La città digitale a misura del cittadino: Wise Town

La città digitale a misura del cittadino: Wise Town
Il post ti è stato utile?
di | 24-04-2016 | Internet ADSL e Fibra

Nella città del domani per il cittadino attraverso una semplice app si potrà inviare una segnalazione relativa ad un problema riguardante la propria città direttamente all’Istituzione affinché si evitino tante lungaggini burocratiche e si acceleri il processo di risoluzione…  E se il domani fosse già arrivato con Wise Town?

Ad accorciare i tempi ci ha pensato una software-house tutta italiana chiamata TeamDev con sede a Perugia che opera a livello sia nazionale che internazionale introducendo, e rendendo allo stesso tempo più semplice ed istintivo, l’approccio del cittadino con l’innovazione tecnologica della Pubblica Amministrazione ed altre aziende che operano in città.

Da cosa prende ispirazione il progetto di Wise Town?

Il gruppo italiano TeamDev si è distinto, oltreché per il progetto in questione, anche per la creazione di un software veramente rivoluzionario chiamato GIS: Geographic Information Sistem.

Questo sistema informativo geografico è, come gli stessi lo definiscono: “un insieme di componenti umane ed intellettive, hardware e software, per acquisire, immagazzinare, calcolare, analizzare e visualizzare in forma grafica ed alfanumerica informazione con contenuto geografico/spaziale”.

Wise Town

E’ proprio grazie a questa tecnologia, già applicata in altri ambiti come ad esempio nell’agricoltura, ed ancora spendibile in altri, che nasce il progetto della città digitale a misura del cittadino: Wise Town.

Il termine Wise, tradotto in italiano, significa “saggio” ma può anche essere l’acronimo di Web Information Stream Enhancer dove l’ultima parola, Enhancer, è anche la più interessante: sono chiamate così le sequenze di DNA che svolgono il loro ruolo pro-trascrizione.

Ma cos’è la citta digitale a misura del cittadino: Wise Town?

Wise Town è un sistema che raccoglie informazioni e problematiche riguardanti la città, inviate dagli stessi cittadini, grazie ai social network (facebook, Twitter…) ed altre applicazioni per rielaborarle, tramite l’impiego di algoritmi, ed inviarle direttamente – grazie alla connessione col web – all’Istituzione o Azienda competente affinché queste siano assimilate e trovino risoluzione nel più breve tempo possibile.

In quali settori si può utilizzare questa tecnologia?

In questa macro-definizione si possono inquadrare quattro obiettivi nei quali Wise Town è applicata:

  • Analisi e raccolta delle informazioni relative al territorio.
  • Raccolta e gestione di tutte le comunicazioni e segnalazioni inviate da ogni singolo cittadino.
  • Studio delle informazioni pervenute ed archiviate e delle relative azioni intraprese.
  • Snellire, rendendo più veloci, le comunicazioni tra Istituzioni e cittadini.

Le segnalazioni che si inviano possono essere relative a diverse problematiche cittadine: gli spazi verdi, la gestione dei rifiuti, la sicurezza pubblica, la mobilità pubblica e privata, l’inquinamento, la sicurezza pubblica ed il decoro urbano.

Insomma non esistono più scuse: la città del domani è più attuale che mai e tutti quanti noi, come cittadini, siamo chiamati a viverla, rispettarla e a dare anche il nostro contributo al fine di renderla sempre ordinata ed accogliente: in fondo basta solo un click!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995