Internet via satellite: come funziona, costi e limiti

di | 14-09-2020 | Internet ADSL e Fibra

Quando non si è raggiunti dalla linea fissa ma si necessita comunque di una connessione dati llimitata ad una buona velocità, la rete Internet via satellite potrebbe essere un’alternativa da prendere in considerazione. Per poter accedere a questo tipo di tecnologia, infatti, non è necessario dover avere l’accesso alla rete telefonica tradizionale, ma si dovranno utilizzare altri dispositivi per l’invio e la ricezione dei dati (forniti dal provider con cui si sottoscriverà un contratto).

Sommario

Come funziona

Attivando un offerta Internet satellitare, infatti, verrà installato nell’abitazione un kit specifico: una parabola che avrà lo scopo di captare il segnale dai cosiddetti NOC (Network Operations Center), le stazioni terrestri che, collegate alle dorsali Internet, si occupano di inviare e ricevere i dati da e verso i satelliti, e un modem su cui connettere i dispositivi. Il funzionamento, quindi, è molto simile a quello di una normale TV satellitare.

Negli ultimi anni i costi dei servizi Internet via satellite hanno subito un sensibile calo rispetto al passato e oggi è possibile trovare delle promozioni interessanti, in alcuni casi simili a quelle della rete fissa. Non è possibile, quindi, accedere alla connessione Internet satellitare gratis, ma bisognerà comunque passare per dei provider che gestiscono l’accesso a tale servizio.

Per chi è adatta

Si tratta di un’alternativa all’ADSL e alla fibra molto valida soprattutto per coprire le zone più remote, scarsamente raggiunte o non raggiunte dalla rete dati tradizionale o dalle soluzioni FWA. Le prestazioni in termini di download e upload, infatti, possono essere pari a quelle di una rete tradizionale e anche i prezzi sulle connessioni più performanti si stanno via via allineando alle offerte di rete fissa.

Svantaggi della rete Internet via satellite

Una connessione Internet via satellite, però, deve fare i conti con alcuni problemi di tipo tecnico, legati sostanzialmente alla tecnologia utilizzata: una trasmissione e una ricezione dati di questo tipo, infatti, richiedono molto più tempo rispetto al rame e alla fibra e sono più soggette a instabilità e disturbi che potrebbero incidere negativamente sulle prestazioni generali (ostacoli, maltempo, altri segnali di trasmissione). C’è da dire, inoltre, che non è la connessione più adatta per coloro che necessitano di latenze molto basse (ad esempio per il gaming online o per tutti quei servizi che si basano su tempi di reazione particolarmente ridotti).

Le offerte satellitari in Italia

Per quanto concerne le offerte vere e proprie, invece, nonostante la piccola quota di mercato posseduta rispetto alle reti tradizionali e a quelle mobili, è possibile trovare diverse soluzioni, ad esempio le proposte SkyDSL e Open Sky BigBlu.

SkyDSL

L’offerta SkyDSL propone soluzioni dalla velocità in download e in upload variabile. La tariffa più economica, inoltre, prevede un limite dati mensile pari a 8 GB. Grazie alla promozione attuale si potranno risparmiare 20 euro sui costi di installazione (29,90 euro anziché 49,90 euro).

A seconda del piano sottoscritto, inoltre, SkyDSL si propone di pagare 3 mesi di canone in caso di cambio provider (di qualsiasi tipologia: ADSL, fibra o FWA) al vecchio operatore, in modo tale da evitare la doppia fatturazione nei primi mesi. Non solo: chi resterà per almeno 2 anni in SkyDSL riceverà uno sconto di 10 euro sul canone a partire dal 25° mese. Stiamo parlando comunque di promozioni a tempo, soggette a modifiche e cancellazioni durante l’anno.

  • SkyDSL+ a casa S (12,90 euro al mese): Internet satellitare fino a 18 Mega in download e 1 Mbps in upload, con un limite di utilizzo mensile di 8 GB. Superata tale soglia, è possibile continunare a navigare alle seguenti condizioni:

               – 90 cent/GB nella fascia oraria 23-7, dal lunedì al venerdì;

               – 2,90€/GB nella fascia oraria 7-15, dal lunedì al venerdì;

               – 4,90€/GB nella fascia oraria 15-24, dal lunedi al venerdì e nei weekend (sabato e domenica).

  • SkyDSL+ a casa M (26,90 euro al mese): Internet senza limiti a 24 Mega in download e 1 Mbps in upload;
  • SkyDSL+ a casa L (29,90 euro al mese): Internet illimitato fino a 40 Mega in download e 2 Mbps in upload. Possibilità di abbinare l’opzione Internet Premium, che permette di avere una connessione di 50 Mega in download e 6 Mbps in upload.

Tra i servizi aggiuntivi delle offerte SkyDSL+ a casa segnaliamo la linea voce in tecnologia VOIP e un’opzione streaming (a 8,90 euro al mese) per avere una banda ottimizzata per i i flussi audio e video online.

Open Sky BigBlu

Open Sky BigBlu offre da tempo anche delle soluzioni Wireless (quindi basata su tecnologia FWA), differenti dalle tariffe Internet via satellite, ma parte delle offerte di listino restano, appunto, satellitari. Il costo di attivazione del servizio è pari a 59 euro una tantum. Per quanto riguarda il kit parabola – modem, invece, è prevista la formula a noleggio, pari a 5 euro al mese.

  • Bronze Unlimited (32 euro al mese): connessione dati illimitata fino a 16 Mbps in download e 3 Mbps in upload;
  • Silver Unlimited (42 euro al mese): Internet fino a 30 Mega in download e 6 Mbps in upload;
  • Gold Unlimited (75 euro al mese): Internet fino a 50 Mega in download e 6 Mbps in upload.

Le offerte Open Sky BigBlu prevedono una durata minima contrattuale di 12 mesi. Chi è interessato può abbinare al proprio piano un router avanzato FRITZ!BOX 7530 ad un costo di 90 euro una tantum.

La connessione Internet via satellite, quindi, potrebbe essere un’alternativa molto interessante, soprattutto se si ha bisogno di una connessione illimitata e si vive o si lavora in aree penalizzate dal punto di vista tecnologico. Per saperne di più è possibile confrontare le tariffe Internet satellitari attraverso il servizio gratuito disponibile su ComparaSemplice.it.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.