Guida ai 5 migliori modem Wifi del 2018

Guida ai 5 migliori modem Wifi del 2018
5 (100%) 1 vote
di | 11-09-2018 | Internet ADSL e Fibra

All’inizio dell’estate abbiamo cercato di capire qual è la differenza tra modem e router e come ormai i confini tra i due dispositivi si siano ormai assottigliati: sul mercato, infatti, vengono proposti soprattutto dei prodotti “ibridi”, che hanno sia le funzionalità di un modem, sia quelle di un router, permettendo al cliente di connettersi ad Internet e contemporaneamente di condividere la rete dati con più terminali. Negli ultimi anni la maggior parte dei provider forniva un proprio modem in comodato d’uso, a rate o in vendita abbinata, spesso in modo esclusivo, rendendo impossibile l’utilizzo di dispositivi acquistati da terzi. Con la delibera sul modem libero dell’AGCOM però, questo incomprensibile vincolo è finalmente caduto e l’utente potrà scegliere di acquistare il modello che preferisce, anche al di fuori del listino del proprio operatore (ovviamente se compatibile con il servizio sottoscritto). Ma quali sono i 5 migliori modem Wifi del 2018?

In questo articolo vedremo i 5 dispostivi più interessanti di quest’anno per connettersi alla rete, anche senza fili, un’esigenza ormai di quasi tutti gli utenti, che utilizzano l’Internet di casa per connettersi non solo al computer, ma anche ad altri dispositivi come la smart TV, lo smartphone, il tablet, la console da gioco, etc… Ovviamente si tratta di una lista parziale, tenendo conto dei tantissimi modelli presenti in commercio: tuttavia sono dei modelli validi, consigliati in base a delle caratteristiche precise che potrebbero tornarvi utili.

Sommario

AVM FRITZ/Box 7590: il più completo

Il marchio AVN è sinonimo di qualità e performance e il FRITZ!Box 7590 porta ad un nuovo livello il già ottimo predecessore. Il design moderno, una copertura ottima grazie alle numerose antenne presenti (interne) e il supporto ad una velocità fino a 2533 Mbps sono alcune delle caratteristiche di punta di questo modem router, che dispone anche del supporto VoIP, del DLNA, del centralino per tutti i servizi analogici  (telefonia, fax, etc..), di 4 porte LAN Gigabit super veloci e di tanto altro.

Il prezzo non è alla portata di tutti: attualmente lo si trova a circa 280-300 euro. Consigliato a chi non vuole compromessi, soprattutto a professionisti e/o a chi necessita di completezza e potenza, sia come copertura che come prestazioni.

TP-Link TD-W8960: tra gli economici più venduti

Questo dispositivo è senza dubbio uno dei più venduti tra i modelli meno cari, soprattutto nella versione N300 single band (2,4 GHz), utilizzabile per le connessioni ADSL. É provvisto di 4 porte Ethernet 10/100 Mbps e di una porta EWAN per la connessione a cascata con altri modem, compresi quelli in fibra ottica. Da segnalare, inoltre la presenza di un filtro ADSL nella confezione d’acquisto.

Il prezzo si aggira attorno ai 25 euro nei principali canali online e negozi di elettronica.

Netgear D1500: prezzo bassissimo, buone prestazioni

Un altro modello molto economico e conosciuto a molti è il Netgear D1500, un dispositivo ADSL2+ compatibile con tutti i principali provider, in grado di supportare una velocità di 300 Mbps. Può essere utilizzato in abitazioni di piccole e medie dimensioni in modo soddisfacente, è dotato di accensione/spegnimento Wifi, parental control, due porte fast Ethernet e una Wan per la linea in fibra ottica.

Il prezzo? Si parte da circa 20 euro ma online lo si può trovare addirittura a meno.

TP-Link Archer VR400: equilibrio nel prezzo e ottime caratteristiche

Un’altro ottimo modem da prendere in considerazione, soprattutto per chi vuole di più di un semplice dispositivo per connettersi alla rete e con poche funzionalità, è l’Archer VR400 di TP-Link: la versione dual-band AC1200 in particolare, è molto interessante perché permette di connettersi in ADSL, in fibra ottica ma anche di utilizzare delle periferiche 3G e 4G per sfruttare la rete di una delle numerose offerte Internet mobile.

Supporta una velocità fino a 300 Mbps in Wifi e ha una porta Gigabit. Presenti anche 3 porte fast LAN e un ingresso USB 2.0 per condividere dati.

Il prezzo proposto per questo interessante dispositivo si aggira a poco meno di 70 euro.

D-Link DSL-3782: prezzo medio-basso, ottimo anche per la fibra

Infine, ma non certo per ordine di importanza, vi segnaliamo il D-Link DSL-3782, un dispositivo che supporta una velocità di trasferimento Wireless AC fino a 1200 Mbps. É un dual band ed è dotato di 4 porte Fast Ethernet 10/100 Mbps. Anche in questo caso troviamo l’ingresso USB 2.0 per collegare dei dispositivi di archiviazione, in modo tale da condividere i dati con i terminali connessi alla rete.

Il modem router D-Link DSL-3782 viene proposto ad un prezzo che si aggira attorno ai 40-50 euro.

Abbiamo visto quali sono i 5 migliori modem Wifi del 2018, tenendo conto di alcune delle caratteristiche principali dei vari dispositivi e delle esigenze dei vari utenti. Vi ricordiamo che spesso le compagnie offrono il modem gratuito sulle proprie tariffe, sia in regalo che in comodato d’uso: per avere informazioni più dettagliate sulle promozioni attualmente in vigore, potete confrontare le tariffe ADSL e fibra del periodo tramite il nostro servizio dedicato oppure potete contattarci tramite la mail info@comparasemplice.it, la chat live direttamente sul portale o il numero 0321 085995. La nostra consulenza è completamente gratuita e non vi è alcun obbligo d’acquisto.

0321.085995