Fastweb troppo lento: 5 cose che puoi fare per renderlo più veloce

Fastweb troppo lento: 5 cose che puoi fare per renderlo più veloce
3.3 (66.67%) 6 votes
di | 22-03-2017 | Fastweb, Internet ADSL e Fibra

Trovi il tuo collegamento Internet Fastweb troppo lento? Le cause di questo problema sono diverse, ma potrebbero esserci 5 cose che puoi fare per renderlo più veloce. Prima di vederle nel dettaglio, però, ti consigliamo di effettuare qualche test di velocità per capire meglio quanto è effettivamente lenta la connessione rispetto a quanto previsto dall’abbonamento che hai sottoscritto con questo ISP: uno strumento utile è lo speedtest di ComparaSemplice.it, gratuito e facile da utilizzare, che ti darà tutte le informazioni che stai cercando.

Detto questo, vediamo le 5 cose che puoi fare per rendere più veloce un abbonamento Fastweb troppo lento.

1. Controlla il modem, i cavi e i filtri

Per prima cosa controlla lo stato del modem: le spie verdi sono accese o notate qualche colorazione differente dei LED dei vari servizi (quando c’è qualcosa che non va generalmente la spia è rossa o assente, leggi la guida)? I cavi sono ben collegati? I filtri sono su tutte le prese telefoniche e sono funzionanti? Se sei sicuro che tutto sia ok ma avete ancora un collegamento Fastweb troppo lento, puoi effettuare un reset delle impostazioni di fabbrica del modem: generalmente c’è un pulsante sul retro che ripristinerà il dispositivo (altrimenti consultate il manuale delle istruzioni del modello che possedete).

Segui poi tutte le istruzioni sulla riconfigurazione. Puoi trovare interessante la nostra guida su come entrare nel router Fastweb, con consigli sull’accesso all’interno del menu e sulla configurazione. Se hai un vecchio router potete richiedere anche il nuovo modem Fastweb FastGate, che ti garantirà prestazioni superiori (ovviamente nelle zone dove è supportata una velocità massima) rispetto alle precedenti generazioni di router e modem forniti dalla compagnia.

2. Controlla il Wifi

Hai provato a collegarti via cavo ethernet al modem e tutto funziona alla perfezione, mentre su Wifi noti Fastweb troppo lento? Allora potresti controllare sul modem le impostazioni relative alla connettività senza fili. E’ possibile riconfigurare la rete Wireless in maniera tale da rendere più veloce la navigazione: prova a mettere in pratica il consiglio del nostro Dario Conte su come migliorare le prestazioni di una Wifi lenta.

Un altro consiglio utile potrebbe essere quello di riposizionare il modem su una zona più vicina a dove si trova il tua computer o comunque in un’area più centrale per assicurare il segnale Wifi su più zone possibili della tua casa.

3. Occhio ai programmi che installi e utilizzi

Mentre stai navigando su Internet cerca di fare attenzione ai programmi che stai usando: app per la condivisione di dati o lo scambio di files, come ad esempio i client per i torrent o emule, ma anche i servizi di streaming e cloud, sono estremamente affamati di banda e potrebbero incidere negativamente sulla velocità. Anche gli aggiornamenti di sistema e di altri programmi installati sul computer possono causare dei rallentamenti temporanei, almeno fino alla fine della procedura di update.

Occhio anche al tipo di browser che utilizzi: provane diversi e scegli quello che ti sembra più performante, abbinandolo a estensioni e plugin per il blocco di contenuti come pubblicità e video (ma ricorda: non abusare troppo di questi tool aggiuntivi, potrebbero avere un effetto negativo sulle prestazioni). Se utilizzi molti software per la sicurezza, tieni a mente che possono avere delle ripercussioni negative sulle prestazioni generali del computer e della connessione Fastweb: affidati a pochi sistemi ma di qualità e incrementa la tua consapevolezza e la tua attenzione mentre navighi su Internet. In questo modo avrai non solo una connessione Internet sicura, ma godrai anche di una navigazione più rapida.

4. Fastweb troppo lento: i DNS

Se hai ancora Fastweb troppo lento, prova a cambiare i DNS: generalmente i provider consigliano di utilizzare quelli di default, più adatti al servizio che si possiede, ma potrebbero esserci casi in cui la scelta di DNS alternativi consenta di velocizzare Internet. Tra gli indirizzi più utilizzati abbiamo i DNS di Google e gli OpenDNS, ma la lista è lunga.

Se vuoi approfondire l’argomento, sapere di più sui DNS, sulla loro utilità e su come cambiarli, puoi leggere la nostra guida dedicata proprio ai DNS Veloci: Navigare Più Veloce Su Internet Cambiando I DNS.

5. Contatta il servizo clienti Fastweb

Se avete ancora il collegamento Fastweb troppo lento, nonostante abbia seguito i consigli precedenti, allora potresti avere un problema sulla linea di tipo tecnico. In questi casi la cosa da fare è contattare il servizio clienti dell’operatore telefonico per segnalare il malfunzionamento. Fastweb mette a disposizione un servizio di customer care su vari canali: chiamando il numero dell’assistenza al 192.193 (gratuito per i clienti), tramite la MyFastPage sul sito del provider, via messaggio PVT tramite le pagine ufficiali dei principali social network (Facebook e Twitter) o attraverso l’applicazione gratuita MyFastweb, scaricabile su Android e iOS. Puoi avere maggiori informazioni sull’assistenza e i canali a disposizione di questo provider sulla nostra guida dedicata a come parlare con un operatore Fastweb.

Un servizio Fastweb troppo lento, come abbiamo avuto modo di vedere, può essere causato da variabili differenti, alcune risolvibili direttamente dall’utente, altre invece in cui è necessario il supporto dell’operatore stesso (provate anche a seguire i nostri consigli su come velocizzare Internet). Se non sei comunque soddisfatto del tuo attuale operatore, puoi scegliere di cambiare gestore ADSL o di fibra ottica, con o senza telefono incluso, facendoti aiutare dal nostro comparatore di tariffe: grazie alla ricerca personalizzata e al sistema di confronto potrai trovare la miglior soluzione per le tue esigenze, risparmiando anche oltre i 400 euro all’anno.

In alternativa potresti contattarci per avere una consulenza gratuita e senza impegno da parte di un nostro consulente: i contatti di riferimento sono il numero verde 800 709 993 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20), la mail info@comparasemplice.it oppure la chat direttamente sul sito (trovate il pulsante dedicato in basso a destra).

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995