Cos’è il codice di trasferimento utenza e dove trovarlo

Cos’è il codice di trasferimento utenza e dove trovarlo
5 (100%) 2 votes
di | 04-12-2018 | Internet ADSL e Fibra

State cercando di cambiare operatore su fisso e vi viene richiesto il codice di trasferimento utenza per andare avanti: di che cosa si tratta e dove è possibile trovarlo? In questa guida cercheremo di capire meglio a cosa serve e come recuperarlo, ma possiamo subito dirvi che, quando parliamo di codice di trasferimento utenza, ci stiamo riferendo sostanzialmente al codice di migrazione.

Sommario

Cos’è il codice di trasferimento utenza e a cosa serve

Il codice di trasferimento utenza o codice di migrazione e una serie alfanumerica composta da diversi caratteri, fino ad un massimo di 18, che identifica in modo univoco un abbonamento telefonico e Internet. In realtà il codice racchiude diverse informazioni, dall’operatore che si sta utilizzando per il servizio al numero di telefono del cliente, fino all’identificazione stessa della linea e a codici di controllo.

Questo sistema è stato introdotto già da diversi anni sul mercato, a seguito di una delibera dell’AGCOM relativa alla procedura di portabilità di un numero da un provider ad un altro. Grazie al codice, quindi, il passaggio ad un’altra compagnia potrà essere più sicuro, più rapido e meno soggetto a errori.

Come abbiamo già accennato precedentemente, il codice di trasferimento utenza si riferisce ad un servizio telefono e Internet ma alcuni operatori ne potrebbero generarne due separati, uno per la rete voce, l’altro per connessione dati.

Dove trovarlo

Un codice di migrazione, come abbiamo detto, è essenziale e necessario se si vuole effettuare la portabilità del proprio numero fisso e, proprio per questo motivo, il provider è obbligato a fornire tale informazione ai propri clienti. Recuperare il codice di trasferimento utenza, infatti, è molto semplice: nei paragrafi di seguito scoprirete tutti i canali attraverso cui potrete trovare il dato.

In bolletta

Uno dei metodi più semplici per poter trovare il codice è controllando una bolletta cartacea del servizio: generalmente il dato viene indicato sulla prima pagina della fattura o comunque sotto la voce “codice di migrazione”, “C.M.”, “codice trasferimento utenza”, etc… . La posizione o la sezione in cui il dato viene segnalato potrebbe variare a seconda del provider, ma non vi preoccupate: è sempre presente e subito riconoscibile.

Attraverso l’area clienti

Se per qualche motivo non avete modo di consultare la bolletta cartacea o non riuscite a trovare il dato, un altro metodo abbastanza semplice potrebbe essere quello di accedere alla propria area clienti, generalmente attraverso il portale del provider che si sta utilizzando. Sarà possibile consultare le fatture in formato digitale o, in base all’operatore, potrebbe essere presente un’area informazioni con il codice di trasferimento utenza segnalato.

Codice migrazione in base all’operatore

Per fornirvi delle informazioni più dettagliate e personalizzate, abbiamo pubblicato una serie di guide su come trovare il codice di migrazione per ogni provider principale. Cercate il link relativo al vostro operatore e seguite le istruzioni che troverete:

Come trovare il codice di migrazione Fastweb

Come trovare il codice di migrazione Infostrada

Come trovare il codice migrazione TIM

Come trovare il codice migrazione Tiscali

Come trovare il codice di migrazione Vodafone

In ogni caso, se riscontrate ancora problemi o dubbi dopo aver seguito la guida, contattate il servizio clienti del vostro provider per ricevere tutto il supporto necessario.

Come utilizzare il codice di trasferimento utenza

Utilizzare il codice di migrazione è molto semplice: generalmente vi verrà richiesto durante la richiesta di un nuovo piano tariffario Internet e/o telefono per la casa (magari dopo aver effettuato un confronto tariffe ADSL e fibra gratuito per trovare la soluzione più vantaggiosa e conveniente). Sarà sufficiente digitare il dato nella sezione “codice di migrazione” o “codice di trasferimento utenza” quando presente (se state seguendo una procedura online) oppure comunicarlo all’operatore che vi sta guidando nell’attivazione di una nuova tariffa.

In questo modo potrete finalmente effettuare in modo corretto la richiesta di passaggio ad un nuovo provider mantenendo lo stesso numero di telefono. Come abbiamo visto all’inizio di questa guida, il codice di trasferimento utenza è univoco e si riferisce ad un contratto o servizio con un previso operatore: quando cambierete offerta e compagnia, quindi, vi verrà assegnato un nuovo codice di migrazione, che potrete utilizzare nel caso in cui deciderete di migrare ancora ad un provider differente.

Se state prendendo in considerazione l’idea di cambiare operatore fisso ma non siete ancora sicuri su quale sia l’offerta più adatta alle vostre esigenze e necessità, contattateci per richiedere un supporto professionale, senza costi o obblighi d’acquisto: un nostro consulente sarà a vostra completa disposizione per rispondere a tutti i vostri dubbi e per consigliarvi al meglio. I nostri contatti di riferimento sono, come sempre, il numero 0321 085995 (la linea è attiva dalle 9 alle 20, dal lunedì al venerdì), la mail info@comparasemplice.it e la live chat che trovate sulle pagine del portale ComparaSemplice.it.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.