Speed Test: vi spieghiamo cos’è la latenza della connessione Internet

Speed Test: vi spieghiamo cos’è la latenza della connessione Internet
5 (100%) 1 vote
di | 03-08-2018 | Fibra, Internet ADSL e Fibra, Telefonia

Chi di noi non ha fatto almeno una volta uno speed test della connessione Internet di casa o mobile per avere un’idea più chiara delle prestazioni e della velocità del proprio servizio: anche su ComparaSemplice.it, come molti di voi sapranno, è possibile verificare la velocità Internet attraverso un tool gratuito che vi darà una serie di informazioni utili per capire se il vostro collegamento alla Rete è adatto per gli utilizzi più comuni (come ad esempio lo streaming video in alta definizione, l’ascolto di musica in streaming, l’uso del gaming online, etc..). Ma questa volta vogliamo parlare di un aspetto non sempre chiaro di uno speedtest: cos’è la latenza?

Sommario

Cos’è la “latenza” della connessione e il “ping”

Secondo quanto scritto sull’enciclopedia digitale di Wikipedia, la latenza di un sistema “è l’intervallo di tempo che intercorre fra il momento in cui arriva l’input al sistema e il momento in cui è disponibile il suo output”, ossia la velocità di risposta di un sistema. Come facciamo a sapere qual è latenza di una connessione? Generalmente ogni speedtest ha, oltre al valore di download e upload, anche la voce “ping”, espressa in millisecondi (ms): ecco, quella è la latenza.

In realtà, seppur ormai utilizzati come sinonimi, latenza e ping si riferiscono a due cose diverse: la prima riguarda l’intervallo di tempo in cui il trasferimento dati viene completato, mentre il secondo si riferisce alla misurazione del suddetto intervallo. Finora, però, ci siamo soffermati sulla mera spiegazione del termine: è possibile, però, capire cos’è la latenza senza entrare necessariamente nel tecnico avanzato?

Quando parliamo di connessione Internet, basti pensare al tempo impiegato dalle informazioni (dai dati) a raggiungere un computer o un server esterni al nostro e alla risposta di questi ultimi. Potremo parlare, quindi, di “reattività” di una rete: più il valore ping è basso, più una rete è reattiva e ha una latenza minore. Una connessione Internet potrebbe, ad esempio, avere una velocità maggiore rispetto ad un’altra ma anche una latenza superiore (un ping alto): la qualità del servizio, quindi, non è altissima, soprattutto per alcuni utilizzi che si fanno della rete dati.

Quando è importante la latenza della connessione

Se, infatti, usare Internet per navigare, guardare video o ascoltare musica in streaming non necessita di valori ping molto bassi, altri servizi come ad esempio l’uso di sistemi di comunicazione audio/video (VOIP, videochat, etc…) e soprattutto il gaming online (i videogiochi che utilizzano la rete Internet) hanno bisogno di una latenza di connessione ottimale.

Valore ping ottimale

Come abbiamo detto, un valore ping ottimale è quello più basso possibile: in linea generale un valore che va da 0 a 50 ms dopo aver effettuato uno speedtest è da considerarsi ottimo. La latenza della connessione in questi casi è l’ideale per i servizi che necessitano di tempi di risposta più brevi. Se, invece, il ping supera i 50 ms, allora la vostra rete dati potrebbe non essere l’ideale per alcuni utilizzi, come quelli citati in precedenza. In teoria una connessione di qualità quantomeno sufficiente dovrebbe avere un ping di almeno 60-80 ms: in caso contrario, sarebbe utile rivolgersi al proprio provider. Sarebbe utile, inoltre, contattare l’assistenza anche quando la latenza è altalenante e non ha dei valori stabili, con picchi e crolli durante i test.

Si può migliorare il ping?

Insomma, abbiamo visto cos’è la latenza Internet e come è possibile interpretare il valore ping di uno speedtest: ma è possibile migliorarlo? Quando ci siamo occupati del ping della linea ADSL, abbiamo provato a rispondere a questa domanda, prendendo in considerazione software o procedure particolari sui file del sistema operativo per rendere la connessione più reattiva. In realtà, come avevamo già spiegato in quell’occasione, non è possibile migliorare questo aspetto della connessione dati se il problema è all’origine, ossia al servizio Internet stesso che l’operatore ci sta fornendo. Ecco perché è importante rivolgersi all’assistenza clienti dell’operatore se il valore ping è insufficiente e avete dei problemi di latenza (quindi ritardi nella risposta) durante le vostre sessioni di gioco o ogni volta che effettuate delle videochiamate (finché sono casi sporadici potrebbe essere normale, il problema è se si verifica continuamente).

Cambiare operatore: ecco come trovare i migliori

Se l’operatore non riesce a risolvere il problema o il servizio che vi sta offrendo non è soddisfacente, potreste prendere in considerazione l’idea di cambiare provider: in questo caso è disponibile su ComparaSemplice.it un servizio per il confronto delle tariffe ADSL e fibra in grado di farvi risparmiare tempo e oltre 400 euro all’anno sulla bolletta. Provatelo subito: è completamente gratuito e facile da utilizzare.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.