Smart TV e sicurezza, un mondo ancora in evoluzione

Smart TV e sicurezza, un mondo ancora in evoluzione
Il post ti è stato utile?
di | 04-01-2016 | Internet ADSL e Fibra, TV

Le Smart TV fanno ormai l’acquolina in bocca a tutti coloro che in questo momento stanno pensando seriamente di cambiare il televisore. Cosa ha in più una Smart TV che una tv normale? Semplice, sono connesse a internet e questo vuol dire molte funzioni in più: c’è un problema però alla base di tutto, che le Smart TV non posseggono al proprio interno un antivirus.

Confronta offerte ADSL e Fibra ottica: tutti i fornitori a confronto!

Niente antivirus, nemmeno sistemi avanzati di crittografia e alcune Smart TV peraltro non verificano se i comandi ricevuti dalla rete sono stati inviati dal proprietario della TV. Tutto questo mette a repentaglio la sicurezza dei nostri dati e del nostro dispositivo, dobbiamo quindi capire come tutelarci al meglio. Entro il 2019 è previsto un boom di acquisti, una pioggia di Smart TV nelle case di tutti gli italiani per un aumento di circa il 20% di tutto l’indotto.

Il fatto è che gli stessi addetti ai lavori sembrano non essere del tutto coscienti di avere a che fare con un vero e proprio pc. Le Smart TV sono computer a tutti gli effetti, hanno porte usb e  possono connettersi a internet oltre ad avere migliaia di altre funzioni “atipiche”. Non sono delle TV classiche e devono essere tenute sotto una certa sorveglianza per non incappare in spiacevoli sorprese, vediamo esattamente il perché.

Un ricercatore di Symantec ha infatti scoperto che la maggior parte delle smart TV non ha al proprio interno i protocolli crittografici SSL/TLS, quando i dispositivi effettuano il download degli aggiornamenti questi non sono in grado di verificare l’integrità del firmware. Questa problematica non è assolutamente irrilevante, molti utenti ormai utilizzano le smartTV per effettuare acquisti online e dunque inseriscono i dati delle proprie carte di credito.

Un forte “attacco virale” potrebbe provare danni non solo in casi estremi come in situazioni di shopping online, un attacco potrebbe sicuramente danneggiare lo streaming video delle trasmissioni rallentando tutto il gestionale della stessa TV.

Ci sentiamo per ora di consigliare di rivolgervi ad applicativi esterni per poter schivare queste insidie, sono dispositivi che vengono installati in frapposizione tra la connessione e il router, sono applicativi che potete trovare online con parole chiave tipo ‘sicurezza smart tv’ ‘smart security’.

Rimani aggiornato con il blog di ComparaSemplice.it! Tante news e tante informazioni utili per un consumo sano e per un risparmio garantito su tutte le offerte dei più importanti operatori del settore TV, internet ADSL e telefono. Risparmia con qualità e tieniti sempre aggiornato, scegli ComparaSemplice.it!

Confronta offerte ADSL e Fibra ottica: tutti i fornitori a confronto!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV