Come faccio a vedere la mia velocità di connessione

di | 22-04-2020 | Internet ADSL e Fibra
Come faccio a vedere la mia velocità di connessione

La vostra Internet di casa o dello smartphone sembra troppo lenta rispetto a quanto vi aspettavate? Se vi state chiedendo “come faccio a vedere la velocità della mia connessione?”, è probabile che non siate soddisfatti delle performance della vostra rete dati o semplicemente volete avere un’idea precisa di quanto riesce a raggiungere in termini di prestazioni. Nessun problema: quello che vi serve è solamente un po’ di tempo a disposizione e uno speed test affidabile.

Per misurare la velocità ADSL, fibra, Wifi o mobile, infatti, è semplicissimo: su Internet è possibile trovare tantissimi strumenti che vi permettono di misurare in pochi secondi le perfomance della connessione, sia in download che in upload. Non solo: alcuni di essi includono anche altri dati interessanti, come ad esempio la latenza e il ping, valori particolarmente utili per alcune tipologie di utilizzo, tra cui il gaming. Molti utenti sanno già come funziona uno speed test: se state leggendo queste righe, tuttavia, probabilmente avete ancora qualche dubbio in merito o volete saperne di più.

Sommario

Consigli per un test velocità Internet più preciso

C’è da dire innanzitutto che i dati di uno speed test non sono perfetti, a causa di elementi di disturbo e di problematiche tecniche che possono influenzare il risultato. È possibile, però, adottare alcuni accorgimenti che renderanno il dato decisamente più fedele a quello reale:

  • riavviate il modem/router e il computer prima di effettuare il test;
  • lasciate connesso il solo dispositivo da cui effettuare lo speed test;
  • evitate di usare app o altri servizi che utilizzano Internet durante la misurazione;
  • interrompete eventuali aggiornamenti di programmi, app o del sistema operativo prima di far partire il test;
  • evitate di fare uno speed test con il Wifi: se possibile utilizzate un cavo ethernet connesso al modem per misurare la qualità della rete Internet;
  • cancellate la cache del browser ad ogni nuova misurazione.

Velocità teorica o reale: cosa prendere in considerazione

Ora molti di voi si staranno facendo un’altra domanda, non così scontata: qual è una velocità di Internet buona? Con cosa confrontare i risultati che otterremo con il test? Ricordate che la velocità pubblicizzata dall’operatore (ADSL 20 Mega, Fibra 1 Gigabit, etc…) è quella teorica per la tecnologia che viene utilizzata, non quella reale, che è generalmente inferiore. Possiamo dire che una buona velocità può essere considerata tale quando il valore ottenuto si avvicina il più possibile alla banda teorica.

Tenete a mente, inoltre, che tutti gli operatori devono rispettare per contratto una velocità di connessione minima, variabile a seconda della tecnologia e dell’operatore.

Come faccio a vedere la velocità della mia connessione: alcuni consigli

Su ComparaSemplice.it, ad esempio, potete verificare le prestazioni della vostra rete Internet, grazie ad un test di velocità che analizza la connessione, mostrandovi dopo qualche istante la velocità di download, di upload e il ping. Non solo: sul risultato avrete anche una valutazione della connessione in base al servizio (streaming, gaming, etc…), così da avere un’idea più chiara della qualità e della stabilità.

Ovviamente questo non è l’unico servizio disponibile online: già in passato abbiamo visto quali sono i migliori speed test per la fibra ottica, utilizzabili anche per misurare le reti ADSL o mobile, offerti dagli stessi provider o da aziende che si occupano di altri servizi online (pensiamo, ad esempio, al misuratore di velocità di Netflix che potete trovare sul sito Fast.com).

Un altro misuratore particolarmente apprezzato è lo speed test NGI dell’operatore EOLO e particolarmente apprezzato dagli appassionati di gaming e streaming. Il funzionamento è sempre lo stesso: dopo essere entrati sulla pagina del misuratore, cliccare sul pulsante di avvio del test (in questo caso “Go”) e attendere i risultati.

Anche altri provider di servizi Internet offrono dei misuratori della velocità, sia sui propri siti che sulle app ufficiali.

Un altro modo rapido per controllare la velocità di connessione di una rete è scrivere sul motore di ricerca Google la parola “speedtest”: come primo risultato avrete subito a disposizione un misuratore della velocità Internet. Il servizio è disponibile sia su computer che su cellulare.

È davvero semplice, quindi, misurare la velocità Internet della vostra connessione: la stragrande maggioranza degli speed test è gratuita e, come abbiamo già scritto in precedenza, gli stessi operatori integrano un misuratore della connessione sul proprio sito o sull’applicazione. In questo modo potete valutare le prestazioni del servizio in qualsiasi momento e decidere se fa davvero al caso vostro (oppure se sarebbe meglio valutare un cambio operatore).

È bene ricordare, però, che questi servizi non hanno alcun valore legale: se volete sapere come vedere la velocità di connessione per effettuare un reclamo o richiedere un rimborso, vi consigliamo di leggere la nostra guida sullo speed test AGCOM, l’unico strumento utilizzabile come elemento probatorio in caso di malfunzionamenti o disservizi causati dall’operatore.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.