Lecce: copertura fibra ottica per 35 mila unità immobiliari

Lecce: copertura fibra ottica per 35 mila unità immobiliari
Il post ti è stato utile?
di | 14-06-2018 | Internet ADSL e Fibra

C’è una sostanziale differenza tra le diverse tipologie di connessione in fibra ottica: non tutte permettono di raggiungere le più elevate velocità di navigazione. Quando si parla di velocità di download che raggiungono 1 Gbps, però, non si possono avere dubbi: si parla di FTTH (la fibra che raggiunge l’abitazione): la migliore tecnologia di connessione ad oggi disponibile sul mercato per il largo consumo.

Ed è proprio su questo tipo di connessione che potranno contare i cittadini di Lecce, grazie all’accordo tra Comune e Open Fiber relativo ai lavori di posa di 655 chilometri di cavo in fibra ottica. I 12 milioni di euro investiti permetteranno la copertura della linea FTTH per 35 mila unità immobiliari, tra edifici privati, edifici commerciali e strutture della Pubblica Amministrazione.

Sommario

La copertura della banda ultra larga in Puglia e a Lecce

Gli ingenti investimenti pubblici e, soprattutto, privati per l’ampliamento delle infrastrutture in fibra ottica per l’accesso a Internet stanno popolando la cronaca di questi ultimi mesi. C’è in gioco il raggiungimento degli obiettivi fissati a livello europeo (Europa 2020 e l’obiettivo della Gigabite Society per il 2025), volti a offrire ai cittadini europei l’accesso ai vantaggi della Digital Economy attraverso la disponibilità della migliore tecnologia di connessione possibile. Per farlo, il primo traguardo (almeno da sfiorare) è quello fissato per il 2020: il 100% di connessioni superiori ai 30 Mbps e il 50% di connessioni oltre i 100 Mbps.

A che punto è la copertura della Puglia e quanti cittadini raggiunge la fibra a Lecce? Senza dubbio, la fine dei lavori voluti da Comune e Open Fiber farà fare a tutta la Regione un grande salto in avanti, ma andiamo a vedere com’è la situazione nel momento in cui si scava la prima traccia per la posa dei cavi in fibra.

Dal punto di vista della copertura della banda ultra larga, la Puglia è un’eccellenza italiana. Mentre la media del nostro Paese, a fine 2017, si è attestata sul 52,4% delle unità immobiliari raggiunte, la Puglia può vantare un 87% di copertura. Quando si va a spacchettare il dato, tuttavia, ci si accorge che si tratta quasi esclusivamente di connessioni da minimo 30 Mbps. Solo l’1,1% degli edifici possono accedere a una connessione FTTH.

La copertura della fibra ottica nella città di Lecce, invece, è al 77%. Ma parliamo solo di connessioni da minimo 30 Mbps. I piani di lungo periodo, prevedevano che, entro la fine del 2018, la banda ultralarga a minimo 30 Mbps sarebbe arrivata al 93,2% delle unità immobiliari. Grazie all’accordo tra il Comune di Lecce e Open Fiber, questo dato ha più consistenza e si può prospettare un 50% delle unità immobiliari servite da una connessione a minimo 100 Mbps.

Come verificare se la tua casa a Lecce è già raggiunta dalla fibra FTTH

Non ci sono indicazioni per quanto riguarda la previsioni di fine lavori di posa della fibra ottica. Già da oggi, però, è possibile sapere se siete tra i pochi (ancora) fortunati a poter navigare a una velocità degna di una ultra broadband.

Per chi volesse sapere se la propria abitazione è raggiunta da una connessione in fibra, su ComparaSemplice.it c’è la pagina dedicata alla verifica copertura Internet a Lecce. Utilizzare questo strumento online e gratuito è facile: basta inserire i dati dell’utenza alla quale si è interessati e avviare il test. Verranno restituite le offerte Internet attivabili all’indirizzo, con l’indicazione della velocità nominale e del prezzo mensile.

0321.085995