Telefonia fissa: sono attivi i rincari di Novembre, scopri come azzerarli

Telefonia fissa: sono attivi i rincari di Novembre, scopri come azzerarli
Il post ti è stato utile?
di | 04-11-2014 | Come risparmiare, Internet ADSL e Fibra, News e Varie

[img-left]logo telecom[/img-left]Il 1 Novembre sono partiti i rincari per la telefonia fissa di Telecom Italia per chi utilizza ancora le tariffe a consumo, invece che i pacchetti con Adsl e telefonate illimitate.

Diversi studi degli ultimi mesi hanno ormai dimostrato che chi si orienta sui pacchetti risparmia dal 20 ad oltre il 70% sulla bolletta telefonica, constatazione che vale anche per chi utilizza il telefono molto poco (meno di 10 minuti di telefonate al giorno e mai Internet).

Ma torniamo agli aumenti in bolletta: da sabato scorso, festa di Ognissanti, il canone Telecom è passato da 17,84 euro a 18,54 euro al mese. E’ sparito lo scatto alla risposta per tutti i tipi di telefonate ed il costo delle chiamate verso telefoni fissi e cellulari è stato unificato a 10 centesimi al minuto (quasi raddoppiato, rendendo la cancellazione dello scatto alla risposta un contentino insignificante per i consumatori). Facile quindi intuire che anche solo utilizzando il telefono a casa per poche chiamate, un’offerta a pacchetto tutto compreso (telefonate ma anche Internet che invece a consumo non utilizzavate) conviene, grazie alle offerte promozionali per i nuovi clienti dei vari operatori telefonici, che appunto comprendono anche connessioni ad Internet velocissime, che partono dai 7 per arrivare ai 20 Megabit, con Fastweb che continua a rappresentare il punto di riferimento per le maggiori velocità, ma in quanto a fibra ottica Telecom sta facendo passi da gigante.

Un prospetto comunque di tutte le principali offerte dei vari operatori telefonici lo potete ricavare immediatamente cliccando sul seguente bottone:

confronto tariffe internet (ADSL, wimax, fibra ottica)

In più le offerte a pacchetto comprendono sempre più spesso con un sovrapprezzo risibile la possibilità di godere della visione di film a banda larga, on demand e / o appoggiandosi a Sky, con cui Fastweb ha sviluppato una partnership da anni, della quale approfitterà anche Telecom a partire dal 2015.

Nelle offerte a pacchetto, i vari operatori comprendono sempre più spesso anche porzioni di tempo mensili anche per le chiamate gratuite verso i telefoni cellulari (in alcuni casi diventate anch’esse illimitate), e per le telefonate verso l’estero, utili in special modo per i residenti stranieri.

Da scartare invece ormai i pacchetti che comprendono solo l’Adsl illimitata e le chiamate a consumo (si spende molto di più) e quelli con Adsl e chiamate illimitate, ma che per queste ultime prevedono che si debba pagare soltanto lo scatto alla risposta (conviene solo per chi fa meno di 50 telefonate al mese).

Noi di Compara Semplice intanto continueremo a tenervi aggiornati sulle novità nei costi della telefonia e di Internet, con l’obiettivo di assicurarvi sempre il miglior rapporto qualità / prezzo.

 

0321.085995