Costi di disdetta offerte ADSL e fibra – febbraio 2020

di | 06-02-2020 | Fastweb, Infostrada, Internet ADSL e Fibra, Telecom, Tiscali, Vodafone
Costi di disdetta offerte ADSL e fibra – febbraio 2020

Quanto costa passare ad un nuovo provider o dismettere completamente la linea fissa? Come di consueto, proviamo a fare il punto della situazione, segnalandovi i costi relativi alla disattivazione dei servizi Internet e telefono a seconda dell’operatore. Gli importi previsti, infatti, non sono sempre gli stessi, anche se devono rispettare alcuni paletti imposti recentemente dall’AGCOM per evitare spese ingiustificate ed esagerate del cliente, come spesso accadeva in passato. Vediamo, quindi, quali sono i costi di disdetta delle offerte ADSL e fibra per febbraio 2020.

Sommario

Disdetta ADSL e fibra: come presentare la richiesta

Solitamente il passaggio da un operatore fisso ad un altro (la cosiddetta “migrazione”) non necessita la richiesta di disdetta alla compagnia che si sta per abbandonare: è il nuovo provider, infatti, ad occuparsi delle pratiche necessarie per la chiusura del precedente contratto e l’apertura del nuovo, mantenendo il più possibile la continuità del servizio.

Se, invece, si decide di disattivare definitivamente la linea o recedere un contratto dopo una rimodulazione o una modifica non desiderata, è il provider a fornire tutte le informazioni necessarie sulla documentazione da presentare e sulle modalità di invio della domanda. Ecco alcune guide mirate che potrebbero esservi utili per questa operazione:

Veniamo ora ai veri e propri costi di disdetta ADSL e fibra: quali sono le cifre previste dagli operatori per il mese di febbraio 2020? Ecco gli importi dovuti in caso di migrazione e dismissione della linea.

Costi disdetta TIM

Per quanto riguarda Telecom Italia, le cifre tra portabilità e dismissione variano:

  • 5 euro se si effettua il passaggio ad altro operatore;
  • 30 euro in caso di disattivazione della linea.

Potrebbero essere previsti anche ulteriori addebiti, come ad esempio:

  • sconti di attivazione non più dovuti in caso di recesso anticipato: solitamente 10 euro al mese per ogni rata mancante alla permanenza minima di 24 mesi;
  • sconti non più dovuti in caso di modem in vendita abbinata: 5 euro per ogni rata mancante al raggiungimento dei 48 mesi.

Costi di disdetta Vodafone

L’operatore Vodafone fissa un unico importo, sia per la disattivazione che per la portabilità del fisso: 28 euro.

In certi casi è possibile che la compagnia addebiti ulteriori costi, come ad esempio:

  • sconti non più dovuti sull’attivazione se si recede prima dei 24 mesi: 1 euro per ogni mese mancante;
  • sconti non più dovuti sul servizio Vodafone Ready: 6 euro al mese per ogni rinnovo mancante alla permanenza minima (solitamente 48 mesi).

Costi disdetta Fastweb

Anche Fastweb prevede un contributo identico per la dismissione della linea e per la migrazione, pari a 29,95 euro una tantum.

Il provider non ha vincoli di permanenza: l’attivazione, quindi, è completamente gratuita, anche in caso di recesso dopo poco tempo dalla sottoscrizione del contratto. Il modem in comodato d’uso gratuito, invece, dovrà essere restituito per evitare un ulteriore addebito.

Costi disdetta Wind “by Infostrada”

I costi di disattivazione e portabilità fissati da Wind sulla rete fissa variano a seconda della tecnologia utilizzata per i servizi:

  • 94 euro per la fibra ottica FTTH (portabilità e disattivazione);
  • 55 euro per la portabilità e 66 euro per la disattivazione di offerte ADSL o fibra misto rame;
  • 55 euro per la portabilità e 66 euro per la disattivazione di offerte solo voce o solo Internet.

Come altri provider, anche Wind potrebbe prevedere ulteriori addebiti, tra cui:

  • sconti di attivazione non più dovuti in caso di recesso prima dei 24 mesi: 5 euro per ogni mese mancante alla permanenza minima;
  • sconti non più dovuti sul modem in vendita abbinata: 5,99 euro per ogni mese mancante ai 48 rinnovi.

Costi disdetta Tiscali

Concludiamo l’appuntamento sui costi di disdetta ADSL e fibra di febbraio 2020 con le condizioni previste da Tiscali: in questo caso si pagherà un importo pari ad una mensilità del piano sottoscritto, sia in caso di portabilità che di dismissione della linea.

Le offerte Tiscali non prevedono vincoli di permanenza e, quindi, l’attivazione resterà gratuita. Da restituire, invece, il modem in comodato d’uso per evitare addebiti indesiderati.

Il provider informa, inoltre, che l’offerta Ultrainternet Wireless non prevede contributi di disattivazione.

State pensando di cambiare operatore su fisso ma non sapete quale scegliere? Scrivete a info@comparasemplice.it, via chat sulla finestra dedicata che trovate sul sito o chiamate il numero 02 200 11 200 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 20) per ricevere una consulenza gratuita e senza impegno da parte di un esperto.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.