DNS veloci: navigare più veloce su internet cambiando i DNS

DNS veloci: navigare più veloce su internet cambiando i DNS
4 (80%) 4 votes
di | 15-05-2015 | Internet ADSL e Fibra

DNS più veloci? Sì è possibile! Navigare più veloce su internet è possibile semplicemente cambiando i dns.
Forse non tutti avranno sentito parlare di DNS o di “dns veloci”, ebbene per una navigazione più veloce e più sicura sono ormai un fattore da tenere assolutamente in considerazione.

Cosa sono i DNS

dns velociI dns sono dei “traduttori” che online consentono agli utenti di visitare i siti internet digitando degli indirizzi testuali semplici (es. google.com) anziché dei lunghissimi indirizzi numerici (es. 74.125.224.72), che poi sarebbero le reali coordinate per poterli raggiungere.

Tutti i provider di linee ADSL hanno dei DNS propri, i quali possono essere rimpiazzati da DNS più potenti e più sicuri, i più comuni sono i Google DNS e gli Open DNS. Cerchiamo con questo piccolo tutorial di rendere i dns veloci.

COME RENDERE I DNS VELOCI NELLO SPECIFICO

Per utilizzare Google DNS
• Server DNS preferito: 8.8.8.8
• Server DNS alternativo: 8.8.4.4
Per utilizzare Open DNS
• Server DNS preferito: 208.67.222.222
• Server DNS alternativo: 208.67.220.220

Come inserire i DNS veloci all’interno della propria connessione.

Per coloro che utilizzano Windows: Apri centro connessioni di rete e condivisione dal menu. Nella finestra, una volta aperta, clicca sul nome della rete in uso e poi clicca su “Proprietà”. Comparirà l’elenco delle voci sotto la dicitura “La connessione utilizza gli elementi seguenti”, fai doppio clic su “Protocollo Internet versione 4″ (TCP/IPv4) e, nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce ‘Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”. Da lì scegli tu quale preferisci.

Per coloro che utilizzano iOS/MAC: Premere il tasto “Mela”, entrare in “Preferenze di Sistema” e accedere a “Network”. Una volta entrati in network clicca sulla sinistra la connessione nella quale si intende modificare il DNS. Hai scelto, ad esempio, wi-fi, dunque comparirà alla tua destra il pulsante “Avanzate”, fai clic su questo pulsante, comparirà una schermata che ti consentirà di cliccare su DNS. Non ti resta che scegliere se applicare i Google DNS o gli Open DNS per una navigazione più veloce e più sicura.

Un altro trucco, per velocizzare la connessione internet, resta sempre quello di affidarsi a browser gratuiti e altamente performanti, il più scattante di tutti è sicuramente Google Chrome, valido per tutti i sistemi operativi, Chrome è uno dei browser più utilizzati al mondo. Installare Chrome è peraltro facilissimo, basta accedere al sito del programma, e scaricarlo gratuitamente sul pc. Una volta sul nostro desktop, dobbiamo premere ‘Accetta’ e successivamente ‘Installa’.

conseguenze cambio dns

Il cambio di DNS e quello di browser possono portare sensibili miglioramenti alla velocità di connessione, sono piccole modifiche software che possono portare ottimi risultati, vero è anche che qualora una certa ‘lentezza’ di connessione dovesse perdurare, l’unico rimedio plausibile è rivolgersi all’assistenza tecnica del vostro provider.

Leggi anche:

 

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV