Rimodulazioni 2019: ancora aumenti Vodafone, Wind, TIM e TeleTu

Rimodulazioni 2019: ancora aumenti Vodafone, Wind, TIM e TeleTu
5 (100%) 1 vote
di | 27-03-2019 | Cellulari, Infostrada, Internet ADSL e Fibra, TIM, Vodafone, Wind

Ancora cattive notizie per diversi clienti, sia fissi che mobili: per la nostra serie dedicata alle rimodulazioni 2019, oggi ci occuperemo degli aumenti appena annunciati da Vodafone e Wind, ma anche del nuovo servizio in arrivo su TIM Mobile il mese prossimo che potrebbe causare addebiti indesiderati per gli utenti. Vediamo nel dettaglio che cosa si dovranno aspettare i clienti tra breve.

Sommario

Aumenti consistenti sull’ Abbonamento Internet mobile Vodafone

L’operatore Vodafone ha annunciato sul proprio portale ufficiale una modifica delle condizioni di contratto sul piano dati Internet Abbonamento. Leggiamo quanto segue:

Per consentirci di continuare a investire sulla rete e offrire sempre la massima qualità dei nostri servizi, a partire dalla prima fattura emessa dopo il 14 luglio 2019, cambiano le condizioni economiche del piano Internet Abbonamento che avrà un costo di 5 euro al mese”.

Come sempre, i clienti potranno recedere dal contratto o passare ad altri operatori senza costi di disattivazione e senza penali, fino al giorno prima dell’entrata in vigore dell’aumento, ossia il 13 luglio 2019.

L’aumento si aggiunge a quello già annunciato qualche tempo fa sulla rimodulazione Vodafone su varie offerte fisse (Internet Unlimited e Unlimited Plus, Vodafone One, Vodafone One Pro TV, Internet & TV), che prevederà un incremento di 2,99 euro al mese e che verrà applicato nei mesi a seguire.

Aumento TeleTu in arrivo per diversi clienti

Anche i clienti TeleTu, vecchio provider di proprietà Vodafone ma non più attivabile, si dovranno preparare ad un aumento: dal 23 luglio, infatti, buona parte degli abbonati dovranno pagare 2,99 euro in più al mese di canone. Saranno esclusi dalla rimodulazione tutti coloro che hanno sottoscritto un’offerta con una promozione valida per sempre, le linee a consumo e la pubblica amministrazione che ha sottoscritto un contratto con l’operatore.

Rimodulazioni 2019: aumento Wind casa su Noi Unlimited +

Tra gli altri aumenti che ci aspettano vi segnaliamo anche quello relativo al profilo Noi Unlimited +: in questo caso gli utenti dovranno pagare 2 euro in più al mese a partire dal 5 giugno prossimo. Ecco cosa riferisce l’operatore:

A seguito della sopravvenuta esigenza di modifica del posizionamento dell’offerta, a partire dal 5 giugno 2019, il costo dell’offerta Noi Unlimited+ sarà incrementato di 2 euro al mese. Se già attive sulla linea, saranno comunque preservate fino alla loro scadenza tutte le eventuali promozioni in essere”.

Addebito TIM Mobile dopo aver consumato il credito (solo sulle prepagate)

Già dal mese prossimo (precisamente dal 28 aprile), invece, vi sarà una rimodulazione che sta già facendo storcere il naso a diversi clienti. Ecco di cosa si tratta: attraverso il nuovo servizio “Sempre Connessi”, un utente dell’operatore potrà chiamare, inviare messaggi e connettersi ad Internet nei due giorni successivi al consumo del credito residuo, pagando 1,80 euro (90 cent al giorno).

La cifra verrà addebitata sul rinnovo mensile successivo dell’offerta, ma solo se il servizio verrà effettivamente utilizzato. La rimodulazione riguarderà solamente i clienti che prevedono l’addebito del piano su credito residuo e non, invece, su conto corrente o carta di credito. Ecco il testo dell’informativa diffusa dalla compagnia

Per consentirti l’utilizzo dei servizi TIM anche quando esaurisci il credito, dal 28/4 puoi chiamare, navigare e inviare SMS senza limiti a 0,90 euro/giorno, solo se effettui traffico, fino ad un massimo di 2 giorni. Se invece hai o attivi TIM Ricarica Automatica, non resti mai senza credito”.

Le rimodulazioni 2019, quindi, proseguono senza sosta: per fortuna il mercato della telefonia, sia fissa che mobile, è sempre ricco di promozioni e iniziative dedicate ai nuovi clienti e gli utenti soggetti agli aumenti potranno scegliere di cambiare servizio senza alcun costo. Se volete qualche consiglio da parte di un esperto potete contattarci gratuitamente e senza impegno all’indirizzo mail info@comparasemplice.it oppure potete scriverci sulla live chat che trovate nel portale. In alternativa, chiamateci al numero che trovate in alto a destra della pagina: il servizio di assistenza è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.