Fibra ottica, chi scegliere? 3 consigli per trovare l’operatore giusto

Fibra ottica, chi scegliere? 3 consigli per trovare l’operatore giusto
Il post ti è stato utile?
di | 29-11-2017 | Internet ADSL e Fibra

Finalmente nella vostra città è arrivata la fibra ottica ma non sapete quale tariffa sottoscrivere? Spesso trovare l’operatore giusto può essere un problema, tenendo conto delle decine di offerte e promozioni messe a disposizione dai vari provider. Come fare, quindi? Ecco 3 consigli per riuscire a districarsi nella giungla delle tariffe e trovare quelle più adatte alle vostre esigenze.

1. Verificare la copertura in fibra ottica

La prima cosa da fare per restringere la ricerca è la verifica copertura fibra: grazie a questo servizio gratuito è possibile sapere quali provider sono presenti nella vostra zona e in base alla disponibilità effettiva si potrà scegliere quello più conveniente. Secondo l’ultima relazione dell’AGCOM, la fibra ottica continua a crescere, mentre l’ADSL sta subendo un sensibile ridimensionamento, sempre più stretta nella morsa dell’Internet mobile ad altissima velocità e la fibra: gli investimenti e i progetti dell’Agenda Digitale UE, quindi, stanno ottenendo degli importanti risultati.

2. Confrontare le migliori tariffe

Un altro strumento, completamente gratuito e senza impegno d’acquisto, che può aiutarvi a trovare l’operatore giusto per la fibra in pochissimo tempo, è il nostro servizio di confronto delle tariffe in fibra ottica: personalizzando la ricerca e inserendo il vostro Comune avrete come risultati le migliori soluzioni in base all’utilizzo che fate di internet e delle telefonate da casa, con un risparmio potenziale che supera anche i 400 euro all’anno sulla bolletta.

Se preferite l’aiuto di un consulente potete contattare il numero verde 800 709 993 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20), inviare una mail all’indirizzo info@comparasemplice.it oppure aprire una chat testuale direttamente sul nostro portale. Anche in questo caso il servizio è gratuito e non ha alcun obbligo d’acquisto.

3. Occhio alle pubblicità

La pubblicità è sicuramente uno dei canali principali attraverso cui noi utenti veniamo a conoscenza delle tariffe e riceviamo consigli per trovare l’operatore giusto. Seguire gli annunci, le pubblicità e i banner degli operatori non è certo un male, ma bisogna tenere conto di una cosa molto importante: spesso vengono sponsorizzate le soluzioni più convenienti, ma non tutti i clienti possono averle alle condizioni migliori.

Facciamo un esempio concreto: l’offerta TIM Smart Fibra Plus offre chiamate con scatto alla risposta e una connessione fino a ben 1000 Mbps a 24,90 euro ogni 4 settimane per i primi 4 anni di abbonamento. Questa tariffa, però, è valida solo se siete raggiunti dalla fibra FTTH (Fiber To The Home): in caso di altra copertura (FTTC o FTTS), la velocità di navigazione sarà di 100, 200 o 300 Mega in download, allo stesso prezzo.

Nella maggior parte delle pubblicità, inoltre, le velocità evidenziate sono sempre quelle massime, come ad esempio per le tariffe Internet casa Fastweb o per le offerte fisse Vodafone: in questi casi, però, sarà possibile mantenere la banda al massimo per il primo periodo (generalmente il primo anno), successivamente sarà necessario mantenere attiva un’opzione (l’UltraFibra per Fastweb, la Velocità Fibra per le tariffe Vodafone) ad un costo aggiuntivo (5 euro in più a rinnovo) che andrà a sommarsi al canone della tariffa scelta.

Insomma, le pubblicità sono utili e importanti, ma non fatevi ammaliare totalmente dai numeri e dagli sconti: verificate attentamente copertura e disponibilità dell’offerta desiderata in base alla vostra linea di casa prima di sottoscrivere qualunque contratto.

Chi scegliere, quindi, come provider di fibra ottica? Qual è l’operatore giusto? Seguendo questi tre consigli potrete sicuramente restringere il campo e avere un’idea più chiara e precisa di quali soluzioni avete a disposizione: verificate la copertura, utilizzate il servizio per il confronto delle tariffe (o contattate un esperto per avere una consulenza gratuita) e controllate bene il tipo di offerta che state per attivare (durata dello sconto, velocità, opzioni aggiuntive, etc…, in base alla vostra linea). In questo modo potrete ottenere il massimo, risparmiando sensibilmente e sfruttando al meglio la connessione a banda ultralarga.

0321.085995