Restituzione modem Tiscali: come e dove riconsegnare il dispositivo

Restituzione modem Tiscali: come e dove riconsegnare il dispositivo
5 (100%) 1 vote
di | 15-11-2017 | Internet ADSL e Fibra, Tiscali

Se siete clienti del provider Tiscali su fisso ma state pensando di cambiare operatore oppure se volete fare una disdetta dell’abbonamento, fate attenzione al contratto che avete sottoscritto: potrebbe essere prevista la restituzione modem Tiscali, magari perché a noleggio o in comodato d’uso gratuito.

Con le offerte ADSL e fibra Tiscali, infatti, il modem potrebbe essere fornito gratuitamente, a noleggio anticipato, in comodato d’uso, etc.., a seconda del tipo di contratto sottoscritto e del periodo promozionale in cui è stato attivato: per questo motivo, quindi, è importante sapere se la restituzione modem Tiscali è necessaria, per evitare di incorrere in addebiti indesiderati nel momento in cui si passerà ad un nuovo operatore.

Contattare il servizio clienti Tiscali

Se non si hanno informazioni chiare in merito, il consiglio principale è di parlare con un operatore Tiscali, attraverso uno dei canali ufficiali messi a disposizione dal provider per il customer care. Il numero di telefono di riferimento è il 130, gratuito da rete fissa e da rete mobile Tiscali. Il supporto commerciale è disponibile dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle 21.30, o la domenica dalle 8.30 alle 21.00.

La restituzione modem Tiscali è prevista in caso di fornitura a noleggio o in comodato d’uso. Come si può leggere sul sito ufficiale del provider, “nel caso in cui il cliente richieda la disattivazione del servizio, si impegna, altresì, alla restituzione dell’apparato posseduto”.

Come effettuare la riconsegna

In generale la riconsegna del dispositivo dovrà essere effettuata con una spedizione a carico dell’utente, via posta o con altro corriere, verso l’indirizzo seguente:

Tiscali Italia SPA c/o filiale Magazzino SDA-Cagliari
Via Betti SNC
Zona industriale CASIC Est
09030 Elmas Cagliari

È possibile che, insieme alla restituzione modem Tiscali, siano necessari alcuni documenti o moduli da compilare: tutte le informazioni vi verranno fornite dall’assistenza clienti in base all’abbonamento posseduto, poiché sul sito non vengono specificati caso per caso.

La procedura, quindi, è molto semplice e non richiede troppo tempo. L’unico sistema di restituzione, tuttavia, è la spedizione: non è prevista, invece, la riconsegna attraverso i negozi fisici del provider.

Penali per mancata restituzione modem Tiscali

Ma cosa succede nel caso in cui si decidesse di non restituire il dispositivo a noleggio? Tutti i terminali forniti da Tiscali a noleggio o in comodato d’uso sono di proprietà dell’operatore: in caso di mancata restituzione, quindi, sono previste delle penali che possono variare a seconda dell’”anzianità” dell’utente che sta pensando di cambiare provider o di disattivare definitivamente la linea fissa. Ecco le cifre:

  • 60 euro in caso di modem posseduto da meno di un anno;
  • 40 euro se il modem è in possesso del cliente da meno di 2 anni;
  • 20 euro se il router è posseduto da oltre 2 anni.

A seconda del tipo di terminale, inoltre, potrebbe essere richiesta una penale di valore maggiore, fino a 100 euro.

La restituzione modem Tiscali, quindi, è obbligatoria se il dispositivo non è stato fornito in omaggio o se non è stato pagato dal cliente per l’acquisto (una tantum o a rate): in caso contrario l’utente è tenuto a pagare degli extra costi che andranno a sommarsi ad eventuali contributi per la disattivazione dell’abbonamento.

State pensando di cambiare operatore ma non avete deciso ancora quale provider scegliere per il fisso? Il servizio gratuito per il confronto delle migliori tariffe ADSL e fibra di ComparaSemplice.it può essere uno strumento utile per aiutarvi a risparmiare tempo ma anche denaro, addirittura oltre i 400 euro all’anno sulla bolletta a seconda della promozione.

Vi forniamo, inoltre, un servizio di consulenza gratuito e senza impegno d’acquisto: un nostro esperto sarà a vostra completa disposizione per aiutarvi a trovare le migliori soluzioni per il vostro fisso. Chiamateci al numero verde 800 709 993 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20), scriveteci una mail all’indirizzo info@comparasemplice.it oppure aprite una chat direttamente sul nostro sito, tramite la finestra che trovate in basso a destra della pagina.

0321.085995