Modem infostrada: caratteristiche e funzionalità

Modem infostrada: caratteristiche e funzionalità
3.5 (70%) 6 votes
di | 08-09-2017 | Infostrada, Internet ADSL e Fibra

Quando parliamo di modem Infostrada, generalmente ci riferiamo al cosiddetto “Modem Next Generation” che viene proposto spesso in promozione dal provider, in omaggio oppure in comodato d’uso a condizioni vantaggiose. In realtà la compagnia telefonica offre modelli diversi di router a seconda della disponibilità, anche se quello generalmente più utilizzato è l’AVMFRITZ!Box 7490. Quali sono le caratteristiche e le funzionalità di questo prodotto? Vediamolo nel dettaglio nei prossimi paragrafi.

Design

Il design del modem AVMFRITZ!Box è molto particolare, quasi futuristico, con linee tondeggianti e 5 LED di stato in primo piano su una base rossa, che segnaliamo il funzionamento delle varie connettività. Un dispositivo costruito con cura e molto funzionale, come vedremo di seguito.

Connettività

Il modem Infostrada Next Generation può contare su un comparto connettività particolarmente completo, in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti. Il terminale è dotato, infatti, di:

  • porta VDSL o ADSL;
  • 4 porte Gigabit Ethernet;
  • supporto Wireless AC fino a 1300 Mbps e Wireless N a 450 Mbps;
  • 2 porte USB 3.0 su cui sarà possibile collegare dispositivi esterni come hard disk e stampanti, da condividere nella rete;
  • base DECT per il collegamento dei cordless, fino ad un massimo di 6 dispositivi;
  • bus ISDN S per telefoni e centralini che utilizzano questa tecnologia;
  • 2 porte a/b per dispositivi “tradizionali” come i telefoni fissi, la segreteria telefonica e/o il fax;
  • funzionalità router collegando una chiavetta Internet mobile (UMTS, HSPA, HSPA+ e LTE);
  • firewall integrato;
  • parental control per la protezione dei minori durante le sessioni di navigazione;
  • possibilità di salvare contatti e accedere alla memoria online;
  • supporto per i dispositivi DLNA.

modem infostrada

In realtà le caratteristiche tecniche sono ancora tante ma queste sono sicuramente alcune delle più importanti e utili per comprendere appieno le potenzialità del prodotto. Grazie all’interfaccia ben fatta del software interno (ottimizzata anche per l’uso via smartphone e tablet), inoltre, si potrà accedere a numerose opzioni del menu interno in maniera semplice e chiara, comprese le impostazioni speciali, le funzioni Smart Home, etc…

Sugli store iOS e Android è possibile scaricare gratuitamente le FRITZ!App per accedere a interessanti funzioni aggiuntive e, come spiega la casa produttrice, “per usufruire di una telefonia mobile ancora migliore”.

Modem Infostrada: funzionalità

Ma, oltre alle mere specifiche tecniche, che cosa è possibile fare con il modem Infostrada Next Generation? Il dispositivo permette innanzitutto di navigare ad altissima velocità, sfruttando il servizio di connessione compreso nelle offerte ADSL e fibra Infostrada per la casa e l’ufficio, fino ad oltre 1300 Mbps in Wifi.

Un’altra funzionalità interessante è la possibilità di abbinare al modem tutti i telefoni ed essere avvisati ogni volta che si riceveranno chiamate e messaggi, anche quando non si è in casa: è senza dubbio una grossa comodità, soprattutto se si ricevono spesso comunicazioni importanti su numero fisso e la segreteria e il fax non sono sufficienti.

Come abbiamo visto nelle specifiche tecniche, l’AVM FRITZ!Box 7490 garantisce un alto livello di sicurezza durante le connessioni a Internet, grazie al firewall, al parental control, alla codifica per DECT e alla possibilità di fornire un accesso a Internet separato per gli utenti “ospiti”. E’ possibile configurare il dispositivo per effettuare comunicazioni codificate via VPN e utilizzare il protocollo IPv6.

Tra le altre funzionalità di questo modem, segnaliamo la possibilità di utilizzarlo come ripetitore e hotspot, di connettersi velocemente grazie alla funzione WPS, di telefonare in qualità HD e di inviare e ricevere FAX.

Insomma, il modem Infostrada Next Generation è un prodotto avanzato e completo, in grado di offrire un’esperienza di utilizzo a 360 gradi. Il dispositivo è autoconfigurante, quindi vi permetterà di connettervi alla rete del vostro operatore non appena verrà collegato alla linea dove l’offerta è stata attivata. Se avete qualche problema di connessione o il dispositivo non funziona, potete dare un’occhiata alla nostra guida su come configurare il modem Infostrada oppure rivolgetevi direttamente al servizio clienti della compagnia, chiamando il numero gratuito 155 oppure via social, lasciando un messaggio privato nella casella di posta dei profili ufficiali dell’operatore, su Facebook o Twitter.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV