Offerte Adsl a consumo: quale scegliere

Offerte Adsl a consumo: quale scegliere
5 (100%) 1 vote
di | 06-04-2015 | Internet ADSL e Fibra

confronto tariffe internet (ADSL, wimax, fibra ottica)
internet icona modem adsl Abbiamo spesso parlato di Adsl, ma soffermandoci sempre sui pacchetti a forfait che prevedono la possibilità di navigare su Internet in maniera illimitata, con l’aggiunta o meno delle telefonate. Esiste però anche una nicchia di persone che, nonostante tutto, oggi continua ad utilizzare Internet da casa soltanto per poche ore al mese, o perchè può utilizzarlo liberamente al lavoro, o perchè si collega ad Internet da telefonino o tablet ed accende il Pc a casa solo in casi eccezionali, e per queste persone, sottoscrivere un abbonamento mensile senza limiti di navigazione non è affatto conveniente: per loro dobbiamo aprire l’argomento di Adsl a consumo.

Di certo non stiamo parlando di una percentuale significativa degli internauti italiani, ma anche per loro ci sono delle opzioni che vanno valutate. Andiamo oggi quindi a parlare delle offerte in tal senso di Telecom Italia, Infostrada e Vodafone.

Telecom propone Alice Free, con le seguenti tariffe a consumo: 3,34cent/min (2€/ora), ma il traffico viene conteggiato sugli effettivi secondi di connessione e non con il pagamento anticipato di 15 minuti, aspetto da non sottovalutare assolutamente nella scelta.

Infostrada risponde con ADSL Light a 9,95€/mese, per 6 ore di navigazione ogni 30 giorni e, una volta sforate le sei ore, il prezzo a consumo sarà di 1,90 €/ora (3,17 cent/minuto). Offerta che appare leggermente migliore della precedente, ma se sapete di avere bisogno di un pochino più di tempo (specie se avete maggior tempo libero e vi piace navigare soprattutto la notte e nel weekend), allora forse conviene optare per la Tariffa Alice Night&Weekend.
Vodafone con 9€/mese (con il primo mese totalmente gratuito), vi offre la navigazione con l’ADSL a 7 Mbps in download e 512 Kbps in upload a 3 €/giornoanche fuori casa, con la Internet Key.

Un altro aspetto da sottolineare è che, a parte parzialmente il caso della Vodafone, i servizi di Adsl a consumo prevedono delle velocità molto ridotte rispetto agli abbonamenti illimitati, anche perchè difficilmente scaricherete molte cose dalla rete in un tempo così limitato, ma vi dedicherete principalmente alla semplice navigazione.

Noi vi lasciamo ora ad una comparazione di tutte le offerte di tutte le varie compagnie presenti sul mercato (non solo di queste 3 oggi menzionate), sia per Internet (illimitato o a consumo), che per il telefono fisso. Il servizio è ovviamente gratuito e permette di scegliere sempre le tariffe e le offerte migliori. Il tutto è azionabile con un semplice click sul pulsante verde posto qui in basso, seguito da un altro sul tab “Internet e Telefono”, che vi apparirà nella schermata successiva.

confronto tariffe internet

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV