Tempi di attivazione Internet Adsl e fibra

di | 04-08-2021 | Fastweb, Internet ADSL e Fibra, Telefonia, TIM, Tiscali, Vodafone, WindTre

State valutando la sottoscrizione di un contratto telefono/Internet per il fisso ma volete conoscere i tempi di attivazione? Cambia qualcosa tra ADSL e fibra? Ecco tutte le informazioni che stavate cercando su questo tema e quanto dovrete attendere prima di poter utilizzare effettivamente il servizio.

Tempi di attivazione Internet Adsl e fibra
Confronta

Rimanere senza una connessione ADSL o fibra per un certo periodo di tempo oggi non è così traumatico come qualche anno fa: le offerte mobile oggi dispongono di un buon numero di dati che permettono di “coprire” eventuali buchi sul servizio fisso, ad esempio quando si attende l’attivazione di una nuova linea. Ma quali sono esattamente i tempi di attesa previsti dai provider?

Nuova attivazione o migrazione?

Prima di rispondere a questa domanda, è doveroso fare una distinzione: state aspettando l’attivazione di un servizio Internet casa a seguito di una richiesta di migrazione oppure state attivando una nuova linea? Nel primo caso non avrete alcun problema: la connessione sarà funzionante con il vecchio gestore fino al giorno dell’effettivo passaggio al nuovo (solitamente nel giro di 10-20 giorni il passaggio viene concluso). Potrebbe verificarsi un’interruzione temporanea, al massimo di poche ore, nel giorno in cui la portabilità del fisso viene conclusa.

Nel caso di un’attivazione ex novo, invece, sarà necessario attendere alcuni giorni per poter usufruire effettivamente del servizio.

Attivazione Internet ADSL e Fibra: cosa prevede l’AGCOM

L’AGCOM regola le tempistiche per l’attivazione di una linea voce su rete TIM/Telecom Italia: non si dovranno superare i 10 giorni. Per quanto riguarda una rete Internet, che si ADSL o fibra, i giorni di attesa potrebbero variare a seconda dell’operatore.

Generalmente l’attivazione di un servizio Internet casa richiede in media 20-30 giorni, ma le tempistiche potrebbero cambiare leggermente a seconda del provider scelto o di altri fattori.

Fattori che possono influenzare i tempi di attivazione

I tempi di attivazione di una connessione ADSL e fibra possono essere influenzati da numerosi fattori, come ad esempio:

  • la necessità di un allaccio della linea telefonica;
  • la tecnologia disponibile nella propria abitazione e la necessità di effettuare degli interventi tecnici per consentire l’accesso al servizio;
  • il passaggio da una tecnologia ad un’altra (ad esempio da ADSL a fibra);
  • il carattere di urgenza della richiesta di attivazione (valido in alcuni casi);

Come richiedere l’attivazione di un servizio ADSL o fibra

Il primo passaggio da seguire è la verifica della copertura del servizio Internet casa desiderato nella propria zona. In questa fase si registrano le informazioni dell’utente e si procede al controllo della disponibilità della linea ADSL nel luogo in cui si desidera attivarne una. Sarà necessario avere a portata di mano i propri dati anagrafici e di pagamento, i contatti mail e telefonici su cui essere aggiornati sullo stato della richiesta e il codice di migrazione.

Il controllo tecnico e il nuovo contratto

Il controllo tecnico riguarda l’intervento di un tecnico specializzato presso la vostra abitazione nel caso si tratti di una nuova attivazione. Per quanto riguarda le tempistiche, bisognerà attendere la comunicazione del tecnico per fissare un appuntamento, solitamente dopo circa una settimana o 10 giorni dalla richiesta. Tenete d’occhio il telefono nei giorni che seguono alla stipulazione del contratto per non perdere la chiamata, cosi da evitare un allungamento dei tempi. L’intervento richiederà al massimo 1 ora.

Una volta effettuato il controllo e confermata la compatibilità con il servizio richiesto, comincerà la procedura di attivazione vera e propria da parte del provider.  Se avete sottoscritto un contratto comprensivo del router, è possibile che riceviate l’apparato prima dell’attivazione della connessione: attendete la comunicazione dell’operatore prima di collegarlo.

Vediamo, quindi, quali sono i tempi di attivazione previsti dagli operatori principali.

Tempi di attivazione Internet fibra e ADSL TIM

Sulla Carta dei Servizi, Telecom Italia si impegna ad attivare i servizi Internet casa entro 30 giorni solari dalla richiesta per quanto riguarda l’ADSL e entro 60 giorni per la banda ultra larga. Si tratta, ovviamente, di tempi massimi: è possibile, quindi, che il servizio venga attivato prima dei 2 mesi dichiarati.

Scopri di più sui tempi di attivazione TIM >

Tempi di attivazione Internet fibra e ADSL Vodafone

Solitamente è necessario attendere circa 20 giorni dalla richiesta per l’attivazione di un servizio ADSL o fibra Vodafone. Sulla Carta del Cliente il provider segnala 45-60 giorni come tempistiche massime da rispettare quale obiettivo di qualità per quest’anno.

Scopri di più sui tempi di attivazione Vodafone >

Tempi di attivazione Internet fibra e ADSL Fastweb

Sulla Carta dei Servizi Fastweb scrive quanto segue: “ci impegniamo ad attivare il servizio entro 60 giorni dalla ricezione della Proposta di Abbonamento, a seguito dell’esito positivo delle verifiche tecniche”. Come nel caso dei precedenti, si tratta di tempistiche massime: generalmente l’attesa media si attesta attorno ai 20 giorni.

Scopri di più sui tempi di attivazione Fastweb >

Tempi di attivazione Internet ADSL e fibra WINDTRE

L’attivazione del servizio fibra WINDTRE richiede circa 20 giorni, mentre per l’ADSL l’attesa potrebbe essere anche più breve (10-15 giorni).

Scopri di più sui tempi di attivazione WindTre >

Tempi di attivazione Internet ADSL e fibra Tiscali

Tiscali, secondo quanto scritto sul sito ufficiale, “si impegna ad attivare il servizio ADSL entro 90 giorni dalla richiesta da parte del cliente”, anche se nella maggior parte dei casi le tempistiche medie si aggirano attorno ai 20 giorni. Stessi tempi anche per quanto riguarda la fibra.

Scopri di più sui tempi di attivazione Tiscali >

 

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.