Connessione Internet sicura: il modem

Connessione Internet sicura: il modem
Il post ti è stato utile?
di | 09-03-2017 | Internet ADSL e Fibra

La maggior parte di noi ha avuto a che fare o ha a che fare tutt’ora con un modem o un router: chi ha sottoscritto un abbonamento per un’offerta ADSL o in fibra ottica hanno ricevuto o hanno acquistato un dispositivo per connettersi alla rete.

Il modem, infatti, è quello strumento che vi consente di navigare su Internet, giocare online, controllare la mail, aggiornare i vostri stati social, etc… semplicemente collegandolo alla presa telefonica.

Sul modem (o il router, che ha praticamente la stessa funzionalità di base, pur offrendo caratteristiche più avanzate) si potranno collegare i PC (via cavo o Wi-fi), gli smartphone, i tablet, le smart TV, le console da gioco e tutti quei dispositivi che hanno bisogno della rete Internet per essere sfruttati a 360 gradi. Ma è possibile agire sul modem per poter avere una connessione Internet sicura?

Cambiare password del Wifi

Se il vostro modem o router supporta il collegamento senza fili (praticamente tutti) e volete cambiare la password per accedere alla connessione Wifi, potete farlo tramite le impostazioni che trovate sul menu interno del menu. Per accedervi potete aprire un browser Internet e digitare sulla barra degli indirizzi l’IP del dispositivo stesso (generalmente è 192.168.1.1 o 192.168.0.1, ma se non riuscite ad entrare consultate il manuale delle istruzioni). Una volta premuto il pulsante Invio digitate le credenziali di accesso (username e password, che generalmente sono “admin” per entrambi, ma potrebbero cambiare a seconda del modello: anche in questo caso potete dare un’occhiata alle istruzioni): vi ritroverete all’interno del menu.

Cercate la sezione relativa al Wifi (il menu cambia a seconda del modello di modem, quindi è difficile essere più precisi), in particolare nella sezione dedicata alla protezione della rete senza fili: scegliete tra i vari protocolli (il WPA2 è uno tra i più sicuri) e impostate la password (cercate di utilizzare un codice abbastanza lungo e complesso o generatene uno in automatico). Una volta salvato e riavviato il modem, la rete Wifi sarà protetta dalla nuova password.

Se volete avere più informazioni su come proteggere il collegamento alla rete tramite Wireless, vi rimandiamo alla nostra guida sulla connessione Internet sicura: il Wifi. Vi segnaliamo, inoltre, che sulle impostazioni del menu del modem potrete modificare anche le credenziali di accesso al modem stesso: basterà accedere nella sezione dedicata e seguire le istruzioni sullo schermo. Non è consigliabile, infatti, lasciare “admin” o qualsiasi altra parola base impostata dal produttore per l’accesso alle impostazioni del  modem.

Abilitate il filtro dei MAC Address

Questo sistema lo abbiamo visto anche sulla guida dedicata alla protezione della rete Wifi: all’interno del menu del modem: per avere una connessione Internet sicura potrebbe essere utile impostare un filtro degli indirizzi MAC. Ogni dispositivo, lo ricordiamo, ha un suo indirizzo MAC e il modem “registra” gli “address” di tutti i terminali che si connettono ad esso. Attivando un filtro degli indirizzi MAC si potrà dare l’accesso ad alcuni dispositivi, precludendo agli altri la possibilità di connettersi alla propria rete. Si tratta di una protezione abbastanza sicura, non invalicabile al 100% ma senza dubbio efficace a livello consumer.

Connessione Internet sicura: il firewall

Il firewall, secondo l’ottima descrizione fatta sul sito della nota società Cisco, è “un dispositivo per la sicurezza della rete che permette di monitorare il traffico in entrata e in uscita utilizzando una serie predefinita di regole di sicurezza per consentire o bloccare gli eventi”. Attraverso il controllo dei dati in entrata e in uscita, il firewall verifica se i pacchetti scambiati siano pericolosi o meno per i vostri dispositivi. Molto spesso alcuni modem sono dotati di firewall interno e su alcuni sistemi operativi viene preinstallato di default.

Se il vostro router dispone di un firewall, potete accedere sul menu e attivarlo, cosi da rendere più sicura la vostra connessione. Seguite le istruzioni sullo schermo oppure consultate il libretto di istruzioni per sapere cosa fare. C’è, tuttavia, un aspetto di cui tenere conto: attivando il firewall alcuni software che utilizzano lo scambio dati (come ad esempio i programmi di file sharing, P2P o le console da gioco) potrebbero non funzionare. In questi casi sarà necessario, una volta attivato il firewall del modem, “aprire le porte” del firewall per consentire nuovamente l’utilizzo senza filtri di queste applicazioni, mantenendo la protezione per il resto. La procedura sul menu varia in base al tipo di modem o router posseduto: controllate attentamente le impostazioni del dispositivo e le istruzioni: se non avete dimestichezza con queste pratiche di configurazione, vi consigliamo di farvi aiutare da un esperto.

Una connessione Internet sicura, quindi, passa anche attraverso il modem: i punti che abbiamo visto in questa guida potrebbero aiutarvi a rendere la vostra linea di casa meno soggetta ad attacchi e minacce. Questo non significa, tuttavia, che sarete immuni da qualsiasi tipologia di problema: secondo una recente ricerca condotta dalla società Independent Security Evaluations, infatti, moltissimi modem e router in commercio non garantiscono un alto livello di sicurezza, anzi, le vulnerabilità sono diverse, soprattutto di fronte a minacce locali (per maggiori informazioni su sicurezza e minacce informatiche vi rimandiamo al nostro articolo Connessione Internet Sicura: 6 cose che stai sottovalutando).

Valutate bene, quindi, l’acquisto di un modem di qualità oppure, se non sapete quale modello scegliere, potete farvi aiutare da un familiare, amico o conoscente più esperto. In alternativa potete abbinare alla vostra tariffa ADSL o in fibra ottica il modem che vi propone l’operatore stesso: a volte è previsto gratuitamente a seconda della promozione attiva oppure a noleggio pagando un piccolo contributo mensile.

Se volete sapere quali offerte oggi prevedono il modem gratis e quali sono le migliori promozioni del momento, potete utilizzare il servizio di confronto tariffe ADSL di ComparaSemplice.it: è un sistema gratuito che vi permette di confrontare le migliori soluzioni del mercato e vi farà risparmiare oltre 400 euro all’anno sulla bolletta telefono e Internet di casa. Il servizio gratuito e la ricerca è personalizzabile in base a ciò che state cercando.

Se preferite parlare con un esperto, potete contattarci al numero 800 709 993 dalle 9 alle 20 (dal lunedì al venerdì), inviarci una mail all’indirizzo info@comparasemplice.it oppure via chat cliccando sul pulsante dedicato che trovate in basso a destra. Anche la consulenza è gratis e non è previsto obbligo d’acquisto.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.