Reclamo Vodafone: come effettuarlo

Reclamo Vodafone: come effettuarlo
3.7 (73.68%) 19 votes
di | 30-11-2017 | Internet ADSL e Fibra, Telefonia, Vodafone

Sommario

Nella guida di oggi vedremo come fare un reclamo Vodafone, quando è consigliabile effettuarlo e perché. Il reclamo, per chi non avesse ben chiaro in mente di cosa si tratta, è una procedura che rende formale una lamentela da parte di un cliente, e che viene rivolta al fornitore del servizio (in questo caso la compagnia telefonica) per risolvere un problema.

Un motivo per cui è necessario effettuare un reclamo Vodafone potrebbe essere, ad esempio, l’importo inesatto di una bolletta o l’addebito indesiderato sulla propria linea mobile. Ma la protesta degli utenti potrebbe riguardare anche altro, come l’attivazione di servizi non richiesti, la modifica unilaterale di un contratto senza alcun avviso o possibilità di effettuare il recesso gratuito, come previsto in questi casi, o il mancato rispetto della qualità dei servizi (ad esempio una connessione Internet troppo lenta).

Insomma, i reclami Vodafone possono riguardare diversi aspetti del rapporto con l’operatore: se siete intenzionati a formalizzare il vostro problema e segnalarlo alla compagnia, quindi, continuate a leggere.

Reclamo Vodafone: il sito ufficiale

Il metodo consigliato dallo stesso operatore per inoltrare dei reclami è il sito ufficiale Vodafone.it: è presente, infatti, una pagina per i reclami Vodafone, rivolta sia ai clienti Privati che a quelli Aziende. Come potete vedere, nella sezione è possibile scegliere di parlare con un esperto o di inoltrare direttamente un reclamo scritto (potrete accedervi effettuando il login con le vostre credenziali per i servizi del portale Vodafone.it).

Se preferite parlare con un esperto potrete scegliere la tipologia dell’assistenza in base al vostro servizio:

  • reclamo per un’utenza Vodafone mobile Ricaricabile;
  • reclamo per un contratto Vodafone mobile in Abbonamento;
  • reclamo per una tariffa ADSL o Fibra Vodafone (in questo caso dovrete selezionare anche il motivo del reclamo, ad esempio per l’assistenza tecnica, per la disattivazione del servizio o per altro).

 

Servizio Clienti Vodafone

Se siete impossibilitati temporaneamente a connettervi ad Internet ma volete comunque effettuare un reclamo Vodafone, la soluzione ideale è sicuramente possibile rivolgersi all’assistenza ufficiale della compagnia. Abbiamo già redatto una guida su come parlare con un operatore Vodafone, ma vi riassumiamo brevemente i canali messi a disposizione dall’azienda:

  • chiamando il numero gratuito 190, seguendo la voce guida del menu;
  • attraverso la sezione 190 Fai da Te del sito ufficiale Vodafone.it;
  • tramite messaggio privato nelle pagine social del gruppo (Facebook e Twitter);
  • utilizzando l’app MyVodafone (scaricabile gratis dagli store Android e iOS).

Attraverso posta e fax

Effettuando delle ricerche online è possibile trovare un modulo per il reclamo Vodafone (il fai simile è disponibile anche sul portale Moduli.it), da compilare e inviare all’operatore attraverso uno dei seguenti contatti:

  • numero fax Vodafone 800 03 46 26;
  • via mail al’indirizzo di posta elettronica vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it;
  • all’indirizzo Vodafone Omnitel B.V. – Ufficio Reclami – Casella Postale 190 – 10015, Ivrea (TO).

Il modulo può essere scaricato direttamente cliccando sul link che trovate qui in basso:

MODULO RECLAMO VODAFONE

È consigliabile effettuare un reclamo Vodafone attraverso questo modulo? Dipende: se non avete fretta potete farlo oppure vi potrebbe essere richiesto direttamente dalla compagnia telefonica attraverso il customer care (anche se è raro che ciò accada). In realtà sul sito ufficiale dell’operatore non vi è traccia di questa procedura, quindi è consigliabile chiamare prima il servizio clienti per avere conferma che il modulo sia valido per la vostra richiesta.

Il reclamo Vodafone, quindi, è uno strumento importante nei casi in cui abbiate la necessità di protestare formalmente con l’operatore e di risolvere un problema di tipo tecnico, amministrativo o commerciale. Se avete qualche dubbio sulla procedura o se volete condividere la vostra esperienza potete farlo lasciando un commento. Se, invece, state pensando di cambiare operatore, non esitate a contattarci gratuitamente e senza obbligo d’acquisto via telefono (al numero verde 800 709 993), via mail (all’indirizzo info@comparasemplice.it) oppure via chat direttamente sul nostro sito (trovate la finestra dedicata in basso a destra).

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995