Aumenti Internet casa e mobile: rimodulazioni di maggio 2024

di | 30-04-2024 | News Fastweb, News Fibra Ottica, News Internet Casa, News Vodafone, News WindTre

Fortunatamente il prossimo mese sarà un periodo relativamente calmo per quanto riguarda le rimodulazioni in negativo da parte degli operatori ma, come vedremo tra poco, si tratterà di una tregua temporanea.

Aumenti Internet casa e mobile: rimodulazioni di maggio 2024
Confronta

I primi quattro mesi del 2024 sono stati particolarmente caldi sul versante rimodulazioni: tutti i principali operatori hanno applicato in questa prima parte dell’anno una serie di aumenti sia per quanto riguarda i servizi Internet casa, sia sulla telefonia mobile, con modifiche sul canone in alcuni casi molto importanti, addirittura fino a 3€ o 6€ in più al mese.

Fortunatamente le modifiche unilaterali permettono al cliente di cambiare operatore fisso o mobile senza pagare penali o costi di disattivazione (approfittando così delle frequenti promozioni riservate ai nuovi clienti) e tutti i provider sono tenuti a garantire tale diritto. Tuttavia, superato questo difficile primo quadrimestre dell’anno, che cosa ci aspetta?

proposti.

Sommario

Potrebbe interessarti anche:

Solo due rimodulazioni in agenda (Vodafone)

Partiamo innanzitutto con il tema centrale dell’articolo, ossia le rimodulazioni che arriveranno a maggio: la notizia positiva è che per questo mese sono in agenda solo due aumenti, entrambi da parte di Vodafone Italia.

A partire dal 2 maggio, infatti, la compagnia applicherà le seguenti modifiche:

  • il servizio Rete Sicura mobile per i clienti Ricaricabili sarà pari a 2,49€ al mese (0,50€ in più rispetto all’attuale prezzo di listino);
  • alcune offerte per il fisso su rete Radiomobile subiranno un incremento di 2,99€ al mese.

In tutti e due i casi sarà possibile esercitare il diritto di recesso entro 60 giorni dalla ricezione della comunicazione, attraverso uno dei canali messi a disposizione dalla compagnia (per maggiori informazioni sugli aumenti e sulle modalità di disdetta, vi rimandiamo alla nostra pagina dedicata agli aumenti Vodafone in arrivo).

Una tregua temporanea: nuovi aumenti tra giugno e luglio

Purtroppo, però, la calma di maggio sarà solo temporanea: diverse compagnie, infatti, hanno già annunciato nelle scorse settimane nuove rimodulazioni che entreranno in vigore a partire da giugno e luglio, riportando nella media il numero di aumenti che abbiamo già visto nei mesi scorsi.

Ecco qualche esempio:

  • TIM fa sapere che il primo giorno di giugno alcune offerte casa verranno incrementate di 2€ al mese, mentre dal primo addebito successivo al 6 giugno sarà il turno di alcune offerte mobili per clienti Ricaricabili (in questo caso la rimodulazione sarà variabile, da un minimo di 1,99€ ad un massimo di 2,49€). Ne abbiamo discusso in dettaglio sul nostro speciale dedicato agli aumenti TIM;
  • A partire dal 1° giugno alcune offerte di rete fissa WINDTRE subiranno un aumento di 2€ al mese, mentre altre, sempre su fisso, verranno rimodulate il 1° luglio con un incremento fino a ben 5,99€ mensili (potete approfondire meglio sul nostro articolo relativo agli aumenti WINDTRE). I servizi di telefonia mobile del gestore, anche questa volta, sono stati risparmiati.

Non è detto, inoltre, che durante le settimane di maggio non arrivino nuovi comunicati con ulteriori modifiche contrattuali previste per l’estate, anche da parte di altri operatori che, finora, hanno deciso di mantenere stabili i propri prezzi.

Come sempre, seguiremo con attenzione le news sul tema e vi terremo aggiornati sulle pagine di ComparaSemplice.it. Vi ricordiamo, inoltre, che se volete cambiare operatore a seguito di una rimodulazione, potreste valutare una delle tante offerte disponibili in questo periodo: aprite subito una chat sul sito oppure scrivete una mail a info@comparasemplice.it per parlare con un esperto. La consulenza è gratuita e senza impegno.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e Condizioni di servizio che includono la possibilità di essere richiamati per il servizio di consulenza

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SpA , con sede in Corso della Vittoria, 31/A, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care SpA, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.