Wind Infostrada con scatto alla risposta: qual è la migliore?

Confronto tariffe Wind Infostrada con scatto alla risposta: qual è la migliore?
Il post ti è stato utile?
di | 06-12-2017 | Infostrada, Internet ADSL e Fibra

Le tariffe solo Internet per la casa, come sappiamo, stanno attraversando un periodo di quasi scomparsa dal mercato, a parte delle rare eccezioni, sostituite quasi completamente da offerte e soluzioni con tutto compreso. Tuttavia possiamo trovare delle tariffe particolari, pensate proprio per essere utilizzate come offerte solo ADSL, come ad esempio la Noi Base & ADSL FLAT. Ma quanto è conveniente rispetto ad un’altra offerta simile presente nel listino dello stesso provider, la WindHome Infostrada ADSL?

Noi Base & ADSL FLAT (35,95€/4 settimane)

La tariffa in questione propone in un unico pacchetto una linea voce per le chiamate a consumo e una connessione dati illimitata:

  • telefonate verso tutti i fissi e i cellulari nazionali a 10 centesimi al minuto, con scatto alla risposta di 18,15 centesimi (scatti anticipati di 60 secondi);
  • connessione Internet senza limiti fino a 8 Mega in download.

Per poter attivare la tariffa Wind Infostrada Noi Base & ADSL FLAT è previsto un contributo di attivazione pari a 30€ una tantum passando verso altro operatore, mentre attivando una nuova linea telefonica si pagheranno 50€.

Il piano è attivabile solo ed esclusivamente nelle zone che hanno una copertura ADSL Infostrada. L’utente interessato potrà decidere di disdire il contratto entro 14 giorni dall’attivazione, senza costi aggiuntivi.

WindHome Infostrada ADSL (17,90€/4 settimane)

Quanto conviene, quindi, la Wind Infostrada Noi Base & ADSL FLAT? In realtà, facendo un confronto con un’altra offerta del listino di questo operatore, potrebbe non essere così vantaggiosa: stiamo parlando della WindHome Infostrada ADSL, anch’essa comprendente chiamate con scatto alla risposta e Internet.

In particolare, questo profilo offre:

  • telefonate verso tutti i fissi e i cellulari nazionali a 0 cent al minuto, con scatto alla risposta di 18 cent;
  • chiamate verso i fissi di Europa Occidentale, Stati Uniti d’America e Canada a 0 cent, con scatto alla risposta di 18 cent;
  • ADSL a 20 Mega o fibra ottica fino a 1000 Mega;
  • pacchetto Internet mobile con 50 GB di traffico dati.

L’offerta WindHome Infostrada ADSL, grazie all’attuale promozione, ha l’attivazione completamente gratuita per le richieste pervenute entro il 4 dicembre 2017.

Confronto Wind Infostrada con scatto alla risposta: quale conviene?

Entrambe le offerte, WindHome ADSL e Noi Base & ADSL FLAT, possono essere delle soluzioni alternative alle offerte solo Internet: sono convenienti, ovviamente, se non si utilizza mai o si usa poco la linea voce da casa, ma potrebbe comunque sfruttare il servizio principalmente per ricevere.

Tuttavia la differenza di prezzo delle due offerte è davvero importante: la Noi Base & ADSL FLAT, infatti, supera di oltre 18€ la WindHome ADSL, pur offrendo telefonate a costo maggiore e una connessione dati meno performante. La WindHome, inoltre, può essere richiesta anche in fibra ottica nelle zone raggiunte da questo segnale, anche a 1 Gigabit al secondo (questa banda è disponibile nelle aree cablate con la fibra FTTH, nelle città di Milano, Bologna, Torino, Perugia, Bari, Napoli, Catania, Venezia, Cagliari, Padova, Palermo e Genova).

È chiaro, quindi, che la WindHome Infostrada ADSL rappresenta la scelta migliore, che consente di risparmiare notevolmente rispetto all’altro profilo, decisamente meno richiesto. Potrebbero, tuttavia, esserci dei casi in cui la WindHome non può essere attivata e la Noi Base & ADSL FLAT potrebbe essere un’alternativa da tenere a mente se si vuole usufruire del servizio Infostrada.

Potete, inoltre, prendere in considerazione altre tariffe, anche di altri operatori, più adatte alle vostre esigenze: per scoprire le migliori potete utilizzare il nostro servizio gratuito di confronto tariffe ADSL e fibra, personalizzabile e in grado di farvi risparmiare sensibilmente sulla bolletta telefonica, anche oltre i 400 euro all’anno.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV