Tecnologia 5G: l’evoluzione della rete mobile 4G LTE

Tecnologia 5G: l’evoluzione della rete mobile 4G LTE
Il post ti è stato utile?
di | 09-03-2016 | Internet ADSL e Fibra, Telefonia

Mentre nel nostro Paese si discute ancora di 4G, il resto del mondo si sta preparando per la prossima rivoluzione della telefonia mobile. La tecnologia 5G sta arrivando!
Se non volete arrivare impreparati all’appuntamento con il futuro continuate a leggere, noi di Comparasemplice ci teniamo a tenervi aggiornati.

Vediamo che cos’è la tecnologia 5G e quando arriverà in Italia. 5G non è altro che la sigla che indica il prossimo sviluppo della tecnologia mobile che sarà caratterizzata, principalmente, da una maggiore velocità di trasferimento e dalla capacità di connettere tra di loro più dispositivi. Ad oggi la tecnologia 5G è, per così dire, in un periodo di prova, ma in casa Huawei, il nuovo gigante della comunicazione mobile con gli occhi a mandorla, stanno già scommettendo su questa nuova tecnologia grazie alla quale si potrà scaricare un film in una manciata di secondi.

Vediamo in dettaglio quali novità comporterà navigare con la tecnologia 5G: aumento qualitativo nella resa del segnale radio e della copertura;

  • maggiore velocità di trasferimento dati, ovvero velocità di diversi megabit per secondo per decine di migliaia di utenti collegati nella stessa area
  • maggiori capacità di collegamento e quindi la possibilità di gestire centinaia di migliaia di connessioni simultanee per dispositivi di vario tipo;
  • maggiore velocità di trasferimento dati, ovvero velocità di diversi megabit per secondo per decine di migliaia di utenti collegati nella stessa area;
  • notevoli miglioramenti per quanto riguarda l’efficienza energetica;
  • incremento nella velocità di risposta rispetto al 4G.

Ma le innovazioni che saranno determinate dall’avvento della tecnologia 5G non finiscono qui! Le applicazioni della rete 5G alla nostra quotidianità sono praticamente infinite, nel prossimo decennio assisteremo a una vera e propria rivoluzione del mondo di internet!
«Le nuove reti segnano uno scarto sostanziale, perché saranno le prime a rendere le connessioni mobili davvero affidabili, garantite», spiega Maurizio Dècina, docente del Politecnico di Milano e uno dei padri del web italiano.
Ciò vuol dire che potranno essere utilizzate sempre di più per usi civili; ad esempio, i medici potranno fare diagnosi a distanza connettendosi via rete 5G ai pazienti. L’altra novità che porterà la tecnologia 5G è che finalmente diremo addio ai posti in cui il nostro telefono “non prende” perché non c’è campo o perché ci sono troppe persone connesse nello stesso momento alla stessa cella.

La tecnologia 5G infatti si affiderà non più solo a macrocelle ma anche microcelle, ovvero ad antenne più piccole grazie alle quali i buchi di copertura potranno essere colmati.

L’ultimo campo di applicazione della tecnologia 5G è l’automobile. Grazie a questa innovazione i nostri mezzi di trasporto diventeranno “intelligenti” e potranno comunicare tra di loro o con altri dispositivi, avvisandoci in caso di traffico o di incidente e, addirittura, ricavare informazioni utili dalla rete per guidarsi da sole in certe situazioni.

0321.085995